PIOMBINO: I RISULTATI DEL PREMIO LETTERARIO LEONCINI 2010

Grande partecipazione alla cerimonia conclusiva del Premio letterario dedicato a Giorgio Leoncini, persona che aveva fatto dei diritti la matrice della propria  esperienza di politico e amministratore. La manifestazione, giunta alla seconda edizione, è stata realizzata dall’associazione nazionale RuggeroToffolutti e dalla famiglia Leoncini.

Attraverso gli strumenti del racconto, della poesia e del fumetto, gli studenti del triennio delle superiori di varie realtà italiane, hanno affrontato il tema “Lavoro e immigrazione, i valori della legalità e della solidarietà”.

I VINCITORI:

Nella sezione racconti:
1) “Fiore d’Africa” lavoro collettivo di  Maria Carmela Castellano, Dario Esposito, Annarita Ferraiuolo, Elisa Manzo.  l Liceo classico Plinio Seniore di Catellammare di Stabia.
2) “Nel silenzio della sera” di Chiara Serafin.  Liceo Scientifco M.Casagrande – Pieve di Soligo (Tv).
3) “Ancora un’altra alba” di  Kazal Kanwar. Isis A. Ponti Gallarate (Varese).

Nella sezione poesie:
1) “Improvvisazione n°52” di  Francesco Finucci. Liceo Classico “Lorenzo Rocci” Passo Corese (Roma).
2)  “Insieme” di  Chiara Scarlato. Liceo Classico D’Annunzio (Pescara).
3) “Il battito del metallo” di Francesca Orsini. Itas dirigente di comunità (Piombino).

Nella sezione fumetti:
1) “Una giornata  qualunque” di Camilla Salvatore. Isis  Pompei.
2) “La storia mia”  di Vincenzo Attruia Liceo scientifco tecnologico Cardano di Monterotondo (Roma).

Segnalati i racconti  “La lettera” di Marco Lazzari del Liceo scientifico Marconi  Piombino e “Il sogno di Rachid” di Mattia Mura del Liceo classico Fermi Cecina.

Nella  sezione poesie sono stati segnalati “Angeli” di Letizia Franco dell’ Ipsia di Borgo San Lorenzo (Firenze) e “Nè in cielo nè in terra” di Fabrizia Gagliardi  del Liceo scientifico Alberto Romita di Campobasso. Riconoscimenti ad opere fuori concorso sono andati agli studenti del biennio del liceo scientifico di Piombino.

I premi sono stati consegnati dalle figlie di Giorgio Leoncini, Martina e Camilla, da Matteo Toffolutti, il più giovane rappresentante della giuria, dagli assessori alla cultura di Campiglia,  Jacopo Bertocchi, alla pubblica istruzione di  Piombino, Anna Tempestini,  e da Ringo Anselmi, assessore provinciale al lavoro.
Al tavolo della giuria anche Simone Giusti, giovane scrittore che ha curato l’antologia con le opere, edita da “La Bancarella”, il poeta Giovanni Bottaro, Valeria Parrini, giornalista e presidente dell’associazione Toffolutti, Ado Grilli  (Rete Radie Resh) e l’avvocato Fabrizio Callaioli, esperto in diritto del lavoro.
Nelle sale del Museo archeologico di Cittadella il cantastorie senegalese Pape Kounatè ha accompagnato con la cora, uno strumento musicale tradizionale della sua terra,  i passaggi salienti della cerimonia, conclusasi con un rinfresco con prodotti del commercio equo e solidale.

L’associazione Toffolutti e la famiglia Leoncini  hanno ringraziato quanti hanno permesso la riuscita della manifestazione,  patrocinata dalla Regione, dalla Provincia, dai Comuni  di Piombino, Campiglia e San Vincenzo, Parchi Val di Cornia e Unicoop Tirreno.  Un ringraziamento particolare è andato a Massimo Panicucci che ha realizzato il progetto grafico, ai ragazzi che hanno partecipato e agli insegnanti che li hanno seguiti in questa bella avventura sociale e culturale.

Irene Caroti

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.9.2010. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 0 giorni, 10 ore, 59 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it