NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 26 LUGLIO 2010

PARTITO DEMOCRATICO: INCONTRO CON FASSINA SULLA CRISI LUCCHINI

Dibattito sul polo siderurgico di Piombino, sul lavoro e l’industria italiana, nell’incontro organizzato oggi dal Pd alle 17 all’auditorium Centrogiovani di viale della Resistenza.

All’incontro partecipano Stefano Fassina, responsabile economia e lavoro nella segreteria nazionale del Pd, il sindaco Gianni Anselmi, il presidente della Provincia Giorgio Kutufà, il consigliere regionale Matteo Tortolini, l’assessore regionale al lavoro Gianfranco Simoncini, il deputato Pd Silvia Velo, rappresentanti dei sindacati e delle associazioni di categoria.

Ovviamente al centro dell’incontro la situazione della Lucchini, «con la messa in vendita – riflette il Pd – che per come si è sviluppata fin qui ci preoccupa e deve preoccupare anche il governo nazionale, perché oltre a discutere della principale azienda presente sul territorio si discute di un pezzo importante dell’industria italiana».

____________________________________

LA REGIONE RIPROVA A VENDERE I TERRENI AGRICOLI DI SUVERETO

La Regione Toscana ha rimesso nuovamente all’asta, per la terza volta, i terreni agricoli in località Montepeloso, in aperta campagna. I beni fanno parte dell’elenco che l’ente regionale intende dismettere nelle prossime settimane per incassare denaro fresco.

I terreni suveretani coprono una superficie complessiva di oltre 101mila 700 metri quadri e sono in gran parte disseminati di ulivi. Si trovano vicino alla strada comunale di Bagnarello, per estendersi fino a località di Montepeloso. Un mix di pianura seminativa e di area boschiva, in mezzo alla quale si trova una porzione di immobile a due piani. L’intero lotto ha una base d’asta di 454mila euro (con un ribasso di circa 50mila euro rispetto alla vendita precedente). Gli interessati possono prendere visione del bando sul sito della Regione Toscana ed inviare le proprie offerte al settore patrimonio e logistica di via Novoli. Per informazioni, si può telefonare allo 055/43.84.010 ed allo 055/43.84.042.

______________________________________

CAMPIGLIA: PICCOLO METICCIO FULVO IN ADOZIONE

E’ stato trovato il 9 luglio a Cafaggio in via delle Piagge, un cane meticcio di taglia piccola di colore fulvo. Il cane non ha microchip né tatuaggio ma porta un collare rosso. E’ docile, tranquillo e in buona salute.

Il personale comunale che lo ha catturato ha dato comunicazione alla polizia municipale ma nessuno si è presentato a reclamare la simpatica bestiola. Il cane può essere dato in adozione e trascorsi alcuni giorni sarà sistemato presso un canile convenzionato. Gli interessati, per informazioni o adozione, possono rivolgersi all’ufficio tecnico comunale nei giorni e orari di apertura al pubblico. Ing. Chiara Martellacci tel. 0565839242. E- mail:  c-martellacci@comue.campigliamarittima.li.it

_______________________________________

SUMMER CINEMA A CAMPIGLIA MARITTIMA MA NON A PIOMBINO

Lunedì 26 luglio si conclude  la rassegna “Summer Cinema” a Campiglia Marittima col film “Summer of Sam” diretto da Spike Lee nel 1999, mentre a Piombino non c’è proprio verso di fare anche un piccolo cinema all’aperto…

L’estate di Sam è quella newyorkese del 1977, in cui un caldo torrido strazia il sistema nervoso e il carattere degli abitanti della città.  Il Bronx è abitato negli anni ’70 da una prevalenza italo-americana: una comunità fatta di giovani coppie benestanti, di bande di amici che si sentono i signori del quartiere, di poliziotti malvisti. E di un serial killer, che proprio quell’estate comincia a uccidere a caso, con una calibro 44. È un maniaco, ribattezzato dai media “Son of Sam” e in breve si diffonde  la psicosi nel quartiere.   Nel cast: Adrien Brody, Mira Sorvino, John Leguizamo, Ben Gazzara, Anthony LaPaglia.

L’appuntamento è nel parco dell’ Ex-Cinema Mannelli alle ore 21.30. L’organizzazione dell’Associazione Culturale Neapolis in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Campiglia Marittima. Ingresso ad offerta libera.

_______________________________________

ROSA E L’AMORE AL TEATRO DEI CONCORDI DI CAMPIGLIA

Per la rassegna estiva del teatro dell’Aglio  «Che idea! A teatro d’estate»  Martedì 27 luglio presso il Campiglia Marittima Teatro dei Concordi  “rOsa”  Frammenti di un discorso sull’amore , Di Elena Pieri e Chiara Pistoia, con Elena Pieri.

Sarà  uno spettacolo di teatro-danza il secondo appuntamento della rassegna estiva organizzata dal Teatro dell’Aglio. Martedì 27 luglio, al Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima, va in scena  “rOsa”, progetto sperimentale di scrittura fisica e vocale estemporanea, condotto dall’attrice Elena Pieri e dalla coreografa e regista Chiara Pistoia della compagnia di teatro danza Adarte di Siena. In un tragitto in cui l’attore è traghettato oltre i confini della consueta idea di partitura scenica, Elena Pieri, traghettatrice e a sua volta traghettata, apre la via all’inatteso, proprio mentre è colta nell’attesa di ricevere ciò che il mare le ha promesso. Come su un’isola senza approdo procede per frammenti, evocazioni, immagini, voci presenti e passate, lasciando a noi il delicato compito di raccogliere e riposizionare ciò che affiora.

Lo spettacolo nasce come seconda tappa di un progetto sperimentale già  avviato da Chiara Pistoia con il coreografo e danzatore Andrea Omezzolli, in cui il mistero del farsi creatura, del farsi attore di ciò che si diventa nell’atto stesso del creare, prende piede oltre il previsto, la dove tutto inesorabilmente scorre e si muove, oltre il proprio limitato convincimento di arrivare a coglierne il senso, nello spazio vuoto di una cornice.

Biglietti 12 euro intero, 8 euro ridotto soci Coop e anziani dai 65 anni, 5 euro giovani e studenti fino a 26 anni. Prenotazioni: tel 0565837028 – lun e ven 9,30-12,30, merc 16,30-19,30, www.teatrodellaglio.org

________________________________________

CAMPIGLIA: MERCOLEDI’ CONSIGLIO COMUNALE

E’ convocato per mercoledì 28 luglio 2010 alle ore 15.00 il consiglio comunale in seduta straordinaria, presso la sede comunale di Via Roma a Campiglia M.ma. La seduta verrà aperta dalle comunicazioni del sindaco seguite, poi, per quanto riguarda l’assessorato affari generali, si discuterà l’abrogazione e riadozione del regolamento per il funzionamento del consiglio comunale e il riconoscimento del debito fuori bilancio per il pagamento dell’indennità del difensore civico, nel periodo dal 1 gennaio al 26 marzo 2010.

Relativamente all’assessorato bilancio, finanze e personale verrà ratificata la deliberazione G.C. n.95 del 2.07.2010 “Bilancio 2010. Variazione n.5” e verrà presentata la variazione n.6 del bilancio 2010. Per il terzo assessorato, urbanistica, in programma all’ordine del giorno le approvazioni del piano di recupero d’iniziativa privata in Loc. Casalpiano, del piano di recupero d’iniziativa privata in Loc. Affitti della variante normativa al piano di recupero in Loc. Lotrine della Edilmonastra S.r.l. e del piano di recupero di iniziativa privata in Loc. Casalpiano di Poli & C.S.n.c. Nell’ambito dell’assessorato alla cultura, politiche giovanili, sport, comunicazione e innovazione si discuterà della concessione in gestione degli impianti sportivi comunali ai sensi della L.R. 3 gennaio 2005, n.6 per l’autorizzazione all’impegno di spesa oltre il bilancio pluriennale per il quinquennio negli anni 2010/2015. Seguirà, poi, la presentazione degli ordini del giorno a cura del consigliere Riccardo Verdura, gruppo consiliare Campiglia Democratica, in merito alla deportazione ed alla detenzione illecita dei cittadini eritrei in Libia, e a cura di Massimo Zucconi, gruppo Comune dei Cittadini, sulla decisione del Consiglio Regionale Toscano di aumentare l’indennità di carica per i vicepresidenti dei gruppi Pd e Pdl.

Agli ordini del giorno seguiranno le interpellanze; le prime due presentate da Giacomo Spinelli, consigliere del gruppo Comune dei Cittadini, sull’accesso veicolare nel centro storico per le operazioni di carico e scarico dei titolari di esercizi pubblici e sui contributi scolastici per le scuole medie; la terza a cura di Lisa Fiorenzani, Gruppo Consiliare Popolo della Libertà, in merito alla rimozione dei parcheggi a tempo nel piazzale antistante la stazione ferroviaria; la terza interpellanza presentata ancora dal consigliere Giacomo Spinelli relativamente alla collocazione e agli orari degli uffici turistico-informativo mentre la quarta ed ultima interpellanza sarà esposta dal consigliere Eleonora Petrocchi, Gruppo Comune dei Cittadini, per quanto riguarda la chiusura del Museo del lavoro durante il periodo fieristico.

A chiudere il Consiglio Comunale due interrogazioni del consigliere Massimo Zucconi, Gruppo Comune dei Cittadini, una in merito al pagamento dei canoni dovuti al comune da Asa per l’uso delle reti e degli impianti del servizio idrico, l’altra relativa alla mancata pubblicazione sul Burt dell’avviso di adozione del regolamento urbanistico.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.7.2010. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 16 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it