BOLGHERI MELODY 2010: QUANDO IL VINO DA SPETTACOLO

Bolgheri Melody 2010 è l’evento che si svolgerà sul territorio di Castagneto Carducci nel periodo 18 – 31 Luglio 2010 e capace di coinvolgere varie realtà produttive e culturali nel mese di luglio. Il focus è lo stretto legame tra il territorio, le attività viti-vinicole e performance musicali di alto livello. La risonanza dell’evento è mondiale e la sua periodicità annuale sarà un suo punto di forza.

I produttori viti-vinicoli sono al centro dell’attenzione nel progetto, direttamente coinvolti attraverso il Consorzio di tutela Bolgheri Doc e la Strada del Vino Costa degli Etruschi. Nell’area messa a disposizione dal Marchese Nicolò Incisa della Rocchetta, antistante San Guido verrà allestita l’Arena Mario Incisa della Rocchetta” con oltre 5.000 posti a sedere numerati. Bolgheri Melody aprirà con il grande evento che vedrà sul nostro palcoscenico la Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano (la partecipazione del Teatro alla Scala si ripeterà ogni anno).


IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI PRINCIPALI:

Domenica 18 luglio la Filarmonica della Scala si esibirà presso l’Arena Mario Incisa Della Rocchetta. 100 maestri della Filarmonica della Scala daranno vita a un suggestivo concerto sul palco dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri. Dirige l’orchestra il maestro Daniel Harding. Il concerto di Bolgheri sarà la prima esibizione del 2010 fuori dal Teatro alla Scala, prima della tournée in Oriente.

Il 23 luglio Bolgheri Melody è grande Musica con, sul palco dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta, Stefano Bollani e “I Visionari”, con ospiti Enrico Rava e Irene Grandi.

Il 25 luglio Bolgheri Melody è Tricolore con la partecipazione della pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori, e la sera è grande Teatro con il Musical di Massimo Ranieri.

Sul palco dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri, si esibirà uno dei più grandi interpreti del panorama teatrale italiano, Massimo Ranieri.
Smessi, momentaneamente, i panni del cantante, l’artista proporrà il musical di grande successo Canto perchè non so nuotare… da 40 anni!, grazie al quale è stato paragonato al più grande attore del teatro partenopeo, Eduardo De Filippo. Lo show ripercorre i 40 anni di carriera dell’artista svelando aneddoti e teneri ricordi d’infanzia che porteranno il pubblico a rivivere atmosfere lontane di un’Italia “povera, ma con le scarpe lucide”.

Il 29 luglio Bolgheri Melody è grande Danza Roberto Bolle And Friends. Per i ballettomani dei nostri giorni un Gala è un prezioso appuntamento: per assecondare quell’amore per il virtuosismo, esibizionistico e sottilmente esaltante, intrinseco all’arte del balletto, e per appagare l’adorazione divistica che le sue star sanno suscitare. Per i neofiti della danza, trovare riuniti i brani più belli e famosi del repertorio ottocentesco e novecentesco, insieme ai migliori ballerini del momento, è invece l’occasione per accostarsi con facilità e in un’unica serata all’universo del balletto. Quando poi un Gala di stelle si raccoglie intorno a Roberto Bolle, la trepidazione e il fanatismo crescono. E se poi intorno al suo nome si raccoglie una splendente pléiade di étoiles – che gira l’Italia e il mondo con il titolo, carico di memorie tersicoree, Roberto Bolle and Friends – allora il balletto torna ad essere lo spettacolo più amato dal pubblico. Roberto Bolle sceglie per il suo spettacolo ballerini di fama internazionale, provenienti dalle migliori compagnie di balletto del mondo.

Martedì 27 luglio, ore 21.30 Teatro “Roma” di Castagneto Carducci presenta «Chopin nella notte».Al chiaro di luna, in occasione del bicentenario della nascita del grande compositore polacco, eseguiremo composizioni al pianoforte di Fryderyk Chopin. Sotto la luna piena, le cantine dei produttori Bolgheri Doc spegneranno le luci e a lume di candela, si accenderanno gli animi sulle note delle composizioni di Chopin, davanti a un bicchiere di pregiato vino. L’evento sarà dedicato agli amanti della vita, della grande musica classica, del vino e delle forti emozioni.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 15.7.2010. Registrato sotto cultura, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 25 giorni, 14 ore, 18 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it