CAMPIGLIA E L’ARTE: I PERCORSI DELL’ESTATE 2010

A Campiglia M.ma presso Palazzo Pretorio sarà possibile dal 22 giugno all’ 11 settembre ammirare le suggestive ed emozionanti opere di Mauro Ghizzani, Silvana Giordano, Claudio Bellino, Massimo Fedele, Massimo Villani, Sheila Cantone, Beatrice D’Avino, Sergio Borghesi, Bruno di Maio, Walter Girotto e le opere del gruppo Collettiva “Gli artisti di Athena”.

L’iniziativa dal nome “Campiglia in Arte 2010”, organizzata dall’associazione culturale Athena Spazio Arte a cura di Mauro Pantani con il patrocinio del Comune di Campiglia Marittima, è stata inaugurata da Mauro Ghizzani, Silvana Giordano e Claudio Bellino i quali hanno, con le loro opere, concretizzato l’ossimoro di quella unica visione diversa, dove il dato sensibile di partenza è trasfigurato dall’interpretazione dell’artista e dall’azione attiva e soggettiva veicolata nello stesso spettatore. Le opere di Claudio Bellino particolarmente suggestionate dall’espressionismo astratto si uniscono alle opere di Silvana Giordano dove la pittura e la fotografia, insieme all’arte digitale, creano spazi personalissimi e a quelle di Mauro Ghizzani che utilizza il nero e il bianco, trasformando il quotidiano e la scenografia.

Fino all’11 luglio sarà la volta della percezione femminile della pittura con l’esposizione di Sheila Cantone e Beatrice D’Avino che presenteranno le loro ultime ricerche lungo un filo conduttore che rimanda al filtro della realtà fra gioie, ricordi e identità trasfigurate. Sheila Cantone esporrà opere sviluppate sull’icona archetipica ed il tema della “geisha”, approfondendo le sfaccettature del sentire e filtrare la realtà “al femminile”, in un’abile e ritmata gestione propria della superficie pittorica che fissa e svela scenari interiori, in ritagli significativi, rapiti con forza espressionista ed interessanti giochi di colore e ombre, mentre Beatrice D’Avino esporrà dipinti attraverso i quali ricostruisce spazi paralleli di una dimensione intimistica e personale attraverso originali soluzioni tecniche che combinano una certa matericità del piano bidimensionale alle cromie fiabesche, dove i soggetti prediletti sono figure femminili, paesaggi surreali, o cavalli.

Dal 17 luglio al 1 agosto Palazzo Pretorio ospiterà, poi, le opere di Sergio Borghesi il quale ha iniziato il suo percorso artistico utilizzando tutti i mezzi espressivi possibili: dalla pittura alla fotografia, dalla multivision al video d’arte, dalla performance alle istallazioni per riapprodare poi alla pittura, intesa oggi, come recupero di capacità e manualità spesso perse.

Dal 7 al 22 agosto ancora pittura a Palazzo Pretorio con Bruno di Maio e Walter Girotto artisti di grande rilievo che espongono le loro opere non solo in Italia ma anche a Los Angeles, New York, California e in molte altre città. Bruno di Maio inizialmente dedicatosi a lungo al restauro ha acquisito una tecnica eccellente rivelatasi utile anche nel suo lavoro di pittore, incisore oltreché abile acquarellista divenendo famoso per le sue capacità e conquistando approvazione a livello internazionale. Walter Girotto pittore molto famoso a livello internazionale espone le proprie opere in giro per il mondo riscuotendo consensi e riconoscimenti prestigiosi.

Ultimo appuntamento nel contesto di “Campiglia in Arte 2010” dal 28 agosto al 11 settembre con l’esposizione del gruppo Collettiva “Gli artisti di Athena” che raccoglie le opere di tutti gli artisti che fanno parte dell’omonima associazione culturale. Termina con quest’ultima esposizione, quindi, la rassegna artistica “Campiglia in Arte 2010” progettata in omaggio all’artista Sirio Bandini, recentemente scomparso, del quale rimangono le opere caratterizzate in particolar modo dalla figura femminile, strumento per raccontare i temi suggeriti dalla società. Bandini ha dipinto  anche “un colloquio” con la propria anima inquieto e inquietante che è rimasto nella memoria di coloro che lo hanno osservato.

Per informazioni sul calendario degli eventi di “Campiglia in Arte 2010” visitare il sito internet dell’associazione www.athenaspazioarte.com, scrivere all’indirizzo e-mail info@athenaspazioarte.com, telefonare al numero di telefono 3807353191 oppure contattare il Comune di Campiglia Marittima www.campigliamarittima.li.it

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.7.2010. Registrato sotto cultura, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 18 ore, 2 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it