PIOMBINO: UNICOOP TIRRENO PRESENTA I DATI DEL 2009

Il Bilancio Consuntivo 2009 della Coop presente su quattro regioni all’esame dell’assemblea dei soci di Piombino. Calano sensibilmente le perdite. Migliora il margine operativo. Crescono i soci e aumentano le vendite. Le cifre del Bilancio Consuntivo 2009 di Unicoop Tirreno, oggetto di discussione e approvazione delle assemblee sociali.

Nel 2009 il bilancio della Cooperativa segna un incremento delle vendite: un dato significativo soprattutto se confrontato con quello delle altre nove grandi Cooperative di Consumatori italiane. Unicoop Tirreno è infatti al secondo posto per incremento vendite in omogeneo, con un fatturato di 1.238 milioni, in gran parte realizzato con i soci. I soci inoltre continuano a crescere. Nel 2009 sono aumentati di oltre 28.000 unità e hanno superato ormai quota 845.000, confermando una tendenza di crescita costante.

«Nel complesso il bilancio 2009 che discuteremo nelle Assemblee conferma le attese su cui abbiamo impostato il Piano economico finanziario triennale – commenta Leonardo Caporioni, Direttore Pianificazione, Amministrazione e Controllo della Cooperativa – con un risultato positivo nei 67 piccoli supermercati, una considerevole riduzione delle perdite nei 36 supermercati e un ridimensionamento del trend negativo negli  ipermercati». È per questo che il risultato negativo del consolidato di Gruppo 2009 è sceso a 17,5 milioni a fronte dei 27,6 dell’anno precedente. E questo in una fase congiunturale molto difficile caratterizzata dalle conseguenze negative della crisi finanziaria della fine del 2008, dal suo ripercuotersi sull’economia reale, dall’aumento della disoccupazione e della cassa integrazione, da una contrazione del reddito delle famiglie che fin dai primi mesi di quest’anno si fa sentire anche con un preoccupante calo di circa tre punti percentuali dei consumi alimentari. «Questo significa che la crisi è tutt’altro che superata – aggiunge Caporioni –.

E in questo scenario di grande difficoltà per tutti, la cooperativa è riuscita a migliorare il margine operativo di ben 11 milioni, la gestione finanziaria di 10,2 milioni e a mantenere in linea con l’anno precedente la gestione immobiliare, ottimo anche il risultato della raccolta del Prestito sociale che ha ripreso slancio, attirando verso un investimento sicuro i risparmi di molti soci». La raccolta ha raggiunto la cifra totale di 1.424 milioni di euro. Scorrendo le cifre del bilancio, saltano agli occhi anche i 44 milioni di nuovi investimenti realizzati nel 2009 (ristrutturazione magazzino centrale di Vignale (LI), realizzazione supermercato di Guidonia (Roma); apertura di tre piccoli supermercati in Toscana). L’altro importante centro commerciale attualmente in fase di ultimazione a Civita Castellana (VT), sarà inaugurato dopo l’estate. «In continuità con il 2009, la Cooperativa punta al raggiungimento degli obiettivi strategici del Piano triennale – conclude Caporioni – di cui è un passaggio fondamentale il miglioramento della gestione caratteristica in modo da arrivare entro il 2012 a produrre risultati economici positivi senza mai rinunciare alla tutela dei soci, del loro potere d’acquisto, della sicurezza e qualità dei prodotti e del risparmio».

A Piombino – sabato 12 giugno, ore 17 – Sala Cinema Metropolitan, P.zza Cappelletti 2

alla presenza di  Fernando Pellegrini resp. Settore Finanza Unicoop Tirreno,

Pasquale Rotta resp. Commerciale e Marco Matteucci resp. d’area soci Coop

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.6.2010. Registrato sotto Economia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 1 giorno, 16 ore, 38 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it