L’ARPAT PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE

ARPATDal 31 maggio al 5 giugno, si proporranno incontri e visite guidate presso le sedi dell’Agenzia [Direzione generale, Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca. Massa Carrara, Piombino, Pisa, Pistoia, Prato e Siena] durante le quali cercheremo di spiegare almeno un po’ del lavoro svolto tutti i giorni. Sarà un’occasione per riflettere insieme su quanto ciascuno può fare per prendersi cura dell’ambiente in cui viviamo, per la qualità della vita, per il nostro presente, ma anche per il nostro futuro e per quello dei nostri figli.

La Giornata Mondiale dell’Ambiente (W.E.D. World Environment Day) è stata istituita dall’O.N.U. per ricordare la Conferenza di Stoccolma sull’Ambiente Umano del 1972, nel corso della quale prese forma il Programma Ambiente delle Nazioni Unite (U.N.E.P. United Nations Environment Programme).

Ogni anno la manifestazione si concentra su un argomento in particolare. Quest’anno il tema scelto sarà la biodiversità, dato che il 2010 è stato proclamato Anno internazionale della biodiversità dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

L´iniziativa dell’ONU si propone di aumentare la consapevolezza del ruolo fondamentale che la biodiversità svolge nell´assicurare la vita sulla Terra e di promuovere azioni positive per favorire il ripristino degli habitat e degli ecosistemi.

Livorno e Area mare

Venerdi 4 giugno – Ore 9,30 – 13,00 – Via Marradi, 114

Percorsi tematici e visite guidate ai propri laboratori  su: rumore e campi elettromagnetici; centro operativo per la qualità dell’aria; analisi di un campione di suolo contaminato; determinazione di pesticidi sulle acque marine; laboratorio di biologa marina.
(Per partecipare alle visite occorre prenotarsi telefonando tutti i giorni feriali dalle 9.00 alle 13.00)

Venerdi 4 giugno – Ore 15,30- Via Marradi, 114

Incontro pubblico  su “La qualità delle matrici ambientali  nel territorio livornese ”

PRENOTAZIONI: 0586/263469 (lunedì-venerdì 9,00-13,00) urp.li@arpat.toscana.it

Piombino

Venerdì 4 giugno – Ore 9,00 – 13,00 – Via Adige, 12 – loc.Montegemoli

Presentazione delle attività di ARPAT sulle seguenti tematiche: qualità dell’aria; acque di balneazione;

inquinamento acustico e campi elettromagnetici (stazioni radio base); –monitoraggio marino; suolo e bonifiche; monitoraggio acque superficiali e sotterranee; rifiuti.

(E’ richiesta la prenotazione, specificando la tematica di interesse)

Visita guidata dei laboratori di analisi

(E’ richiesta la prenotazione)

Visita del battello oceanografico Poseidon ormeggiato nel Porto di Salivoli

(E’ richiesta la prenotazione)

PRENOTAZIONI: 0565/277322 – 277311 s.favilli@arpat.toscana.it

E’ possibile scaricare il programma anche delle altre località toscane all’indirizzo: http://www.arpat.toscana.it/eventi/2010/eventi-arpat/arpat-porte-aperte-2010-programma.pdf

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 31.5.2010. Registrato sotto ambiente/territorio, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 0 giorni, 14 ore, 59 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it