SAN VINCENZO: AVVIATO IL PERCORSO PARTECIPATIVO SUL PIANO STRUTTURALE

E’ iniziato ufficialmente il percorso partecipativo sul Piano strutturale del Comune di San Vincenzo in corso di formazione.

Un percorso, quello della pianificazione urbanistica del territorio, che terrà impegnata l’Amministrazione comunale per tutto il 2010 e al quale anche i cittadini sono chiamati a dare il loro contributo di idee e di discussione per l’elaborazione delle linee strategiche del Piano fin da questa prima fase di elaborazione.

Per farlo è stata scelta una strada che già altri comuni in Italia hanno percorso, quella cioè di coinvolgere gli abitanti di San Vincenzo in una discussione strutturata e organizzata con un metodo scientifico, legato alla ricerca sociale, da una società specializzata in percorsi partecipativi al quale il Comune ha deciso di affidarsi. Si tratta di Sociolab, società di Firenze, che lavorerà in stretto rapporto e sotto il coordinamento del Garante della comunicazione del Piano.

Obiettivo principale coinvolgere nella discussione e nel dibattito più persone possibile, fornendo loro tutti gli strumenti necessari per conoscere e capire la nascita e lo sviluppo di uno strumento di pianificazione importante per un territorio come il Piano strutturale.

Per questo motivo è stato creato un sito internet che si chiama www.ps-sanvincenzo.li.it

dedicato al Piano strutturale e al percorso di partecipazione dal quale sarà possibile scaricare tutti i documenti relativi alla formazione del Piano strutturale via via disponibili, tutti i documenti del percorso di partecipazione (il primo sarà il rapporto delle interviste su San Vincenzo realizzate tra gennaio e febbraio a 15 interlocutori privilegiati e rappresentativi della società locale), la guida del partecipante, foto e normative, e sul quale sarà possibile intervenire lasciando un proprio commento e un proprio contributo alla discussione nel Forum aperto proprio sul Piano, scrivere al garante, iscriversi ai laboratori.

Il sito www.ps-sanvincenzo.li.it rimarrà attivo per la durata di tutto il percorso partecipativo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 31.3.2010. Registrato sotto Economia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 18 giorni, 15 ore, 58 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it