NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 21 OTTOBRE 2009

I PARCHI DELLA VAL DI CORNIA AL LU.BE.C. DI LUCCA

Il Presidente della Parchi Val di Cornia SpA, Luca Sbrilli, interverrà al Convegno annuale Lu.Be.C. – Lucca Beni Culturali che si terrà a Lucca il 22 e il 23 ottobre.

L’iniziativa, organizzata dalla Fondazione Promo P.A. sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Ministero per il Turismo, il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, il Ministero degli Affari Esteri, l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), l’UPI (Unione Province Italiane) si pone l’obiettivo di promuovere e approfondire la conoscenza dello scenario complessivo del settore dei beni culturali, sia sotto il profilo dell’innovazione tecnologica e gestionale, sia sotto quello dell’integrazione tra le diverse tipologie di risorse turistico-culturali.

Il caso della Parchi Val di Cornia verrà presentato nell’ambito dell’incontro relativo alla “Valorizzazione dei grandi complessi monumentali e naturalistici come strumento di diffusione e valorizzazione dei territori”. Il dibattito, alternando interventi sulla programmazione a buone pratiche, porterà all’attenzione del pubblico casi di successo in questo ambito.

 

VENTURINA: AL VIA IL 14 EXPO MODEL L’8 E IL 9 NOVEMBRE

A poco meno di un mese  dalla quattordicesima edizione di ExpoModel Venturina 2009,  sono già iscritti oltre cento espositori  e più di 300 partecipanti. La manifestazione che  si svolgerà a Venturina i prossimi 7 e 8 Novembre  è organizzata dal Comitato Cittadino Venturina, in collaborazione del Comune di Campiglia Marittima, proprietario dell’Area Fieristica di Venturina.

La rassegna ha per tema il mondo del modellismo, del collezionismo e del tempo libero in genere, dedicato all’associazionismo.  In questi ultimi anni Expo Model Venturina  ha visto crescere, sempre con maggiore successo, la partecipazione di espositori e un vasto pubblico di visitatori.

Questi i  numeri che caratterizzano la quattordicesima edizione: oltre 100 espositori per un totale di circa 300 partecipanti (molti stand sono prenotati dalle associazioni che intervengono con svariati associati), allestimento nei tre padiglioni coperti e nell’area esterna per la totalità dei circa 20.000 mq. della superficie  fieristica disponibile.
Circa 25 stand semichiusi ed oltre 300 metri di tavoli espositivi. Un circuito interno per automodelli elettrici ed  un tracciato ministradale per camion radiocomandati e mezzi movimento terra. Tre circuiti all’aperto per esibizioni auto storiche , gincana di trattori e modelli radiocomandati. Una grande area transennata per esibizioni dinamiche di modelli di aerei ed elicotteri e inoltre un grande bacino idrico delle dimensioni di 12 x 25  metri, per l’esibizione modelli navali di vario tipo.

All’interno si trovano divertenti piste Autoslot concepite come veri autodromi e percorsi rally che saranno a disposizione del pubblico che potrà cimentarsi in piccole competizioni. Nel padiglione G , trova spazio la grande esposizione di plastici e diorami ferroviari con uno sviluppo di oltre 400 metri di binari tra varie dimensioni e scale di riproduzione animati da treni in movimento, piccole città, stazioni, ponti e gallerie: un mondo fantastico che ogni anno incanta migliaia di bambini e adulti.

Anche quest’anno partecipano alla rassegna molte associazioni tra cui il Gruppo Casm  Auto e Moto Storiche, i gruppi Aeromodellisti Val di Cornia e Cecina, i DLF  di Pontassieve e Firenze, i Fermodellisti GFP di Piombino, la Porrettana di Pistoia e AFP di Perugia, il gruppo Truk Model di Reggio Emilia, l’Aeroclub Ibis di Venturina, la Filarmonica Mascagni di Venturina e la Sezione Femminile della Croce Rossa di Venturina. La 14 Expo Model Venturina sarà aperta sabato 7 novembre dalle ore 10.00 alle 19.00 e Domenica 8 dalle ore 9.00 alle 18.30. Ulteriori informazioni sul sito www.comitatocittadinoventurina.li.it

 

SAN VINCENZO: LA FARMACIA COMUNALE ORGANIZZA UNA SERIE DI INCONTRI DI EDUCAZIONE ALIMENTARE E BENESSERE

“Che gusto c’è? Il piacere di mangiare e di sapere”. Questo il titolo dell’iniziativa promossa dalla farmacia comunale di San Vincenzo in collaborazione con l’amministrazione comunale e che coinvolgerà esperti del settore. Dal 24 ottobre al 5 dicembre presso la sala della Torre e presso il Palazzo della Cultura si svolgeranno incontri di formazione, convegni e lezioni pratiche di educazione alimentare rivolte a bambini ed adulti.

Gli incontri vogliono offrire un aiuto per destreggiarsi tra le informazioni sul modo giusto di alimentarsi che giungono da tv, giornali ed esperti e vogliono offrire un approccio diverso, anche se scientifico, al problema.
Il primo appuntamento è per sabato 24 ottobre alle ore 17.00 presso la Sala della Torre per l’Incontro di Formazione dal titolo “Non riesco a dimagrire. Superare gli ostacoli alla perdita di peso e ritrovare motivazione”. L’incontro sarà tenuto dalla dottoressa Saskia Nesti, dietista, che illustrerà gli errori più comuni che vengono commessi durante un percorso di dimagrimento oltre a  fare chiarezza sul funzionamento dell’organismo e sulla preparazione psicologica necessaria in questi casi.

Il secondo appuntamento sarà sabato 31 ottobre, alle ore15.00 presso la Sala della Torre, per il convegno dal titolo “Obesità infantile tra prevenzione e cura” al quale parteciperanno la dottoressa Nesti, il personal trainer Andrea Biagi e la dottoressa Enrica Landi, psicoterapeuta, che affronteranno, ognuno dal proprio punto di vista professionale, la problematica dell’alimentazione dei bambini e del sovrappeso offrendo consigli pratici e informazioni.
All’incontro e al convegno parteciperanno anche la dottoressa Neda Caroti, responsabile Asl Zona Val di Cornia, la dottoressa Donatella Pagliacci, responsabile dell’Ufficio Distrettuale e la dottoressa Grazia Mascitelli direttrice della Farmacia Comunale. Tutti gli incontri saranno coordinati dall’assessore al Bilancio Franco Guidoni.

L’incontro e il convegno saranno poi seguiti da tre lezioni pratiche di educazione alimentare, tenute dalla dottoressa Nesti,  e rivolte alternativamente a genitori, nonni e bambini.
La prima lezione, sabato 7 novembre alle ore 15.00 presso la Sala Esposizioni del Palazzo della Cultura, dal titolo “Bambini si mangia! Come mangiare bene a casa e a scuola” sarà rivolta ai genitori e fornirà consigli pratici su come impostare l’alimentazione dei propri figli anche in base al cibo che i bambini mangiano durante l’orario scolastico.
Sabato 21 novembre, alla stessa ora, la seconda lezione “I mille volti della merenda. Memoria, sensi ed educazione alimentare” rivolta a genitori e nonni nella quale sarà affrontato il tema dell’educazione al gusto anche attraverso l’esperienza e la cultura alimentare dei nonni.
L’ultima lezione, prevista per sabato 5 dicembre alle ore 15.00, sarà rivolta a bambini e genitori e si intitolerà “Più frutta, più verdura”. L’incontro sarà un laboratorio di cucina senza fuochi nel quale i bambini e i loro genitori potranno preparare piatti a base di frutta e verdura.
La partecipazione a tutti gli incontri è gratuita, tuttavia per motivi organizzativi per poter partecipare alla lezione pratica del 5 dicembre sarà necessario effettuare la prenotazione al numero 349/5644197 entro il 21 novembre.

Per maggior informazioni è possibile rivolgersi alla Farmacia Comunale (0565/705196) o alla dottoressa Saskia Nesti al 349/5644197.

 

SAN VINCENZO: CORSI GRATUITI DI DIFESA PERSONALE RIVOLTI ALLE DONNE

Il Comune di San Vincenzo ha deciso di promuovere corsi gratuiti di autodifesa rivolti alle donne di ogni età. Le lezioni si svolgeranno una volta a settimana e avranno una durata di circa tre mesi. Gli orari delle lezioni saranno concordati dalle interessate direttamente con l’istruttore Ennio Cecchini.
L’amministrazione comunale crede fortemente in questo progetto e invita tutte le donne a partecipare.
Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 0565-701621 ore pasti.

PIOMBINO: SINISTRA E LIBERTA’ PRESENTA “COSTRUIAMO UN NUOVO SOGGETTO POLITICO”

Si terrà venerdì 23 ottobre alle ore 21, presso la saletta dell’Hotel Centrale, un incontro con Gianni Mattioli, membro del coordinamento nazionale di Sinistra e Libertà.

L’incontro è aperto a tutti i cittadini interessati.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 21.10.2009. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    24 mesi, 15 giorni, 10 ore, 39 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it