PIOMBINO: LUNEDI’ 19 OTTOBRE L’ASSEMBLEA DEL CIRCONDARIO NOMINERA’ IL PRESIDENTE

la Val di Cornia

la Val di Cornia

Riprende l’attività istituzionale del Circondario della Val di Cornia. Lunedì 19 ottobre, alle ore 10, è convocata l’Assemblea, formata da 18 membri, tre provenienti dal consiglio provinciale di Livorno e tre da ogni consiglio comunale della Val di Cornia.

All’ordine del giorno c’è l’elezione del Presidente del Circondario.

Il funzionamento dell’Assemblea del Circondario, organismo intermedio tra i Comuni e la Provincia, è simile a quello dei consigli comunali. Saranno elette le commissioni che dovranno occuparsi dei diversi settori d’attività. Dopodiché saranno approvati, nel corso delle prossime sedute, gli atti deliberativi necessari al funzionamento dell’ente. 

Quella del prossimo 19 ottobre è la prima Assemblea dopo le elezioni amministrative del giugno scorso. I Comuni e la Provincia hanno provveduto al rinnovo delle designazioni dei propri rappresentanti, dopodiché si è dovuto attendere la nomina effettiva da parte del consiglio provinciale, competente in materia. 

La nuova Assemblea del Circondario risulta così composta:

Per la Provincia sono stati nominati  i consiglieri Giuseppe Coluccia e Vito Bartalesi (Pd), Maida Landi (Pdl);

Per il Comune di Campiglia Marittima, il sindaco Rossana Soffritti e i consiglieri Giampaolo Barabaschi (Pd) e Carlo Felice Rafanelli (Pdl); 

Per il Comune di Piombino, il sindaco Gianni Anselmi e i consiglieri Sergio Filacanapa (Idv) e Paolo Bianchi (Pdl);

Per il Comune di San Vincenzo, il sindaco Michele Biagi e i consiglieri Riccardo Giommetti (Per S.Vincenzo) e Davide Lera (S.Vincenzo per tutti);

Per il Comune di Suvereto, il sindaco Giampaolo Pioli e i consiglieri Antonio Bonaguidi (Suvereto Democratico) e Gregorio Moretti (Uniti per Suvereto).

Il Comune di Sassetta, non interessato dalle consultazioni elettorali del 2009, conferma la presenza del sindaco Luciano Cencioni e dei consiglieri Laura Batistini (Sassetta Democratica) e Giampiero Sani (Uniti per Sassetta).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 16.10.2009. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    28 mesi, 21 giorni, 11 ore, 11 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it