SPETTACOLO TEATRALE IN MEMORIA DELLA BATTAGLIA DI PIOMBINO

Partigiani Piombinesi

Partigiani Piombinesi

Venerdì 11 settembre 2009, ore 21,30, presso il Rivellino (Piazza Verdi) a Piombino (LI) il Comune di Piombino – Medaglia d’oro al Valor Militare e l’Ass.ne Nuovo Teatro dellAglio nell’ambito delle Celebrazioni per il 66° anniversario della Battaglia di Piombino del X settembre 1943 presentano Il Teatro dell’Aglio in «ControLuce – Quel che resta di un giorno».

Cosa resta di quel giorno di sessantasei anni fa quando, all’indomani dell’armistizio, i piombinesi, assieme ai marinai e ai soldati del presidio locale, opposero una fiera resistenza alle forze naziste che stavano per occupare la città? Quale eredità è rimasta ai piombinesi di oggi, ai giovani, ai nuovi cittadini – i migranti – che vivono sul nostro territorio? Ha ancora senso celebrare una battaglia che lasciò sul campo i corpi di 112 giovani?

«Il Teatro dell’Aglio si confronta nuovamente con gli avvenimenti di quel 10 settembre 1943. Lo abbiamo fatto per la prima volta 16 anni fa, con un grande spettacolo itinerante che coinvolse tutta la città, e poi dieci anni dopo, con un percorso didattico condotto con gli allievi di alcuni istituti superiori. Lo rifacciamo oggi, recuperando i materiali e gli allestimenti di allora, rielaborati e ricollocati in una performance suggestiva, ricca di luci ed ombre, suoni e visioni, musica e parole. Ed emozioni.»

Interpreti: Kim Amelotti, Maurizio Canovaro, Sergio Cini, Delia Demma, Ibou Ibrahima Diallo, Loretta Mazzinghi, Micol Modica, Francesca Palla, Giulia Perini, Roberto Raso, Orietta Sloth, Virginia Walker,  e con Paola Camporeale (voce), Giorgio Taurasi (chitarra).
Regia di Kim Amelotti, Maurizio Canovaro;  staff tecnico: Renzo Galgani, Giuseppe Marulo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.9.2009. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 26 giorni, 8 ore, 4 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it