IL “ROSSO DEGLI APPIANI” DI LUIGI BONTI PREMIATO A “LA SELEZIONE DEL SINDACO”

Prodotti tipici e vini di qualità. La Selezione del sindaco, il concorso enologico internazionale che quest’ anno si è svolto a San Michele dell’Adige (Tn) dal 22 al 24 maggio scorso, ha assegnato all’azienda agricola San Giusto di Pier Luigi Bonti di Piombino la medaglia d’argento con 87,4 punti assegnati all Rosso degli Appiani 2005.

La rassegna, giunta alla sua ottava edizione, si propone idi valorizzare le piccole partite di vino di qualità, frutto della tradizione e di un ben individuato territorio e prodotte in Europa nei territori dei Comuni Soci di RECEVIN, delle Associazioni Nazionali delle Città del Vino e a forte vocazione vitivinicola. La partecipazione è riservata ai vini (Docg, Doc, Igt) prodotti in piccole partite.

A valutare la qualità dei vini una commissione internazionale composta da enologi, enotecnici, assaggiatori, sommeliers e giornalisti del settore enogastronomico con la presenza di un ispettore dell’ O.I.V.
La Selezione del Sindaco è un concorso enologico itinerante, che cambia ad ogni edizione la sede delle sessioni di assaggio nell’intento di valorizzare al meglio tutti i territori delle città del vino. A partire dalla sua prima edizione che nel 2002 si è svolta a Siena, la manifestazione ha percorso l’Italia dal Nord al Sud coinvolgendo Conegliano (2003), Alba (2004), Roma (2005), Ortona (2006), Monreale (2007), Cividale del Friuli (2008).

In base al punteggio ottenuto vengono assegnate le seguenti medaglie: Gran Medaglia d’Oro, medaglia d’oro, medaglia d’argento, medaglia di bronzo.

La cerimonia di premiazione, con consegna delle medaglie e dei diplomi ai Comuni e alle aziende vincitrici, sarà effettuata a Roma il 6 luglio 2009 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio alle ore 10,30.
L’invito è rivolto alle aziende produttrici di ciascun vino vincitore ed ai sindaci (muniti di fascia tricolore) dei Comuni nel cui territorio il vino è prodotto.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.6.2009. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 21 giorni, 14 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it