AL VIA IL WIMAX A SAN VINCENZO

San Vincenzo sarà la prima città in Toscana interamente coperta dall’innovativa
tecnologia WiMAX; i residenti e i turisti del noto borgo balneare livornese potranno
così accedere ad internet e alla telefonia liberi dal tradizionale cavo telefonico:
in casa, in ufficio, in spiaggia o in piazza.




A offrire i servizi WiMAX sarà Freemax SpA, primo operatore WiMAX toscano, grazie
all’ accordo di partnership siglato con Retelit SpA, operatore nazionale,
possessore della licenza e della rete WiMAX.



Nel mese di settembre verrà anche coperta la città di Piombino a cui seguiranno
altri centri Toscani come Pistoia e Campiglia Marittima; un altro importante
traguardo nel piano di copertura della regione volto a soddisfare le esigenze ed i
bisogni dei singoli consumatori e delle aziende presenti sul territorio toscano,
sempre più sensibili alla qualità, alla flessibilità e al risparmio in materia di
connettività e telefonia.


I punti di forza del servizio offerto, sono la semplicità, l’immediatezza e la
qualità, ma a costi ridotti e soprattutto in totale libertà dai cavi e, quindi,
dalle centraline, dalla rete e dal canone Telecom.
Il WiMAX permette un’attivazione istantanea anche in assenza di una linea
telefonica, di navigare in internet e telefonare con facilità e sicurezza.


In Toscana, oltre a San Vincenzo e, a breve, Piombino, attualmente Freemax fornisce
già con successo connettività WiMAX a Livorno ad aziende piccole e medie,
attraverso un servizio con accesso ad internet ad alta capacità.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.6.2009. Registrato sotto scienza_tecnologia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 21 ore, 2 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it