LA BIOGRAFIA DI PADRE FIORENZO PRESENTATA A LA VERNA

Dopo la presentazione a Piombino dello scorso 30 maggio, il volume dedicato a padre Fiorenzo Locatelli, “Una vita donata”, è stato oggetto di un’iniziativa analoga organizzata dalla Provincia francescana al santuario de La Verna, venerdì 22 agosto alle 17.

L’incontro, durante il quale è emersa con forza la centralità dell’esperienza piombinese nella vita pastorale di Padre Fiorenzo, si è svolto nella sala Santa Chiara del santuario, alla presenza dei rappresentanti della Provincia francescana, del sindaco di Piombino Gianni Anselmi, dell’assessore Luciano Francardi, dell’autrice, la professoressa Anna Giorgi, di Mario Cignoni, ex presidente diocesano di Azione Cattolica, di Enzo Polidori, ex sindaco di Piombino. Presenti all’iniziativa anche il presidente della circoscrizione Porta a Terra Desco Luca Pallini, il consigliere della stessa circoscrizione Alessandro Belmonte, e un gruppo di cittadini piombinesi.

Il volume è una raccolta preziosa e attenta di ricordi, testimonianze, immagini fotografiche (oltre 200), che rimandano alla figura di Padre Fiorenzo, scomparso nel febbraio del 2007, durante il primo ventennio del suo ministero sacerdotale, con particolare attenzione al periodo dal 1971 al 1985, quando fu parroco dell’Immacolata a Piombino. Ma è anche uno spaccato interessante di un contesto storico di particolare fermento, per le novità introdotte dal Concilio Vaticano II, nel quale Padre Fiorenzo viene ricordato come anima di tutto un periodo, vissuto a Piombino con grande intensità. Tutto questo anche grazie alla significativa presenza del Vescovo diocesano mons. Lorenzo Vivaldo, al sostegno dei confratelli, alla vivacità di una generazione giovanile che si caratterizzava per generosità e impegno. A Padre Fiorenzo l’amministrazione comunale di Piombino ha deciso di dedicare il parco dell’Orto dei Frati, una volta completati i lavori di riqualificazione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.8.2008. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    53 mesi, 7 giorni, 18 ore, 22 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it