PIOMBINO: AL VIA IL 3° TORNEO ITF DI TENNIS

Entra nel vivo il torneo di tennis Sider Città di Piombino, e dopo la giornata di domenica, dove sui campi di via Giordano Bruno si è giocato il secondo turno di qualificazione per l’accesso al tabellone principale (il primo si è giocato sabato), a partire da lunedì al via il torneo vero e proprio,che si concluderà con la finale di sabato 30 agosto 2008.

Gli incontri disputati nelle qualificazioni hanno sancito i nomi degli ultimi otto giocatori entrati nel tabellone principale. Molte conferme nelle selezioni di domenica che hanno definito i nomi degli otto contendenti del torneo, e non sono mancate le sorprese. Alla facile vittoria della testa di serie numero 2 delle qualificazioni Federico Raffaelli, che ha superato in due set Marco Chiavistelli, si è contrapposto Marco Stancati che sul campo 3 ha dovuto sudare parecchio, prima di avere la meglio sull’ostico Paolo Beninca al terzo set. Avanza in modo convincente anche Lorenzo Papasidero che batte il classe ’92 Giacalone. Cade invece a sorpresa la testa di serie numero 1 delle qualificazioni Jacopo Marchegiani (poi ripescato), sconfitto al terzo set da Remigio Burzio, apparso decisamente tra i più in forma.

Battaglia pura anche tra i baby Lorenzo Giustino e Andrea Dall’Asta: nel primo set Giustino ha arginato la rimonta del rivale al tiebreak e si è portato sull’1-0. Dall’Asta ha reagito nel secondo set (6-3), ma è stato costretto a cedere il passo nella partita decisiva. Superano il turno anche Daniele Piludu, Matteo Mauri e Davide Della Tommasina, che vince per il ritiro dell’infortunato Luca Leonardi.

Il programma della giornata di lunedì prevede 8 singolari e 4 gare del doppio, vinto nel 2007 dalla coppia Iannuzzi-Ghedin. Si inizia a giocare alle 12 e si chiude alle 21 con l’esordio del beniamino del pubblico piombinese Andrea Agazzi, opposto al lucky loser Marchegiani.

I risultati della giornata di Domenica:

Raffaelli b. Chiavistelli 6-2 6-2; Stancati b. Benincà 3-6 6-4 6-2; Papasidero b. Giacalone 6-2 6-3; Burzio b. Marchegiani 7-5 4-6 7-5; Mauri b. Naldi 6-4 6-2; Giustino b. Dall’Asta 7-6 3-6 6-3; Piludu b. Todaro 7-5 6-0.

Il programma di Lunedì:

Ore 12 Iannuzzi-Ghedin (campo 2); Flores-Crepaldi (3); Raffaelli-Burzio (1). A seguire: Insausti-Piludu (2); Stancati-Bai (3); Walter-Mauri (1). Ore 17 Papasidero/Trevisan-D.Tommasina/Piccari (2); Ghedin/Iannuzzi-Flores/Rosales (3); Baldi/Grazi-Dell’Acqua/Raffaelli (1). Ore 18: Lejnieks-Xu (2); Fortuna/Giacalone-Danilovic/Gorcic (3). Ore 21 Agazzi-Marchegiani (2).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 25.8.2008. Registrato sotto sport. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    44 mesi, 3 giorni, 10 ore, 0 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it