PIOMBINO: AL VIA IL 3° TORNEO ITF DI TENNIS

Entra nel vivo il torneo di tennis Sider Città di Piombino, e dopo la giornata di domenica, dove sui campi di via Giordano Bruno si è giocato il secondo turno di qualificazione per l’accesso al tabellone principale (il primo si è giocato sabato), a partire da lunedì al via il torneo vero e proprio,che si concluderà con la finale di sabato 30 agosto 2008.

Gli incontri disputati nelle qualificazioni hanno sancito i nomi degli ultimi otto giocatori entrati nel tabellone principale. Molte conferme nelle selezioni di domenica che hanno definito i nomi degli otto contendenti del torneo, e non sono mancate le sorprese. Alla facile vittoria della testa di serie numero 2 delle qualificazioni Federico Raffaelli, che ha superato in due set Marco Chiavistelli, si è contrapposto Marco Stancati che sul campo 3 ha dovuto sudare parecchio, prima di avere la meglio sull’ostico Paolo Beninca al terzo set. Avanza in modo convincente anche Lorenzo Papasidero che batte il classe ’92 Giacalone. Cade invece a sorpresa la testa di serie numero 1 delle qualificazioni Jacopo Marchegiani (poi ripescato), sconfitto al terzo set da Remigio Burzio, apparso decisamente tra i più in forma.

Battaglia pura anche tra i baby Lorenzo Giustino e Andrea Dall’Asta: nel primo set Giustino ha arginato la rimonta del rivale al tiebreak e si è portato sull’1-0. Dall’Asta ha reagito nel secondo set (6-3), ma è stato costretto a cedere il passo nella partita decisiva. Superano il turno anche Daniele Piludu, Matteo Mauri e Davide Della Tommasina, che vince per il ritiro dell’infortunato Luca Leonardi.

Il programma della giornata di lunedì prevede 8 singolari e 4 gare del doppio, vinto nel 2007 dalla coppia Iannuzzi-Ghedin. Si inizia a giocare alle 12 e si chiude alle 21 con l’esordio del beniamino del pubblico piombinese Andrea Agazzi, opposto al lucky loser Marchegiani.

I risultati della giornata di Domenica:

Raffaelli b. Chiavistelli 6-2 6-2; Stancati b. Benincà 3-6 6-4 6-2; Papasidero b. Giacalone 6-2 6-3; Burzio b. Marchegiani 7-5 4-6 7-5; Mauri b. Naldi 6-4 6-2; Giustino b. Dall’Asta 7-6 3-6 6-3; Piludu b. Todaro 7-5 6-0.

Il programma di Lunedì:

Ore 12 Iannuzzi-Ghedin (campo 2); Flores-Crepaldi (3); Raffaelli-Burzio (1). A seguire: Insausti-Piludu (2); Stancati-Bai (3); Walter-Mauri (1). Ore 17 Papasidero/Trevisan-D.Tommasina/Piccari (2); Ghedin/Iannuzzi-Flores/Rosales (3); Baldi/Grazi-Dell’Acqua/Raffaelli (1). Ore 18: Lejnieks-Xu (2); Fortuna/Giacalone-Danilovic/Gorcic (3). Ore 21 Agazzi-Marchegiani (2).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 25.8.2008. Registrato sotto sport. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 10 giorni, 16 ore, 35 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it