NOTIZIE BREVI DALLA VAL DI CORNIA

Premi su «Leggi Tutto…».

MOSTRA DOCUMENTARIA SUL MARE A PALAZZO APPIANI

Un omaggio al mare, non soltanto come elemento del paesaggio, ma soprattutto come identità forte, legata alla storia delle attività marinare, dei luoghi e dei suoi personaggi. Venerdì 25 luglio alle ore 21 a Palazzo Appiani, in piazza Bovio, si inaugura la mostra documentaria “Il Mare ritrovato”, realizzata e curata da Marisa Giachi dell’archivio storico della città di Piombino e da Giovanni Contini della Soprintendenza archivistica per la Toscana.

La mostra prende spunto dalla presentazione pubblica di un manoscritto settecentesco prodotto nella residenza dei principi Boncompagni Ludovisi, recuperato sul mercato antiquario romano. Si tratta di un editto originale, recante sigillo e firme autentiche dei principi Ippolita e Gregorio, riguardante alcune norme sull’attività di pesca. In particolare ingiunge alla Comunità la ricostruzione della “casetta del pesce”, ossia del luogo dove il pesce doveva sostare prima di qualsiasi trattamento per la conservazione o prima della vendita o dell’esportazione.

I materiali in mostra, in gran parte riproduzioni documentarie, foto, disegni e altre immagini, toccano quindi argomenti inerenti la pesca, le tradizioni marinare e religiose, la navigazione nell’antica giurisdizione marittima.

Con la mostra sarà presentato un video realizzato con interviste ai lavoratori del mare, per lo più scomparsi, come il noto Giancarlo Cappelli di Baratti, il mastro d’ascia Sandro Leoni e altri. Le interviste furono condotte con la collaborazione del farmacista Vinicio Biagi, scienziato, studioso e amante del mare, scomparso anche lui pochi anni fa.
La mostra rimarrà aperta fino a domenica 3 agosto tutti i giorni dalle 18 alle 20 e dalle 21 alle 23.
All’iniziativa di inaugurazione partecipano i curatori e l’assessore alla cultura Ovidio Dell’Omodarme. Per informazioni: archivio storico comunale, tel. 0565 63361.


QUANDO I MUSEI NON CHIUDONO NEPPURE A FERRAGOSTO

12 musei aperti su 12 fra quelli censiti dalla Regione Toscana in provincia di Livorno saranno aperti il prossimo 15 agosto. “Rinfrescatevi la mente”, è un programma sperimentale di aperture straordinarie e notturne in spazi museali studiato per un pubblico che in genere non frequenta musei e, comunque, per tutti coloro (turisti, anziani, famiglie) che restano in città. Tutte le iniziative sono ad ingresso libero.

Coordinato dal settore Musei dell’assessorato alla Cultura di Regione Toscana con uno stanziamento di circa 80 mila euro, “Rinfrescatevi la mente” intende sottolineare – ha detto l’assessore alla Cultura Paolo Cocchi – «la natura del museo come luogo anche di benessere fisico proponendo contenuti culturali in modo gradevole ma rigoroso e senza snaturarne missione e identità».

Questo l’elenco in provincia di Livorno dei musei aperti a ferragosto: il parco archeominarario a Campiglia Marittima, “Casa Carducci” e il museo archivio “Giosuè Carducci” a Castagneto. Aperti due musei di Cecina: l’archeologico e il parco archeologico di San Vincenzino. Aperte quattro strutture museali sul territorio di Piombino (il museo archeologico, il parco archeologico di Baratti e Populonia, il museo archeologico di Populonia, il museo del castello e della città di Piombino). Aperte, infine, due strutture a Suvereto (il museo artistico della bambola “Collezione Maria Micaelli” e il Civico Parrocchiale di Arte Sacra) nonché l’Open Air Museum “Italo Bolano” a Portoferraio.


PIOMBINO: NUOVO FORUM SU PORTUALITA’, LOGISTICA, INDUSTRIA

Giovedì 24 luglio alle ore 17,30 nell’auditorium del Centro Giovani si svolgerà un nuovo incontro di presentazione del percorso che porterà all’elaborazione del Regolamento Urbanistico. Il regolamento serve a completare la pianificazione a livello sovra-comunale, sostituendo l’attuale Piano regolatore generale nel governo del territorio.

L’obiettivo è quello di tradurre le direttive e gli indirizzi del Piano in norme operative, precisando le destinazioni d’uso, i tipi di intervento, il principio insediativo e le modalità di attuazione degli interventi. In primo piano ci saranno le questioni urbanistiche legate al riassetto delle aree della grande industria. Saranno presenti anche dirigenti e tecnici dell’azienda Lucchini.

Tra gli invitati figurano le associazioni delle categorie economiche di Piombino e di Livorno, le organizzazioni sindacali, le associazioni ambientaliste, i consiglieri comunali, i partiti politici, altri enti ed associazioni.
Appena terminata la presentazione dei contenuti, ci sarà una riflessione aperta a tutta la platea.
Per informazioni è possibile contattare il Circondario della Val di Cornia, tel. 0565 263351.


PIOMBINO: PUBBLICA ASSISTENZA E FALSI VOLONTARI

La Pubblica Assistenza di Piombino vuole informare i cittadini di alcuni personaggi che si presentano a nome e per conto dell’associazione senza nessuna autorizzazione.

«Grazie alla testimonianza di alcuni nostri soci siamo venuti a conoscenza che presso l’ospedale di Villamarina sono presenti alcune persone che indossano una divisa simile a quella della Pubblica Assistenza, le quali offrono prodotti sanitari in cambio di un’offerta in favore dell’associazione.

Informiamo la cittadinanza che tali soggetti non fanno parte della Pubblica Assistenza e non la rappresentano. Diffidiamo tali persone a continuare ad utilizzare il nome della Pubblica Assistenza altrimenti l’associazione si vedrà costretta ad agire per vie legali».


BOLGHERI: MOSTRA DI PITTURA DI STEFANO BIANCHI

Si terra’ il giorno 8 Settembre a Bolgheri localita’ storica di Castagneto Carducci la Mostra personale del pittore Stefano Bianchi dal titolo “Natura e Colore”.

La tematica e’ senza dubbio il paesaggio tema assai caro al Maestro che ultimamente sente molto e lo alterna alla figura sacra.Presentera’ la Mostra il critico d’arte Pablo Gorini che nell’occasione illustrera’ l’ultimo libro catalogo del maestro che ha arricchito con delle espressioni poetiche
motivando lo spirito dell’eseguzione del quadro stesso.

Seguira’ un piccolo rinfresco offerto dall’associazione Culturale Amicizia nel Mondo di cui fa parte Bianchi. La mostra si protrarrà fino al giorno 14 settembre .Gli orari saranno da galleria. Naturalmente l’ingresso sarà libero.


VENTURINA, NUOVO VOLTO PER PIAZZA DEL POPOLO

Aperto il cantiere per il rifacimento di piazza del Popolo a Venturina. La piccola piazza adiacente a via Dante Alighieri e vicina alla zona blu di via Indipendenza è uno dei punti nevralgici della vita cittadina. Oggi si presenta con un parterre rialzato con prato e un livello sotterraneo un tempo adibito a bagni pubblici e magazzini oggi in disuso, cinque posti auto a servizio delle attività commerciali che circondano la piazza.

Il nuovo progetto ha lo scopo di riqualificare la piazza chiudendo definitivamente l’accesso ai locali sotterranei e il riempimento di quegli spazi con materiale stabilizzato riciclato,rispondendo alla necessità di un incremento dio posti auto e al tempo stesso ridistribuendo gli spazi in modo da rendere la piazza anche più vivibile e fruibile dai cittadini. Lungo via Dante Alighieri saranno realizzati sette posti auto di cui uno per disabili,posti sul lato sinistro della piazza per chi proviene da via Indipendenza, mentre sul lato opposto è previsto un posto mezzi dedicato al carico e scarico merci.

Una parte di rilievo viene data nella progettazione all’arredo verde. Infatti saranno realizzate tre aiuole dove saranno piantati alberi a foglia caduca per ombreggiare la zona delle sedute, arredata con una panchina circolare in cemento bianco. Tutta l’area destinata ai pedoni sarà rialzata di circa 20 centimetri (stessa altezza dei marciapiedi esistenti) e si verrà a creare un dosso carrabile all’altezza di via Marconi.

I lavori sono stati affidati tramite gara d’appalto alla ditta MV Costruzioni che si è aggiudicata l’incarico per l’importo di € 81.239,06 compresa IVA, con un ribasso dell’11,306% rispetto alla base d’asta.


CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE A SAN VINCENZO

Con riferimento all’oggetto si comunica alla S.V. che il giorno 29 luglio 2008 alle ore 09.00 presso la sala consiliare – Palazzo della Torre , è convocato in seduta ordinaria il Consiglio Comunale per la trattazione e deliberazione del seguente ordine del giorno.

ORDINE DEL GIORNO

1) Lettura Ed Approvazione Verbale Precedente Seduta Del 21/5/2008
2) Comunicazioni Del Sindaco E Della Giunta Comunale
3) Regolamento Dei Servizi Educativi. Integrazione.
4) Regolamento Della Partecipazione E Dei Benefici Economici. Modifica
5) Costituzione Del Consorzio Comunità Di Ambito Ato Toscana Costa Ai Sensi Dell’art. 31 Del Dlgs 267/2000
6) Variazione La Bilancio Di Previsione Esercizio 2008
7) Mozione Presentata Dal Gruppo Consiliare Forum Del Centrosinistra Per San Vincenzo: Gestione Della Risorsa Idrica
8) Mozione Presentata Dal Gruppo Consiliare Forum Del Centrosinistra Per San Vincenzo Viabilita’ Del Centro Urbano E Realizzazione Della Pista Ciclabile Nella Sede Stradale Via Della Principessa.
9) Interrogazione Presentata Dal Gruppo Consiliare Cambiare San Vincenzo: Manifestazioni Organizzate Nella Zona Pedonale
10) Interrogazione Presentata Dal Gruppo Consiliare Forum Del Centrosinistra Per San Vincenzo:Arredi Del Comune
11) Interrogazione Presentata Dal Gruppo Consiliare Forum Del Centrosinistra Per San Vincenzo: Inquinamento Acustico
12) Interrogazione Presentata Dal Gruppo Consiliare Forum Del Centrosinistra Per San Vincenzo: Omessa Segnalazione Del Divieto Di Balneazione Permanente Alla Foce Del Botro Ai Marmi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.7.2008. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 10 giorni, 16 ore, 19 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it