CAMPIONATI DI NUOTO FIN A PIOMBINO

Due importanti appuntamenti con il nuoto di fondo a Piombino con due gare, la prima di 10 chilometri con partenza da Piombino, e la seconda di 3 e 5 chilometri con partenza da Baratti che appassioneranno tutti i tifosi di questo sport.

COPPA LEN – Nuoto di Fondo 10 Km
PIOMBINO – Piazza Bovio – 15 GIUGNO

Da molti anni la città di Piombino può contare su un team affiatatissimo di persone appartenenti a Circoli Nautici e Società Nuoto capaci di organizzare gare di Nuoto in mare, su varie distanze, riuscendo da sempre a distinguersi in campo Nazionale per le capacità dimostrate e gli splendidi successi riscontrati.

Questo Team, all’interno del quale il ruolo di coordinamento e supporto è svolto dal Servizio Sport del Comune di Piombino, si è visto finalmente assegnare un grande riconoscimento dalla LEN (league european natation) ospitando a Piombino una gara Europea di nuoto in mare, sulla distanza dei 10 Km.

La distanza dei 10 km tra l’altro debutterà come disciplina olimpica a Pechino, a poco più di due mesi dalla gara piombinese. Anche per questo motivo sono attesi in città atleti di livello assoluto, provenienti da tutta Europa, che verranno ad affinare la loro preparazione in vista dell’appuntamento olimpico.

Il tasso tecnico elevatissimo dei partecipanti ed il fatto di confrontarsi, per la prima volta con una gara Internazionale, ha fatto si che il Comitato organizzatore stia lavorando all’evento già da diversi mesi ad una pianificazione dettagliata delle operazioni da svolgere per il miglior risultato possibile.

La gara partirà da sotto Piazza Bovio, ed i nuotatori affronteranno un percorso che li porterà prima in direzione Punta Bernardini per poi tornare indietro, doppiare Piazza Bovio e continuare verso il fronte mare di via Amendola. Il percorso sarà ripetuto per la distanza di 10 Km e la retta di arrivo sarà tra Punta Bernardini e Piazza Bovio. Tutto il percorso sarà visibile dall’estremità della Piazza Bovio sulla quale sarà inoltre allestito il “Villaggio atleti” con un gazebo per ogni nazione partecipante, sia la zona “cerimoniale”. Sarà inoltre possibile ascoltare le fasi della gara, grazie allo speaker che, dalla zona del faro, aggiornerà costantemente i presenti sull’evolversi della competizione.

Le forza messe in campo per questo appuntamento saranno molteplici, infatti per il tipo di competizione e la provenienza dei nuotatori sarà indispensabile avere a disposizione delle interpreti sia per l’accoglienza delle varie delegazioni, sia per la riunione Tecnica nel giorno precedente la gara.


CAMPIONATO ITALIANO FIN – 3 e 5 Km Nuoto
Golfo di BARATTI – 22 GIUGNO


Dopo solo una settimana di distanza dalla gara Europea del 15 giugno si tornerà immediatamente a parlare di grande Nuoto. Il gruppo organizzativo resta lo stesso, cambia lo scenario di gara : da Piazza Bovio ci si trasferisce nel Golfo di Baratti : la suggestione dei teatri di gara per le competizioni in mare non fa certo difetto alla nostra città.

In palio questa volta ci saranno i titoli Italiani nelle varie categorie dalle giovanili alle Seniores per cui il campo di gara andrà realizzato sulle distanze dei 3 e dei 5 Km.
La zona di partenza e la logistica sono state individuate in prossimità della scuola di vela di Baratti, messa a disposizione dal CVP Piombino.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.6.2008. Registrato sotto sport. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 19 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it