BREVI DALLA VAL DI CORNIA DEL 28 MAGGIO 2008

vediamo insieme le brevi dalla Val di Cornia di oggi.

UNIVERSITA’ DELLE TRE ETA’ CHIUDE L’ANNO ACCADEMICO

Si chiude per l’Unitre l’anno accademico 2007/08 della sede autonoma “Val di Cornia”. La cerimonia di chiusura si terrà alla sala comunale “La Pira” di Venturina in Largo della Fiera, sabato 31 maggio alle ore 16,30. Come tutti gli incontri del sabato anche la cerimonia di chiusura sarà aperta al pubblico oltre che ai soci.

I soci esprimono molta soddisfazione per l’andamento dell’anno accademico sia per la quantità delle adesioni e della partecipazione che per la qualità delle lezioni.
Nel corso dell’anno ci sono stati incontri del sabato con docenti universitari, una gita a Livorno per visitare la Fortezza vecchia e la mostra di Fattori, una visita guidata da Don Marcello alla chiesa parrocchiale di Campiglia ed al Museo di arte sacra.
“Tutto ciò è stato molto interessante – dicono all’Unitre – si è cercato di valorizzare la conoscenza delle nostre realtà locali avvalendoci della collaborazione di storici appassionati, archivisti, storici dell’arte che ci hanno fatto scoprire le meraviglie che abbiamo sotto gli occhi e che non sempre siamo in grado di apprezzare”.


LAVORO, UN RAGIONIERE PER LA SOCIETÀ PATRIMONIALE

La società Patrimoniale del Comune di Piombino indice una selezione per l’assunzione a tempo determinato di un diplomato in ragioneria che abbia maturato un’esperienza di lavoro almeno quinquennale nel campo della gestione contabile di enti o aziende.

L’assunzione, che sarà inquadrata nella categoria economica C1, avrà la durata di un anno con facoltà di trasformare il rapporto di lavoro in rapporto a tempo indeterminato.
La selezione avverrà con un colloquio volto a verificare l’esperienza di lavoro dei candidati e le loro conoscenze nell’ambito delle seguenti materie: contabilità generale e applicata alle società commerciali, elementi di diritto privato, di diritto commerciale con particolare riferimento alla disciplina delle società, la disciplina delle società partecipate da enti pubblici, elementi di diritto tributario con particolare riferimento agli obblighi e agli adempim enti previsti per le società commerciali.

Le domande devono essere presentate entro le ore 12 del 15 giugno 2008 presso la sede della società Patrimoniale, via Ferruccio, 4 Piombino e devono essere accompagnate dal curriculum relativo all’esperienza di lavoro acquisita, con il titolo di studio posseduto.


INAUGURAZIONE AL CENTRO DI ENTOMOLOGIA

Sabato 31 Maggio 2008 dalle ore 10:30 inaugurazione della SALA TERRACQUARI
e della SALA FOSSILI e MINERALI del Centro di Entomologia di Piombino, sito in Via Modigliani, 2 a Piombino.

Nel Centro Entomologia presenta una raccolta che comprende la quasi totalità di tutti gli ordini di insetti perfettamente conservati ed esposti. Una sala attrezzata permette la proiezione di macrodiapositive mentre in altra sala è possibile osservare i diversi esemplari con microscopi stereoscopici ed a riflessione. Oltre a pannelli illustrativi vi sono i terrari ed acquari per osservare dal vivo gli insetti con l’ aiuto e l’ assistenza di un esperto. L’ associazione Microcosmo, che gestisce il museo di entomologia, nell’occasione ricorda che potrà essere visitato il lussureggiante laghetto presente in giardino inaugurato lo scorso anno. Tutti i cittadini sono invitati.


MOSTRA DI ERALDO RIDI A PALAZZO MARINI

Con Eraldo Ridi l’attenzione ai problemi del mondo e l’impegno sociale-politico entrano a pieno diritto nell’arte.

Del resto, se questa è una delle espressioni dello spirito dell’uomo, non si vede come si possa negarle la legittimità di un suo coinvolgimento nella vita in ogni suo aspetto. Ridi assume le sue esperienze di operaio e di sindacalista come substrato essenziale nella costruzione di se stesso, e lo allarga in una continua pratica di interrogazione e di acquisizione di umanità; così facendo, solleva la sua scelta politica a un piano superiore di cultura sociale che, a sua volta, ha nell’arte il proprio terminal.

In tale prospettiva lavora fin dall’inizio della sua carriera, quando con materiali di scarto industriale costruisce tavoli o straordinarie macchine per far luce. Nella stessa prospettiva affronta i temi più scottanti della società civile, l’integrazione degli extracomunitari, la schiavitù, l’alienazione mentale, i caduti sul lavoro, il voto agli immigrati, la necessità di intercultura. Come si vede, temi di sofferta e attualissima umanità. Ridi li affronta senza rinunciare ad essere “artista”, dunque risalendo a monte delle logiche politiche che considera secondarie – o conseguenti – al valore primario che è la cultura. In ultima analisi in Ridi l’impegno ideologico e la pratica politica e, dall’altra parte, la spinta trasfigurativa dell’arte trovano un miracoloso punto d’incontro.
È un rapporto instabile, che corre continuamente il rischio di sbilanciarsi in una direzione (prettamente “pragmatistica”) o nell’altra (il disimpegno accademico): ma Ridi governa la sua barca con sicurezza, mescolando riflessione, azione e passione.

La mostra di Rosignano Marittimo, alla quale ha voluto attribuire il significativo titolo Eraldo Ridi is open e che ha configurato come un riepilogo sintetico delle sue esperienze e convinzioni, ne è “un picciol ma fedel saggio”. Un saggio tutto da vedere, attraversare, analizzare con interesse e, perché no?, con piacere.

PIOMBINO: FESTA DEL PD AL POGGETTO DAL 30 MAGGIO

Dal 30 maggio all’8 giugno presso i giardini in località Poggetto Festa del Partito Democratico.

Tra le varie iniziative il concerto degli allievi della scuola musicale Woodstock, serate di liscio con “I notturni”, la “Crazy Band”, “Il Pentagramma” e “I Gazebo”. Previsti anche concerti dellacover dei Nomadi “La Settima onda” e concerto della Banda cittadina. Tutti i giorni Polpo e Trippa lessi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.5.2008. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 19 giorni, 19 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it