NASCE ANCHE A PIOMBINO LA SINISTRA ARCOBALENO

Dall’Assemblea Generale della Sinistra e degli Ecologisti del 8/9 dicembre 2007 a Roma (Rifondazione Comunista, Sinistra Democratica, Verdi Per La Pace, Comunisti Italiani) è scaturito un impegno: costruire un nuovo soggetto politico della sinistra e degli ecologisti, unitario, plurale, federativo.

Le organizzazioni politiche di Rifondazione Comunista, Sinistra Democratica, Verdi per la Pace, Comunisti Italiani, di Piombino – Val di Cornia, raccolgono e fanno proprio questo obiettivo organizzando per venerdi’ 18 gennaio alle ore 21 presso la Circoscrizione Città Nuova al Perticale un’assemblea aperta a tutti gli uomini e donne della sinistra e dell’area ecologista, ai movimenti, organizzazioni sociali, culturali della città e del territorio impegnate nelle attività di solidarietà, per la pace, per i diritti civili.

Gli organizzatori fanno appello inoltre a chi in questi anni è rimasto deluso dalla politica perché si impegni per la costruzione di questo nuovo soggetto politico i cui principi fondanti sono:
uguaglianza, giustizia, liberta’,pace.

A partire da questi principi, le forze della sinistra italiana invitano tutti i cittadini e impegnano loro stesse, a promuovere il dialogo di civiltà, il valore del Lavoro, la critica allo sfruttamento ed ai modelli di liberismo e capitalismo sfrenato, la centralità del Sapere, della Ricerca, dell’ambiente e della laicita’ dello stato; portando come novità assoluta la consapevolezza che bisogna evitare, in un futuro come quello che va configurarandosi, il rischio di una contrapposizione tra la vita e l’ambiente, tra la società dell’uomo e i suoi aspetti climatici, tra il mondo del lavoro e il mondo dell’ecologia.

«L’Italia moderna, nata dalla Costituzione repubblicana, democratica ed antifascista – commenta il comunicato – ha bisogno di una sinistra forte e rinnovata. L’assemblea del 18 sarà il primo passo, vogliamo farlo insieme con spirito unitario per dare un futuro politico alla SINISTRA».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.1.2008. Registrato sotto politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    53 mesi, 3 giorni, 22 ore, 57 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it