NASCE ANCHE A PIOMBINO LA SINISTRA ARCOBALENO

Dall’Assemblea Generale della Sinistra e degli Ecologisti del 8/9 dicembre 2007 a Roma (Rifondazione Comunista, Sinistra Democratica, Verdi Per La Pace, Comunisti Italiani) è scaturito un impegno: costruire un nuovo soggetto politico della sinistra e degli ecologisti, unitario, plurale, federativo.

Le organizzazioni politiche di Rifondazione Comunista, Sinistra Democratica, Verdi per la Pace, Comunisti Italiani, di Piombino – Val di Cornia, raccolgono e fanno proprio questo obiettivo organizzando per venerdi’ 18 gennaio alle ore 21 presso la Circoscrizione Città Nuova al Perticale un’assemblea aperta a tutti gli uomini e donne della sinistra e dell’area ecologista, ai movimenti, organizzazioni sociali, culturali della città e del territorio impegnate nelle attività di solidarietà, per la pace, per i diritti civili.

Gli organizzatori fanno appello inoltre a chi in questi anni è rimasto deluso dalla politica perché si impegni per la costruzione di questo nuovo soggetto politico i cui principi fondanti sono:
uguaglianza, giustizia, liberta’,pace.

A partire da questi principi, le forze della sinistra italiana invitano tutti i cittadini e impegnano loro stesse, a promuovere il dialogo di civiltà, il valore del Lavoro, la critica allo sfruttamento ed ai modelli di liberismo e capitalismo sfrenato, la centralità del Sapere, della Ricerca, dell’ambiente e della laicita’ dello stato; portando come novità assoluta la consapevolezza che bisogna evitare, in un futuro come quello che va configurarandosi, il rischio di una contrapposizione tra la vita e l’ambiente, tra la società dell’uomo e i suoi aspetti climatici, tra il mondo del lavoro e il mondo dell’ecologia.

«L’Italia moderna, nata dalla Costituzione repubblicana, democratica ed antifascista – commenta il comunicato – ha bisogno di una sinistra forte e rinnovata. L’assemblea del 18 sarà il primo passo, vogliamo farlo insieme con spirito unitario per dare un futuro politico alla SINISTRA».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.1.2008. Registrato sotto politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 16 ore, 22 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it