NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 28 OTTOBRE 2007

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Costa degli Etruschi.
Buona lettura…


ORTO DEI FRATI, AL VIA IL CANTIERE DA LUNEDÌ 29 OTTOBRE

Da lunedì 29 parte il cantiere per il primo lotto dei avori di ristrutturazione dell’Orto dei Frati. L’intervento, limitato in questa prima fase a via Pascoli, prevede l’arretramento del muro e la realizzazione di un primo tratto di pista ciclabile, l’allargamento della sede stradale di circa 12 metri, nuovi marciapiedi e nuovi parcheggi.

Per evitare disagi ai cittadini, il muro che divide la strada dall’orto non sarà abbattuto immediatamente. Per il momento la ditta incaricata lavorerà all’interno del perimetro del parco, realizzando tutti gli interventi previsti senza modificare la viabilità della zona. Per accedere all’interno dell’area sarà praticata una breccia nel muro. Solo al termine dei lavori su questo primo tratto di via Pascoli, si provvederà all’abbattimento e alla retrocessione di 14 metri del muro stesso e alla costruzione di un nuovo manufatto in muratura nella parte bassa, dotato di un’inferriata in profilati sottili nella parte alta, in modo da lasciare libera la vista sull’area verde.

L’intervento su via Pascoli durerà circa 4 mesi, dopodiché si passerà a via Senni.
In tutto saranno 107 i nuovi parcheggi che si aggiungeranno a quelli esistenti una volta completati tutti i lavori, per un totale complessivo di quasi 200 posti auto.


PIOMBINO: BUONI LIBRO E BORSA DI STUDIO, AL VIA LE DOMANDE

Via libera ai contributi economici per il diritto alla studio: a partire dal 31 ottobre ed entro il 23 novembre, le famiglie interessate potranno presentare domanda per l’assegnazione del buono libro e della borsa di studio. Novità di quest’anno l’utilizzo di un modulo unico per la richiesta del buono libro e della borsa di studio, che negli anni precedenti venivano presentati in maniera distinta.

La borsa di studio è riservata agli studenti che frequentano la scuola elementare, scuola media e scuola superiore con sede a Piombino. Il limite di accesso ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) è pari a 17.721,56 euro. Il contributo destinato al rimborso delle spese scolastiche effettivamente sostenute e documentate dalle famiglie nell’anno scolastico 2007/2008 è così suddiviso: fino ad un massimo di 200 euro agli studenti di primarie e secondarie di primo grado; fino ad un massimo di 350 euro agli studenti di secondarie di secondo grado. Il tetto minimo di spesa effettivamente sostenuta per l’ammissione al beneficio, è pari a 51,65 euro.

Per poter accedere al contributo è necessario autocertificare le spese che si intende sostenere nell’anno scolastico 2007/2008. Le spese riferite all’anno scolastico in corso sono rimborsabili, se effettivamente sostenute e documentabili dalle famiglie, entro il termine dell’anno scolastico 2007/2008 e relative alla frequenza scolastica, al trasporto scolastico urbano ed extraurbano, all’acquisto di attrezzature didattiche anche informatiche, alla mensa scolastica e all’acquisto di materiali didattici e pubblicazioni (ad esclusione dei libri scolastici).
Il “buono libro” è invece riservato agli studenti che frequentano la scuola media e la scuola superiore appartenenti a nuclei familiari, la cui dichiarazione ISEE non superi il valore di 10.632,94 euro.

La graduatoria delle domande ammesse provvisoriamente ai contributi sarà affissa presso l’ufficio Pubblica Istruzione del comune di Piombino il 14 gennaio 2008 e pubblicata sul sito internet www.comune.piombino.li.it. Per eventuali errori presenti nella graduatoria sarà possibile fare ricorso nell’arco temporale che va dal 14 al 31 gennaio 2008 compreso. La graduatoria definitiva sarà pubblicata il 7 luglio 2008.
Per informazioni: Servizio Pubblica Istruzione tel. 0565 63297/298.


SCUOLA: PATENTE EUROPEA E CREDITI REGIONALI

Uno strumento in più per vedere riconosciute le proprie conoscenze ed abilità nel campo delle tecnologie informatiche e, soprattutto, per spendere questo riconoscimento sul mercato del lavoro o nei successivi percorsi formativi.

Consapevole dell’importanza di una conoscenza di base nel campo dell’informatica, la Regione ha individuato nello standard internazionale ECDL (European computer driving licence) il sistema più adeguato per certificare tali conoscenze e ha deciso di adottarlo, raccordando gli standard definiti nell’ambito di Ecdl con quelli definiti in ambito regionale, nel contesto del nuovo sistema delle competenze previsto dal piano di indirizzo generale integrato per istruzione, formazione e lavoro.

Sulla base dell’intesa sottoscritta, la Regione si impegna a stabilire una corrispondenza fra certificazione Ecdl e qualifiche professionali regionali. In particolare, si è stabilito che lo standard Ecdl core, insieme a quello Edcl Advanced, comporta il rilascio della qualifica di addetto informatico (300 ore di corso). E’ stato inoltre deciso che il possesso di questi standard, come pure delle certificazioni E-Citizen ed Eucip (european certification of informatics professionals) costituisce un credito formativo da riconoscere in ingresso ai percorsi formativi che prevedono il conseguimento di questo tipo di competenze.


TORNA BIMB’ARTE IN PIAZZA DELLA COSTITUZIONE

Sabato 27 ottobre, a partire dalle ore 15,30 piazza della Costituzione si riempirà di colori, pennelli e tanta fantasia con la terza edizione di Bimb’Arte, una delle iniziative del Consiglio dei bambini che ha l’obiettivo di “occupare” spazi urbani solitamente trafficati dalle auto per restituirli al gioco e all’incontro.

La manifestazione è organizzata dall’amministrazione comunale insieme alla circoscrizione Porta a Terra Desco e al Liceo artistico “Leon Battista Alberti”, con il contributo del Centro soci Coop, Punto SMA, Avis, Asiu.

Nella piazza, da sabato mattina alle 12 fino alle 20, sarà quindi vietato parcheggiare e transitare con le auto e gli autobus lungo il lato che va dall’incrocio con via Vivaldi fino al lato incrocio via Boccaccio. Gli studenti del liceo artistico allestiranno postazioni a tema con pannelli e materiale per dipingere e disegnare. All’inizio della piazza sarà presente un gazebo della circoscrizione Porta a Terra Desco per la distribuzione di alcuni gadgets, messi a disposizione dai soggetti che sostengono la manifestazione.


SAGRA D’AUTUNNO A CAMPIGLIA MARITTIMA

Il Comune di Campiglia Marittima in collaborazione con l’Ente Valorizzazione Pro Loco organizzano la “Sagra d’autunno- Arte e sapori toscani”. La manifestazione, che si svolgerà a Campiglia dall’1 al 4 novembre, interesserà tutte le vie del borgo medievale con degustazioni di prodotti tipici e stand gastronomici e un mercato artigianale.

I visitatori potranno, inoltre, ammirare la bravura della compagnia degli Arcieri del Drago nel far divertire bambini e ragazzi con un laboratorio di tiro con l’arco, partecipare alla Mostra convegno “Arte e Sapori Toscani”, ammirare i prodotti del territorio nella Mostra micologica e percorrere la “Via dell’Arte”.

Giovedì 1 novembre, inoltre, Alessandro Gigli, direttore artistico di Apritiborgo, delizierà gli spettatori con lo spettacolo teatrale “L’angelo e il diavolo”, farsa per burattini che racconta la storia dell’amore di Giuseppa e Bastiano ostacolato dal perfido Don Rodrigo che non esiterà a fare un patto con il diavolo pur di raggiungere il suo scopo. Uno spettacolo, dunque, capace di entusiasmare e coinvolgere un pubblico di bambini e adulti.

Domenica 4 novembre chiuderanno la manifestazione i suoni funky, soul, jazz, rock-blues, etno-pop, della Fantomatik Orchestra, band itinerante che percorrerà le vie del centro storico campigliese.


DOMENICA 4 NOVEMBRE GIORNO DELL’UNITÀ NAZIONALE

Domenica 4 novembre, giorno dell’Unità Nazionale, il comune di Campiglia Marittima organizza una serie di celebrazioni che si svolgeranno a Campiglia e a Venturina.

Alle ore 8.00 nella chiesa di San Lorenzo a Campiglia sarà celebrata la Santa Messa e alle ore 9.00 da piazza Mazzini partirà il corteo e la sfilata del Corpo Musicale “Rossini” che percorrerà via Roma, piazza della Repubblica, via Buozzi, via Moro e piazza Gallistru con la deposizione di una corona di alloro davanti ai monumenti ai caduti.

Alle ore 10.30 a Venturina ci sarà il corteo e la sfilata dell’Associazione Musicale “Mascagni” che partirà dal piazzale della delegazione comunale per proseguire in via della Fiera, via Dante Alighieri, via Indipendenza e largo Sbarretti con la deposizione di una corona di alloro davanti ai monumenti ai caduti.


GIOVANI AVIS IN SCENA SABATO 3 NOVEMBRE AL CONCORDI

Sabato 3 novembre alle ore 21 al Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima il gruppo giovani Avis metterà in scena una commedia in due atti dal titolo “Una storia da barboni” di Camillo Vittici.

Lo spettacolo racconta le vicende di un ragazzino che, fuggito da un orfanotrofio per ritrovare la madre, viene accolto da una compagnia di barboni. La comunità di strada lo ospita nella baracca di una vecchia prostituta, la Purissima, che gli farà da madre adottiva fino a quando il ragazzino ritroverà la sua vera madre.

Questi i personaggi e gli interpreti. Purissima Graziella Grandi, Bigio Federico Cipriani, Cecco Giancarlo Manfanetti, Odilia Nadia Marchionni, Chicco Niccolò Roselli, Marietta Sandra Penco, Tonio Antonio Rossi, Beppo Alessio Canu, Luisa Sandra Guglielmi, Capitano Sandra Del Seppia
L’ingresso allo spettacolo è gratuito.

L’autore, Camillo Vittici è medico di famiglia ed esplica la sua attività a Bagnatica (BG). Trae la sua passione dal teatro amatoriale paesano di cui è stato attore e regista. Dal suo lavoro trae l’ispirazione per le sue commedie. I temi sono attuali: dalla fecondazione da utero in affitto alle problematiche politiche attuali fino a descrivere la realtà delle Case di riposo. Sono commedie di estrema comicità, a volte provocatorie, che rispecchiano la situazione dei giorni d’oggi e le loro implicazioni sociali.


U16F CONAD FOLLONICA SCONFITTA A LIVORNO

Trasferta sottotono sabato 20 ottobre per le atlete della Pallavolo Conad Follonica under 16 sconfitte per 3 a 0 sul campo della US Pallavolo Livorno da una squadra molto ben preparata ed affiatata.

Nulla hanno potuto le atlete follonichesi, nonostante conoscessero bene il campo che le ha viste vincitrici la scorsa settimana. Un augurio comunque per ben figurare alla prossima partita che si svolgerà sul campo del Cecina il 29 ottobre.

La formazione :
Alessandra Galloni (capitano), Linda Di Luzio, Sofia Quarta, Marta Vannucci, Veronica Chiti, Giulia Passariello, Valentina Faetti, Marika Mancinelli, Camilla Campiglia, Letizia Bilato, Nicoletta Negrini. Allenatori: Matteo Ingratta e Roberto Trifance.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.10.2007. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 10 giorni, 15 ore, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it