I PROSSIMI APPUNTAMENTI IN VAL DI CORNIA

Vediamo insieme quali sono gli appuntamenti con la cultura e gli spettacoli in Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…

«FEDRA» AL TEATRO CONCORDI DI CAMPIGLIA

Venerdì 20 aprile e sabato 21 alle ore 21.15 al Teatro Concordi di Campiglia Marittima sarà messo in scena lo spettacolo teatrale “Fedra” tratto da Euripide, Seneca e Sarah Kane

Fedra è una figura del mito greco che ha ispirato i drammaturghi nell’arco di molti secoli e la vicenda che struttura l’azione è rimasta nel tempo pressoché inalterata. La storia della seduttrice Fedra si configura come un archetipo che percorre tutta la letteratura universale e fa da trama ad altre leggende della tradizione occidentale. La vicenda comincia con la passione di Fedra, dapprima taciuta ma poi confessata, per Ippollito figlio di primo letto di suo marito Teseo. L’amore della donna si scontra con il rifiuto del giovane. Al culmine di questo (non) rapporto sta la falsa accusa di stupro da parte della donna insoddisfatta; seguono l’ira del padre offeso, la morte del giovane e, a conclusione del tutto, il riconoscimento dell’innocenza calpestata.

La regia e l’adattamento sono di Mario Bernardini , scene e costumi di Donella Garfagnini con Valentina Brancaleone, Dario Bressan, Sergio Cini, Rosanna Costa, Tonia Izzo, Rosa Marulo, Chiara Migliorini, Gianna Pasquali .


«BARATTI COUNTRY», GIOCHI, ESIBIZIONI EQUESTRIE CANINE

L’Associazione sportiva dilettantistica “Cavalieri etruschi” organizza “Baratti country” presso il prato di Baratti il 21 aprile dalle 15 alle 19 e il 22 aprile dalle 10 alle 19.30.

Saranno due giornate piene di giochi, esibizioni equestri, canine, battesimo della sella e non solo!
Parteciperanno all’evento Agility Dog ACSI CONI, Butteri di Talentano, Gruppo equestre di San Vincenzo, ASF Venturinese Arcieri.

Per informazioni:Alessio Giannaccini 333/2909333 oppure 340/5591083 e Aldo Martarella 329/3907108.


PIOMBINO, 25 APRILE CON MOLTE INIZIATIVE ED OSPITI D’ECCEZIONE

Come da tradizione anche quest’anno il Comune di Piombino si prepara a ricordare la Liberazione d’Italia.

Per il prossimo 25 aprile il programma delle celebrazioni prevede la Cerimonia ufficiale alle ore 16.30 in Piazza Verdi, con Gianni Anselmi Sindaco di Piombino e un ospite d’eccezione, già a Piombino in altre occasioni ufficiali: l’On. Giuliano Amato, attuale Ministro dell’Interno.

A seguire, alle ore 17.30, corteo per le vie della città con la Banda cittadina A. Galantara, mentre alle ore 18.00 sarà deposta la Corona al Cippo dei Caduti della Libertà in Piazza della Costituzione.
Di tutt’altro tono invece alle ore 18.30 in Piazza Verdi,il concerto gratuito del celebre gruppo italiano Elio e le Storie Tese, offerto da Unicoop Tirreno.

Dal 23 aprile al 6 maggio, dalle 16 alle 19 presso il Centro Giovani in Viale della Resistenza n°4, un’iniziativa collaterale alla celebrazione: la mostra fotografica e documentaria “STALAG III A 121999 Volti e ricordi di internati piombinesi nei lager nazisti”. Lunedì 23 aprile alle ore 16.30 ci sarà l’inaugurazione alla quale interverranno il Sindaco Gianni Anselmi, il Senatore Candido Luigi Rosati rappresentante dell’ANEI di Roma, il Professore Angelo Bendotti dell’Istituto bergamasco per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea ed il Professore Ivan Tognarini dell’Istituto storico della Resistenza in Toscana.

38° EDIZIONE DELLA SAGRA DEL CARCIOFO A RIOTORTO

Dal 21 Aprile al 1 Maggio al parco della Pinetina di Riotorto, ritorna uno degli appuntamenti primaverili più tradizionali della costa.

Tutti i giorni sarà in funzione un servizio ristorante (orario di apertura: feriali ore 19 – festivi ore 12 e ore 19) con i piatti più gustosi della tradizione locale, rigorosamente a base di prodotti autoctoni. La sagra sta infatti assumendo sempre più un ruolo turistico e promozionale, per i diversi prodotti tipici dell’agricoltura, dell’allevamento e della viticoltura della zona. A partire naturalmente dal carciofo violetto, utilizzato da solo come contorno alle carni grigliate, o come ingrediente principale dei primi piatti nonchè di una superba pasta al forno. Completano il menù gli immancabili fagioli lessi, lasciati a bagno una notte e cotti secondo gli usi contadini, formaggi di un produttore ed allevatore locale ed una varietà di dolci della casa. Il tutto annaffiato con vini della Val di Cornia D.O.C, sempre più diffusi ed apprezzati anche sul mercato nazionale.

Ogni sera alle 21 (nei giorni festivi anche il pomeriggio alle ore 15), si aprono le danze con gruppi sempre diversi, ballo liscio e musica dal vivo. Questo il programma per l’intero periodo: sabato 21 “Leonardo e i Suoi”, domenica 22 “Elena e le Emozioni Italiane”, martedì 24 “Amarcord”, mercoledì 25 “Giorgio Franceschi”, venerdì 27 “Concerto con Band Giovanili”, sabato 28 “Trio Esa”, domenica 29 “Roberta Crazy Band”, lunedì 30 “Samanta Sax”, martedì Primo maggio “La Nostra Idea”. I giorni 23 e 26 la sagra sarà invece chiusa per riposo.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Cultura e Spettacolo Riotorto con il patrocinio del Comune di Piombino – Assessorato al Turismo e Circoscrizione Riotorto.


«INTERSEZIONI CULTURALI» TRA SCIENZA, ARTE E FILOSOFIA

“Intersezioni culturali” nasce come proposta di approfondimento e approccio interdisciplinare a temi di attualità e si realizza come percorso rivolto sia alla scuola che alla collettività fatto di letture, interpretazioni degli studenti e conferenze di autorevoli studiosi, che hanno contribuito ad arricchire e qualificare l’iniziativa, e che si conclude con una proiezione cinematografica.

L’edizione di quest’anno ha come titolo “La struttura che connette: la complessità tra scienza, arte e filosofia”, si svolgerà in tre giorni consecutivi nell’ Auditorium del Centro giovani in viale della Resistenza n.4 a Piombino, ed è dedicata al dibattito sulla complessità tra scienza, arte e filosofia.

Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 18 aprile alle ore 15,30 ed è intitolato “La complessità nella fisica . Complessità tra scienza e filosofia” nel quale relazioneranno Luca Mori, dipartimento di filosofia dell’Università di Pisa, e Leone Franzoni dipartimento di fisica dell’ Università di Pisa. Coordina Marco Fontanelli prof. del Liceo statale “G.Carducci” di Piombino

Il secondo incontro che avrà come tema “L’evento e l’osservatore” e “Conflitti e ecosistemi” si terrà giovedì 19 aprile alle ore 15,30 ed esporranno rispettivamente Maurizio Iacono Dipartimento di filosofia dell’ Università di Pisa e Ugo Morelli Università di Trento coordina Marco Fontanelli Liceo statale “G.Carducci”.
Venerdì 20 aprile, giornata conclusiva dell’evento, alle ore 21 Auditorium del Centro, verrà proiettato il film “Mulholland drive” con la Regia di David Lynch- USA, 2001. Coordina Fabio Canessa critico cinematografico.

Info Comune di piombino Servizio promozione culturale, tel 0565/63304 e-mail: mgianfranchi@comune.piombino.li.it Tel 0565/63220 e-mail: tghini@comune.piombino.li.it


UNA AUDIOTECA ANCHE A PIOMBINO

Che cos’ è una audioteca? E’ una specie di biblioteca , dove i libri, anziché leggerli, si ascoltano, e nasce dall’iniziativa dei volontari di SPAZIO H per rispondere alle esigenze di chi ha problemi di vista, ma che non vuole rinunciare al piacere della lettura , l’ audioteca rappresenta una opportunità per tutti: quando si è in viaggio, o si è costretti ad un riposo forzato , o quando, semplicemente, cerchiamo un’ alternativa alla televisione.

Il gruppo dei volontari lettori è disponibile a registrare opere o testi di qualunque tipo, in lingua italiana , inglese o tedesca . Un ‘ ultima nota : il servizio è gratuito!

Per contattarci , telefonare al n. 0565 220851 oppure direttamente alla sede di Spazio H , in via Veneto 15 ( orario lunedì e mercoledì ore 15-16 , venerdì ore 11-12, 15-16 ). L’ inaugurazione avverrà venerdì 20 aprile alle ore 17 presso la biblioteca Civica Salesiana di Piombino , alla presenza di tutte le autorità che hanno collaborato con questo progetto. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.4.2007. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 13 giorni, 10 ore, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it