PIOMBINO: VENERDÌ IL NUOVO LOGO DEL CENTRO GIOVANI

In attesa di inaugurare la nuova struttura del Centro giovani, i cui lavori sono giunti ad una fase finale, venerdì 6 ottobre alle alle ore 17 in sala consiliare sarà presentato il logo che dovrà rappresentare il nuovo centro aggregativo. Il logo è il risultato del concorso “Crea il logo del Centro giovani” promosso dall’amministrazione comunale nel maggio scorso e aperto a tutti i giovani residenti in Val di Cornia di età compresa tra i 14 e i 32 anni.

Quattro i vincitori, tra i 32 partecipanti, Alessio Fulceri, Marco Pieraccini, Valentina Cartei e Giulia Campani, che venerdì prossimo presenteranno il loro elaborato alla presenza dell’assessore alle politiche giovanili Massimo Giuliani, del dirigente Alessandro Bezzini e dei componenti della giuria del concorso (il prof. Carlo Maccanti, la prof.ssa Lorenza Boninu, il grafico Massimo Panicucci e Federico Mambrini). I vincitori riceveranno un premio in denaro di 200 euro.
In questa occasione verrà presentata anche la quinta edizione del bando di concorso sulla creatività giovanile promosso dalla Conferenza dei Sindaci della Val di Cornia e già in pubblicazione da venerdì 29 settembre. Il concorso è riservato ai giovani, singoli o associati, di età compresa tra i 18 e i 34 anni di età e residenti in uno dei Comuni della Val di Cornia, che intendano elaborare prodotti culturali di tipologie diverse rivolti al mondo giovanile.

Due le aree tematiche su cui potranno cimentarsi i partecipanti: la prima, “I giovani per i giovani”, prevede la realizzazione di prodotti legati alla multimedialità e all’informazione (giornali telematici e radio-televisivi, siti web con preferenza per lo sviluppo di progetti già realizzati); prodotti relativi alla promozione di progetti europei (costituzione di Agenzie di giovani per consulenza su progetti europei); servizi per i giovani (guide telematiche che diano indicazioni sulle opportunità presenti sul territorio, costituzione di associazioni giovanili).
Per la seconda area tematica, intitolata “La cultura dei giovani”, è prevista invece la realizzazione di iniziative di spettacolo (produzioni cinematografiche e teatrali), produzioni figurative (opere di pittura e/o scultura), produzioni letterarie (opere di narrativa e/o poesia), produzioni musicali (CD e /o iniziative di spettacoli musicali per i giovani).

La domande, redatte secondo il formulario del progetto e corredate dei progetti stessi, dovranno pervenire all’ufficio protocollo del comune di residenza entro le ore 13,00 del 31 ottobre 2006. Saranno poi formate le graduatorie di zona, una per ciascuna area tematica, a cui corrisponderanno dei premi in denaro per importi che vanno dai 250 ai 500 euro.
Le graduatorie di zona saranno approvate dalla Conferenza dei Sindaci entro il 30 novembre.
Informazioni sul bando sono comunque disponibili presso gli sportelli Informagiovani dei Comuni della Val di Cornia, gli uffici Politiche sociali dei vari comuni, la direzione dell’Unità Funzionale Assistenza sociale dell’Asl6 e sul sito web del comune di Piombino: www.comune.piombino.li.it.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.10.2006. Registrato sotto Giovani e Sapere. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 19 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it