INCONTRO A FOLLONICA SULLA LEGGE SULLA PARTECIPAZIONE

Il percorso di costruzione partecipata di una nuova Legge Regionale Toscana sulla partecipazione è giunto ad un momento operativo in cui si iniziano a discutere i contenuti e i principi della nuova legge.
La legge è stata promossa dall’assessore alle Riforme Istituzionali e Partecipazione, Agostino Fragai.

L’impegno a definire una legge sulla partecipazione fa parte del programma di governo del presidente Martini e del centrosinistra toscano. La Regione ha deciso di non proporre alla consultazione pubblica un articolato di legge già pronto, ma di costruirlo attraverso un percorso di discussione e di ascolto delle realtà socio-territoriali della Toscana.

Il Nodo toscano della Rete del Nuovo Municipio, partner della Regione nella costruzione della nuova legge, propone la realizzazione di alcuni workshop sul territorio allo scopo di dare continuità e incisività crescente al processo di ascolto e discussione avviato nel gennaio 2006.

WORKSHOP per l’area livornese- maremmana:
Follonica, lunedi 25 settembre, ore 15-18.30 (Pinacoteca Civica, Piazza del Popolo 2).

Premi su: Leggi Tutto…

Il workshop fornirà indicazioni utili alla costruzione della guida alla discussione del Town Meeting, evento partecipativo dedicato alla nuova Legge organizzato dalla Regione Toscana che si svolgerà il 18 novembre 2006 a Massa Carrara (tutte le informazioni a riguardo sono disponibili sempre nel sito web www.regione.toscana.it/partecipazione/).
Sono invitati al workshop cittadini (singoli o organizzati), associazioni e rappresentanti delle istituzioni, per discutere dei principi e dei contenuti che dovranno sostanziare la nuova legge regionale a partire da casi specifici di partecipazione realizzati nei territori.

Questi casi comprendono sia iniziative istituzionali come Laboratori di progettazione partecipata o percorsi di ascolto dei cittadini su scelte dell’Amministrazione, sia iniziative dal basso di autorganizzazione per promuovere azioni, pratiche di vita o politiche innovative sul territorio, sia casi di opposizione di gruppi di cittadini a scelte delle amministrazioni.
Per facilitare la discussione abbiamo pensato di costruire dei tavoli tematici a partire da alcuni ambiti in cui si sono sperimentate pratiche di partecipazione nei territori interessati: urbanistica; bilanci; lavori pubblici; cultura; giovani.

LA RIUNIONE DEL NODO MAREMMANO DELLA RETE è convocata per lo stesso giorno, lunedì 25 settembre, a Follonica (Pinacoteca civica) alle ore 18,30 alla conclusione del workshop sulla partecipazione, con il seguente ordine del giorno: valutazione coordinamento del nodo; ricognizione iniziative locali.; varie ed eventuali.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 22.9.2006. Registrato sotto sociale. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 14 giorni, 10 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it