NOTIZIE BREVI DALLA VAL DI CORNIA DEL 9 OTTOBRE 2005

Nelle brevi di oggi parliamo delle feste d’ottobre a Sassetta, della Festa di San Cerbone di Lunedì 11 a Massa Marittima e per concludere delle dimissioni dell’Assessore alle attività produttive del comune di Piombino Stefano Ferrini.
Leggi Tutto…

SASSETTA: AL VIA LE DOMENICHE D’OTTOBRE 2005

Primo appuntamento domenica 9 ottobre 2005con la prima delle tre domeniche delle Feste d’ottobre organizzata a Sassetta. Come tradizione è dedicato alla “Polentata“ e alla “Sagra della zuppa“, due piatti tipici del paese. Seguiranno domenica 16 la “Tordata” e la “Sagra della castagna”, chiusura domenica 23 con l’atteso “Palio dei ciuchi”. Le tre giornate sono organizzate dal Comune e dalla Pubblica assistenza con il Comitato Festa d’ottobre che comprende la Compagnia teatrale dei Rintronati, il Coro parrocchiale Montalvo, il Circolo culturale Emilio Agostini, il Comitato Cacciatori ed i commercianti.

LA DIOCESI DI MASSA E PIOMBINO FESTEGGIA IL SUO PATRONO

Lunedì 10 ottobre 2005 alle ore 11 a Massa Marittima, in concattedrale si riunirà tutta la diocesi per celebrare la solennità del suo santo patrono San Cerbone, la messa sarà presieduta da monsignor Angelo Comastri, già vescovo della diocesi di Massa e Piombino e ora in Vaticano.

PIOMBINO: FERRINI, ECCO IL PERCHE DELLE MIE DIMISSIONI

Con questa lettera voglio comunicarVi che oggi 6 ottobre 2005 ho rassegnato le mie dimissioni dall’incarico di Assessore.

Questa decisione, che con profondo rammarico ho dovuto prendere, è dettata da nuovi e non programmati impegni di lavoro con la società con la quale attualmente collaboro, impegni che non mi avrebbero permesso di poter dedicare a questo incarico il tempo necessario per svolgerlo al meglio come ho sempre cercato di fare in questi oltre sei anni.
Ringrazio quindi in primo luogo il Sindaco Anselmi, per la fiducia accordatami con la nomina e per questo anno di lavoro insieme, ma anche Luciano Guerrieri con il quale ho iniziato questa entusiasmante esperienza. Ringrazio inoltre i colleghi amministratori con cui ho collaborato in questi anni.

Ringrazio gli uffici dell’Attività Produttive, con i quali ho condiviso questi sei anni di lavoro per la serietà, l’impegno, la professionalità, la dedizione, la disponibilità, l’entusiasmo ed il calore umano con cui hanno collaborato con me, ma naturalmente anche tutti gli altri uffici comunali con i quali ho avuto modo di collaborare e di apprezzare. Ringrazio l’Avt, le forze dell’ordine, le associazioni di categoria e quelle varie, i media locali e tutti gli enti ed Istituzioni con cui ho collaborato.
Infine, ma non per ultimi, ringrazio la mia lista ed il mio partito e tutti quegli elettori che per due mandati di seguito mi hanno concesso la loro fiducia. Non abbandono la politica, anzi tornerò a svolgerla, come ho iniziato, nel partito con ancora più impegno e sicuramente con una esperienza che spero di poter trasmettere anche agli altri.

Stefano Ferrini

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.10.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 14 giorni, 18 ore, 51 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it