NASCE IN VAL DI CORNIA LA «SOCIETA’ DELLA SALUTE»

Dopo la firma che ha sancito l’avvio del progetto tra il direttore dell’Asl 6 di Livorno Massimo Scura ed i sindaci della Val di Cornia, il prossimo passo sarà il 19 ottobre quando è stata fissata la prima riunione della «Società della Salute».

Martedì 28 settembre è stata firmata nei locali del Circondario, la convenzione tra i Comuni della Val di Cornia e l’azienda Asl 6 di Livorno per l’avvio della sperimentazione della locale «Società della salute». Erano presenti alla firma tutti i sindaci dei Comuni della Val di Cornia, il direttore generale della Asl 6 Massimo Scura, il responsabile di Zona Dino Franceschini.

Con la nascità della «Società della salute» i comuni potranno finalmente dire la loro sulle decisioni che riguardano l’Asl. Fino ad oggi i sindaci potevano solo dare degli indirizzi e poi verificare, da ora in poi invece potranno anche prendere decidere. Per farlo dovranno sentire una consulta di persone, che vanno dalle associazioni ai medici di famiglia, insomma la sanità pubblica potrà essere più direttamente a contatto con i bisogni della gente.

La Val di Cornia da adesso è una delle zone in Toscana in cui la Regione ha deciso di sperimentare tale società, una vera innovazione.
Per il 19 ottobre è stata fissata la prima riunione della Società della salute. In programma: l’avvio della società stessa, l’elezione del presidente, la nomina del direttore, un’analisi della situazione esistente, l’individuazione degli indirizzi e delle modalità di organizzazione e delle forme partecipative.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.9.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 13 giorni, 6 ore, 2 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it