SAN VINCENZO: RITORNANO I LIBRANIMATI 2004

Dal prossimo venerdì 9 luglio le operatrici della Coop Il Cosmo aspettano tutti i bambini dai 3 agli 11 anni ai Libranimati, con la farfalla Gaspare e tanti altri fantastici amici.

Durante ogni incontro sarà letta ai bambini la storia del libro nascosto nello scatolone magico; la favola sarà poi animata dagli stessi bambini, mediante giochi, disegni, lavori con la carta ecc..
Questo progetto, volto alla promozione della lettura e della biblioteca, è gestito dalla Società Cooperativa Sociale Il Cosmo ed è promosso dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca Comunale di San Vincenzo.

Gli appuntamenti sono i seguenti: tutti i venerdì a San Vincenzo, presso i giardini pubblici vicino alla Chiesa, dalle 17.30 alle 19.30. L’ultimo appuntamento è fissato per venerdì 20 agosto.

Per informazioni telefonare alla Biblioteca Comunale al numero 0565/707273 o alla Cooperativa Il Cosmo al numero 0586/769255 oppure scrivere a ilcosmo@tele2.it.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.7.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    49 mesi, 5 giorni, 3 ore, 59 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it