NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 10 GENNAIO 2022

10ELOTTO: A PIOMBINO CENTRATA UNA VINCITA DA 30 MILA EURO 

Il 10eLotto premia la Toscana: nel concorso del 7 gennaio, come riporta Agipronews, a Piombino, in provincia di Livorno, un fortunato giocatore è riuscito a centrare un 8 Oro del valore di 50 mila euro. 

Negli ultimi due concorsi il 10eLotto ha distribuito oltre 40 milioni di euro, per un totale di 85 milioni in tutto il 2022.

_______________________________

GREEN PASS ISOLE MINORI, LANDI (LEGA): PASSO AVANTI, MA NON BASTA, DISCRIMINAZIONI RESTANO

“L’ordinanza del Ministero della Salute sul green pass obbligatorio sui traghetti è un primo passo avanti, ma non basta. Perché non è una deroga ma un rinvio e – come ho evidenziato dal giorno dopo il varo del decreto legge – ci sono persone che non possono vaccinarsi ma non riescono ad ottenere l’esenzione e persone che lavorano sul continente per cui non è previsto obbligo della certificazione verde sul luogo di lavoro. Questa era e resta una discriminazione”.

Così il consigliere regionale della Lega Toscana Marco Landi commentando l’ordinanza del ministero della Salute che rinvia di un mese l’entrata in vigore dell’obbligo del green pass rafforzato sui traghetti.

“La vaccinazione resta la via maestra per salvare vite e preservare il sistema sanitario, ma chi abita sulle isole minori non può essere confinato. Per questo motivo continuerò a chiedere una deroga completa e senza scadenze, in consiglio regionale e tramite gli esponenti leghisti a Roma”, conclude Landi.

___________________________

ASCOLTA PIOMBINO: DA PARTE DELLA MAGGIORANZA, SULLA SANITÀ, PIÙ FATTI E MENO DISCORSI

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Chi si ricorda la rotta verso sud? Un comitato, una raccolta di firme e una delibera approvata in Consiglio comunale, poi nulla di fatto. L’ennesima boutade del PD targato 2013, una stagione piena di annunci. Oggi in perfetta continuità rispetto al 2013 si vuole Piombino andare sotto l’Azienda Usl Sud Est di Arezzo – Siena – Grosseto, che qualcuno ritiene migliore di quella Nord Ovest di Massa Carrara – Lucca – Pisa – Livorno.

Ricordo che “Le zone-distretto sono individuate con deliberazione del Consiglio regionale, su proposta della Giunta regionale, previo parere della conferenza regionale dei sindaci”. “Nell’ambito territoriale della zona-distretto l’integrazione socio-sanitaria è realizzata attraverso la società della salute o mediante la stipulazione della convenzione socio-sanitaria fra l’Asl e i comuni”. La proposta di passare nell’area sanitaria Sud Est è più bislacca di quella del cambio di Provincia del 2013, sono due temi di competenza regionale. Entrambe le proposte hanno una matrice populistica, la soluzione più semplice che arriva subito alla pancia delle persone; l’ultima, quella sulla sanità, è dettata dalla totale incapacità di produrre politiche attive sui servizi sanitari locali dentro i consessi attribuiti ai comuni, come la società della Salute e la Conferenza dei sindaci.

Le opposizioni hanno cercato di portare in Consiglio comunale la discussione, Noi di Ascolta Piombino ad esempio presentammo una mozione per impegnare sindaco e giunta a convocare con urgenza una commissione dedicata dove invitare i dirigenti dell’Usl Nord Ovest per relazionare sul tema. Inoltre richiamammo l’impegno preso da tutto consiglio e mai ottemperato dalla maggioranza per la convocazione di un Consiglio comunale aperto sui temi socio sanitari, ma nulla si ottenne.  Siamo ancore sulla falsa riga delle sterili note di protesta di quest’amministrazione sulla situazione dell’Ospedale, ci aspettavamo grandi cambiamenti mentre abbiamo al governo della città una maggioranza che non ha mai smesso di fare opposizione, producendo una nuova stagione di comunicati e annunci anche peggiore delle precedenti.

Monica Bartolini consigliere comunale di Ascolta Piombino

__________________________________

PIOMBINO: PRIMA DEL CONCERTO DELL’ORT

Introduzione e guida all’ascolto dei Concerti dell’ORT Orchestra Regionale Toscana, che si terranno durante la stagione concertistica al Cinema Teatro Metropolitan, a cura di Maurizio Saragosa compositore, direttore di coro, direttore di orchestra.

Nel secondo appuntamento che si terrà lunedì 10 gennaio, ore 17 in Biblioteca, via Appiani 32, il maestro Maurizio Saragosa, grazie alla proiezione di video e all’ascolto di brani muiscali, parlerà della musica di Wagner, Fauré e Ravel, che sarà possibile apprezzare al Teatro Metropolitan nel concerto di martedì 11 gennaio con Kazushi Ono sul podio e Alena Baeva al violino.

Ingresso libero su prenotazione.

Info e prenotazioni 0565 226110 biblioteca@comune.piombino.li.it

________________________________

EVACUAZIONE MEDICA DI UNA MARITTIMA A BORDO DI NAVE DA CROCIERA

Nella tarda serata di venerdì, la Guardia Costiera di Porto Santo Stefano ha portato a termine con successo un’operazione di soccorso a favore di una marittima imbarcata a bordo della nave “Costa Luminosa”, quest’ultima in navigazione nel Mar Tirreno, nelle acque ad ovest dell’Isola del Giglio.

Non appena ricevuta la richiesta di evacuazione medica della lavoratrice traumatizzata, la sala operativa della Guardia Costiera ha immediatamente coordinato i soccorsi disponendo l’invio della motovedetta CP868, con a bordo personale medico del 118, in direzione della nave che, nel frattempo, si era avvicinata alla costa dell’Argentario per velocizzare le operazioni di trasbordo.  Nel breve volgere di un’ora i militari sono riusciti, con l’ausilio del personale di bordo e del 118, a portare a termine la missione, guadagnando il Porto del Valle e sbarcando la malcapitata, così impedendo l’aggravarsi delle sue condizioni, assicurandola alle cure dell’ambulanza sotto banchina.

Dopo le prime visite, la marittima è stata successivamente trasportata al nosocomio di Orbetello per essere sottoposta ad accertamenti diagnostici più approfonditi.

_____________________________________

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.1.2022. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    54 mesi, 18 giorni, 8 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it