SUVERETO: ARRIVA IL BORGO DEI RAGAZZI 2016

Suvereto (LI) – Domenica 25 settembre dalle 10.30 alle 19.30, le vie e le piazze del centro storico di Suvereto si trasformeranno in un grande laboratorio a cielo aperto per grandi e piccini: il “Borgo dei ragazzi” iniziativa giunta alla sua XI edizione vede quest’anno arricchirsi di meravigliose sorprese per i piccoli ospiti. Dopo l’edizione da record dello scorso anno dedicata al rapporto tra i bambini e gli animali che ha registrato oltre 1500 bambini da ogni parte della Toscana, per l’intera giornata, quest’anno il tema dominante sono le favole e i suoi personaggi.

Grazie alle splendide ed originali scenografie realizzate con materiale riciclato dalle abili mani del gruppo dei volontari coordinati dall’assessore Cristiana Fiaschi, il borgo di Suvereto diventera’ il paese delle meraviglie.

L’iniziativa che vede il patrocinio della Regione Toscana, inserita nel circuito delle iniziative di Citta Slow International, quest’anno e’ stata indicata dall’Unicef come giornata dedicata. Il percorso che l’amministrazione comunale ha iniziato con l’UNICEF attraverso la ratifica in consiglio comunale del protocollo per far diventare Suvereto “citta’ amica dei bambini e dei ragazzi” si sta concretizzando attraverso una serie di iniziative, e il Borgo dei ragazzi e’ una di queste.

“Ad inaugurare l’XI edizione” commenta il sindaco Giuliano Parodi “oltre al rappresentante provinciale Unicef Dott. Gagliardi, saranno presenti Simona Rosati comitato Italiano per Unicef programma citta’ amiche dei bambini ed Elise Chapin comitato italiano per Unicef, programma ospedali e comunita’ amici dei bambini. Un traguardo importante che vede premiati gli sforzi della nostra amministrazione nel costruire una citta’ a misura di bambino.”

I numeri dell’ XI edizione: oltre 30 laboratori gestiti da associazioni del territorio dove i bambini potranno imparare a dipingere, a costruire pesci di cartoni, marionette e quant’altro. Una intera piazza dove potersi divertire, grandi e piccoli, con i vecchi giochi del luna park.

Alle 18.30 in Piazza D’Annunzio un grande spettacolo di teatro circo “The Mustake Family” di Evira & Ugo Sanchez Jr. in collaborazione con i Fratelli del circo Peppino Medini.

“Il borgo dei ragazzi” conclude l’assessore Cristiana Fiaschi “sara’ anche l’occasione per inaugurare a Suvereto un Baby Pit Stop in collaborazione con UNICEF ed IKEA. I Baby Pit stop sono ambienti protetti, in cui le mamme si sentano a proprio agio per allattare il loro bambino e provvedere al cambio del pannolino, in pieno centro il comune mette a disposizione una stanza arredata da Ikea dove le mamme possono trovare un momento di intimita’ anche fuori casa. Un servizio che questa amministrazione mette a disposizione per rendere piu’ piacevole possibile il soggiorno nel nostro piccolo borgo”.

“Il 25 settembre” conclude il Sindaco di Suvereto “vi aspettiamo numerosi a Suvereto, una giornata dedicata ai bambini, ma dove anche i genitori possono liberarsi da giacca e cravatta e giocare liberamente insieme ai figli per le strade, colorare, saltare, cantare e divertirsi. Naturalmente durante l’evento sono a disposizione stand dove poter fare pranzo e merenda con prodotti locali. Una domenica diversa con ingresso gratuito a Suvereto, il paese delle meraviglie!”

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.9.2016. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 24 giorni, 19 ore, 29 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it