MARCO MALVALDI CHIUDE IN-CHIOSTRO 2015 A SUVERETO

lo scrittore Marco Malvaldi

lo scrittore Marco Malvaldi

Suvereto (Li) – Mercoledi’ 19 alle 21.30, con ingresso libero, ultimo appuntamento della manifestazione “In-Chiostro incontri con l’autore”. Tra le mure del Chiostro di San Francesco un grande scrittore chiudera’ la rassegna: Marco Malvaldi.

Marco Malvaldi, chimico teorico per passione, scrittore di professione: negli ultimi anni ha pubblicato libri con Sellerio, scalato le classifiche di vendita – oltre 400 mila copie -, finalista al Bancarella, vincitore del Premio Elba. Il suo debutto nel 2007: a luglio esce il suo primo giallo in salsa toscana, «La briscola in cinque», 7.000 copie vendute a razzo, nello stesso mese esce la seconda edizione. In seguito Malvaldi inanella conferme con «Il gioco delle tre carte» (2008) che balza a 120 mila copie e «Il re dei giochi» (2010), terzo best seller.

I tre romanzi sono una «serie», con protagonisti gli arguti vecchietti nullafacenti del BarLume Aldo, Ampelio, Pilade e il Rimediotti (chiamato solo per cognome) che giocano a carte e aiutano il «barrista» Massimo, investigatore suo malgrado, a risolvere i crimini che agitano Pineta, immaginaria località turistica costiera, tra Pisa e Livorno.

I romanzi della serie sono diventati anche una serie tv in onda su SkyCinema che e’ arrivata alla seconda edizione quest’anno, dove l’attore Filippo Timi veste i panni dell’arguto “barrista” Massimo, con delle grandi novità: dietro la macchina da presa arriva Roan Johnson (4-4-2Il gioco più bello del mondo,I primi della lista e Fino a qui tutto bene) e fa ingresso nel cast il poliedrico Alessandro Benvenuti, nei panni di Emo, uno dei 4 vecchietti ed ex suocero di Massimo.

Malvaldi raccontera’ alla giornalista Francesca Barone, la sua storia e le sue ultime fatiche letterarie, in una serata dove poter scoprire, oltre ai segreti della scrittura e della letteratura, anche l’uomo che si nasconde dietro l’artista.

“Con Malvaldi si chiude il ciclo di incontri 2015” interviene il Sindaco Parodi con delega alla cultura “uno sforzo che la nostra amministrazione ha messo in campo grazie all’aiuto di Toscana Energia sponsor unico della manifestazione e atutte le aziende e attivita’ commerciali e ricettive che hanno sostenuto l’iniziativa che ha visto tra le mura del borgo volti noti del cinema come Enrico Montesano e Francesco Falaschi, importanti ricercatrici come Chiara Montanari e Marica DiPierri, personaggi di cronaca come Antonio Mancini e grandi scrittori come Sacha Naspini e Marco Malvaldi.”

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.8.2015. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 21 giorni, 13 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it