BUONI RISULTATI DI MATILDE MORI NELLA KICKBOXING

Maestri e atleti taekwondoo

Maestri e atleti taekwondoo

Piombino (LI) – Al Campionato italiano di Kickboxing Matilde Mori domina sul tatami e sale per due volte sul gradino più alto del podio. L’atleta piombinese ha vinto il titolo italiano nella specialità di light contact e il titolo italiano nel point stop.

Il Campionato italiano di Kickboxing, gara nazionale valida per le qualificazioni degli azzurrabili 2015, si è tenuto nei giorni 1,2, e 3 maggio presso il palazzetto dello Sport “Paladesio” a Desio (Monza). Matilde Mori ha vinto il titolo italiano nel Light Contact, e il titolo italiano nel Light Stop, cinture nere I dan cat. Cadetti +60 kg. Lucia Holzner si è classificata al terzo posto sempre nel Light Contact, cinture nere –60 kg.

Gli atleti Piombinesi, seguiti dai maestri Daniele bernardeschi, Roberto D’Andrea, Raffaele Della Vecchia e Monica Ghizzani hanno riportato un importante risultato anche all’ Anxur – open di Taekwon-Do e di Kickboxing. A questo evento internazionale, che si è tenuto il 26 aprile a Terracina, hanno partecipato circa 350 atleti, provenienti da diversi paesi europei, oltre che dall’Italia. Matilde Mori si è classificata al primo posto nella prova di forme e Lucia Holzner al secondo. Le due atlete si sono poi scambiate i gradini del podio nel combattimento dove Lucia ha conquistato il gradino più alto e Matilde il secondo, in due finali tutte piombinesi. Ottima la prova di Francesco De Rosa che però ha visto sfumare il tanto ambito podio. Le atlete Federica Civero e Valentina Masi sono state convocate come giudici di gara.

Lucia Holzner e Matilde Mori fanno parte della nazionale italiana che disputerà il Campionato del Mondo che si terrà a Jesolo a fine maggio.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.5.2015. Registrato sotto Foto, sport, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 18 giorni, 20 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it