MENINGOCOCCO C: TUTTE LE INFORMAZIONI SUI VACCINI

farmacia-ticketFIRENZE – Pubblicate sul sito della Regione Toscana tutte le informazioni sulla campagna di vaccinazioni contro il meningococco C. All’indirizzo www.regione.toscana.it/-/campagna-contro-il-meningococco-c i cittadini potranno trovare tutte le notizie utili sulle misure straordinarie di profilassi e prevenzione adottate dalla Regione per prevenire la diffusione del meningococco C.

All’indirizzo www.regione.toscana.it/-/centri-vaccinali, l’elenco di tutti i centri pubblici dove fare la vaccinazione, divisi per azienda sanitaria e zona. Oltre che nei servizi di igiene e sanità pubblica territoriale, sul sito si ricorda che è possibile vaccinarsi anche dai medici e pedaitri di famiglia, secondo le modalità organizzative di ciascuna Asl.

Sulle pagine del sito dedicate alla campagna vaccinale, si ricorda che la vaccinazione, con vaccino antimeningococcico tetravalente ACWY, è offerta gratuitamente:

a tutti i ragazzi di età compresa tra 11 e 20 anni – ovvero dagli 11 anni compiuti al compimento del 20° anno di età -, anche se mai vaccinati o già vaccinati nell’infanzia
ogni Azienda USL sta predisponendo le modalità per offrire attivamente la vaccinazione, cioè a chiamata diretta, tramite scuola o altro
alle persone sottoposte a profilassi in quanto contatti di un caso di meningococco C
queste persone sono individuate dai Servizi di Igiene Pubblica delle Aziende USL
alle persone nella fascia di età 21-45 anni – ovvero dai 20 ai 45 anni compiuti: – che hanno frequentato la stessa comunità nei 10 giorni precedenti l’inizio dei sintomi con contatto stretto o regolare
per comunità si intende l’insieme degli individui che hanno frequentato gli stessi ambienti del caso di sepsi/meningococco C

– che riesiedono nelle Aziende USL che hanno registrato un caso di meningite da meningococco C,
per tutto l’anno 2015 e su richiesta dell’interessato
Una pagina è dedicata alla definizione dettagliata di comunità, cioè l’insieme degli individui che hanno frequentato lo stesso ambiente della persona che si è ammalata, nei 10 giorni precedenti l’inizio dei sintomi: famiglia, scuola, lavoro, centri sportivi o ricreativi, ecc.

 

Notizie correlate

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.4.2015. Registrato sotto Foto, Toscana-Italia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 20 giorni, 18 ore, 56 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it