NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 30 DICEMBRE 2014

IL COMITATO PER CAMPIGLIA IN PROPOSITO DELLE SCUOLE “MARCONI”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

«Un cittadino qualunque rimane stupefatto dal modo improvvisato e scorretto con il quale è portato avanti il dibattito sulla eliminazione della scuola “Marconi” dall’attuale sede.

Chiunque, quando fa una scelta, anche in sede familiare, prima cerca di capire quali sono i benefici e i costi e solo dopo fa una scelta in base al proprio budget e a quelle che considera le sue priorità. In questo modo c’è chi capisce che non può permettersi un figlio e un SUV e alla fine sceglierà di farsi o l’uno o l’altro.

Nel caso delle “Marconi”, nè in Consiglio Comunale nè in altre sedi si è sentito un numero che sia un numero. Da una parte, l’Amministrazione parla di risparmio sul trasporto scolastico, di ottimizzazione nella conduzione scolastica e didattica, di costi di costruzione inferiori di quelli di messa a norma dell’edificio attuale, dall’altra parte, l’opposizione denuncia lo spreco di verde pubblico, la perdita della funzione pubblica di un edificio che per Venturina è storico, la mancanza di dati certi, e chiede di rimettere in discussione la scelta.

L’Amministrazione risponde che la scelta fatta nel Regolamento Urbanistico è stata molto ponderata e si deve andare avanti. Considerando che il Regolamento Urbanistico si è dimostrato un totale fallimento nelle previsioni di uno sviluppo edilizio inesistente e costruitonella speranza di raccattare un pò di soldi dagli oneri di urbanizzazione, il mantra della intoccabilità del Regolamento stesso, che tra l’altro è in scadenza, non convince.

Resta il fatto che nessuno ha presentato ai cittadini un minimo di previsioni di spesa per capire se Campiglia Marittima, in questo momento storico può permettersi indebitamenti e utilizzo di presunti finanziamenti regionali, che comunque sono sempre soldi dei cittadini toscani e non di un ente di beneficenza.

Il Comitato per Campiglia chiede all’Amministrazione e alle opposizioni di fornire ai cittadini un elenco dei costi e dei benefici in modo che questi possano decidere cosa sia meglio fare senza dare assegni in bianco basati su chiacchere di tipo elettorale che servono solo a incantare i gonzi».

Campiglia Marittima 30 Dicembre 2014

Comitato per Campiglia

 ____________________

PEOPLE CARE, INCONTRO A ROMA IL 14 GENNAIO. SIMONCINI: “PRIMO RISULTATO”

FIRENZE – La vertenza People Care arriva a Roma. Mercoledì 14 gennaio, alle ore 18, si terrà presso il Ministero dello sviluppo economico un incontro sulla vertenza del call center di Collesalvetti alla presenza dei rappresentanti di Governo, Regione, sindacati, enti locali e azienda. La notizia è stata data dal viceministro dello sviluppo economico, Claudio De Vincenti, all’assessore a lavoro e attività produttive, Gianfranco Simoncini.

“Ringrazio il viceministro – dice Simoncini – per l’immediato riscontro alla lettera che gli ho inviato ieri a conclusione della riunione a Firenze sulla People Care. Ho avuto con De Vincenti due colloqui telefonici, ieri sera e stamattina, e mi ha confermato di condividere la preoccupazione per la situazione dell’azienda. L’incontro prontamente fissato – conclude – è un primo importante risultato e viene incontro alla richiesta che era venuta da lavoratori e sindacati e che le istituzioni hanno sostenuto con forza”.

La lettera inviata da Simoncini a De Vincenti conteneva la richiesta di un coinvolgimento dell’esecutivo nazionale in considerazione della grave scelta della proprietà di avviare inopinatamente una procedura di mobilità per tutti i 448 dipendenti. Un provvedimento inaccettabile e ingiustificato anche alla luce delle capacità e delle potenzialità produttive della People Care.

_________________________

FOLLONICA: SABINA GUZZANTI HA PRESENTATO “LA TRATTATIVA”

Serata bella, molto partecipata e impegnativa il 27 dicembre 2014, alla Sala Tirreno di Follonica (GR), con Sabina Guzzanti che è venuta a presentare personalmente il suo capolavoro “La trattativa”.

Il film, perfetto nella regia, nella recitazione e nel montaggio, mette a nudo il patto scellerato che nei primi anni ’90 si costituì tra Cosa Nostra (saldamente in mano ai Corleonesi di Bernardo Provenzano) e alcune tra le più alte istituzioni dello Stato italiano. E’ un racconto che illumina gli ultimi decenni, ma non solo, della Storia del nostro paese.

E’ un potente mezzo per emanciparci dalla nostra normale condizione di sudditi a quella più umana e civile di cittadini. Un film di cui bisognerebbe renderne obbligatoria la visione in tutte le scuole superiori.

 

_______________________

NUOVO FILM TRATTO DA UN LIBRO DI GORDIANO LUPI

Stefano Simone, giovane regista pugliese, ha girato un film da un soggetto di Gordiano Lupi, un racconto – omaggio a Ingmar Bergman intitolato Gli scacchi della vita.

Il film conserva lo stesso titolo del racconto ed è terzo lungometraggio tratto da un testo di Lupi, dopo Cappuccetto Rosso e Unfacebook (Il prete). A questo indirizzo potete vedere l’intervista al regista, realizzata dal quotidiano Futuro Europa: http://www.futuro-europa.it/11059/cultura/stefano-simone-il-nuovo-cinema-noir-italiano.html.

_________________________

CAPODANNO IN PIAZZA A NCHE A SAN VINCENZO

Tutti in Piazza a San Vincenzo (piazza Mischi) per trascorrere insieme l’ultima notte dell’anno!

Dalle ore 23.45 e fino alle 2.00 vi terranno compagnia gli artisti della Live Band “Soul Track” , che vi lasceranno poi in buone mani con il Dj Set Michele Jacopino.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.12.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    15 mesi, 20 giorni, 7 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it