NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 24 FEBBRAIO 2014

TEATRO RAGAZZI: UNA GIORNATA CON GIULIO CONIGLIO

Piombino (LI) . Nuovo appuntamento del teatro per ragazzi, martedì 25 febbraio alle 17,30 al Metropolitan, con “Una giornata con Giulio coniglio”, teatro d’attore e pupazzi con canzoni dal vivo e musiche originali, messo in scena da Fondazione Teatro dell’Archivolto.

Protagonista delle storie il simpatico personaggio, nato dalla fertile immaginazione di una delle più importanti firme della letteratura per l’infanzia. Giulio Coniglio vive in un bosco insieme ai suoi amici e deve affrontare la vita di tutti i giorni come un normale bambino. La sua giornata è fatta di avventure, ma anche di riti quotidiani nei quali identificarsi. Lo spettacolo si articola tra storie raccontate da un’attrice aiutata da pupazzi che catturano l’attenzione dei piccoli spettatori attraverso un gioco antico come il mondo: il teatro.

Lo spettacolo è adatto a bambini a partire dai 3 agli 11 anni.
INFO e prenotazioni scuole Comune di Piombino
Ufficio Cultura
tel. 0565 63296 – fax 0565 63392 – gfabbri@comune.piombino.li.it
Teatro Metropolitan
p.zza Cappelletti, 2 – tel. 0565 30385
metropolitanpiombino@alice.it    www.comune.piombino.li.it www.fts.toscana.it

______________

ELBA: 2 MILIONI PER L’AEREPORTO DI MARINA DI CAMPO

Il completamento degli investimenti sull’aeroporto di Marina di Campo (Isola d’Elba) previsti dal piano industriale della società di gestione, potrà contare su un finanziamento di 2 milioni di euro da parte della Regione.

Lo ha deciso oggi la giunta regionale, che finanzia l’intervento grazie alle risorse del programma Par Fas (Fondo are sottoutilizzate) e a seguito della presentazione, da parte della società di gestione dell’aeroporto Alatoscana spa, di un piano dettagliato degli interventi per la notifica alla Commissione europea prevista dalla normativa vigente in materia di aiuti di Stato.

_______________

LA CASA DI MARGOT: UN 2013 DA RICORDARE PER L’ASSOCIAZIONE ANIMALISTA

Piombino (LI) – La Casa di Margot, Associazione no profit del Comune di Piombino, iscritta all’albo del volontariato della Regione Toscana, vuole tracciare un bilancio delle proprie attività relative all’anno scorso. Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

«Nel 2013 abbiamo accudito decine e decine di gatti, – inizia la Presidentessa – dal Mortelliccio ai confini di San Vincenzo, ospiti delle colonie feline da noi assistite, provvedendo alle loro spese veterinarie, al ricovero, quando necessario, nelle nostre case, e in parte alla loro alimentazione. I gatti sono accuditi quotidianamente da volontari, che si recano nelle colonie, tutte aperte e senza alcuna struttura, con mezzi propri e senza rimborsi spese. Ci siamo anche occupati di gatti rinvenuti feriti o bisognosi di cure che non risultavano appartenere a una specifica colonia, semplicemente perché ne avevano bisogno e nessun altro a Piombino se ne sarebbe occupato, così come dell’adozione di gatti, adulti e cuccioli, su tutto il territorio comunale.

A febbraio 2013 nato il nostro progetto  “SUD CHIAMA CENTRO”, un progetto che si basa su una fitta rete di contatti con associazioni animaliste e con volontarie del Sud d’Italia, dove il randagismo è un pericoloso fenomeno sociale. Ci siamo poste l’obiettivo di recuperare randagi da altre Regioni per stallarli nelle nostre case e quindi collocarli in una famiglia, vaccinati e chippati. Abbiamo ricevuto 35 cani nel 2013, e di questi 31 sono stati adottati l’anno scorso, due a inizio 2014 e due sono ancora con noi. Tutto ciò sempre con il volontariato, utilizzando i nostri mezzi per le staffette, le nostre abitazioni per i ricoveri e senza alcun rimborso spese.

Abbiamo partecipato attivamente e concretamente a campagne di sensibilizzazione e di protesta, da quella contro Green Hill, a quella contro il circo, a quelle contro l’abbattimento dei randagi in Ucraina e molte altre. Interveniamo con lettere , esposti e denunce sia sul nostro territorio che  in altri. Insomma ci siamo, e credo che ci facciamo sentire.

Nostri sono moltissimi tra i dog bar presenti nel territorio piombinese, piccoli manufatti che vogliono lanciare due messaggi al cittadino : di rispettare gli animali e le loro esigenze, in questo caso di bere acqua pulita anche mentre si è a passeggio e di rispettare l’ambiente, pulendo, con i l’aiuto dei nostri sacchettini , se il cane sporca.

Noi siamo nate ad agosto 2011 e in questi anni le nostre attività sono divenute tangibili. Entro agosto 2014 procederemo al rinnovo degli organi sociali, come previsto nel nostro statuto, entro aprile approveremo il rendiconto 2013 e il bilancio 2014. Un piccolo e preciso rendiconto, costituito in entrata dai tantissimi contributi , pari ad Euro 4.135,57, ricevuti da soci e cittadini, ed Euro 4.103,21 in uscita per spese veterinarie, mangimi e farmaci.

E, ci preme dirlo, senza neanche un centesimo di soldi pubblici e senza neanche un Euro di debito – conclude Biagini – Di questo siamo fiere.

Un ringraziamento alle nostre volontarie e ai tantissimi che ci hanno consentito, con il loro contributo,  di lavorare efficacemente».

La Presidente de La Casa di Margot
Maria Cristina Biagini

________________

L’ASSESSORE TEMPESTINI ESPRIME SOLIDARIETA’ AI CITTADINI UCRAINI

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

«Voglio esprimere a tutti i cittadini e a tutte le cittadine di nazionalità ucraina presenti nel nostro Comune tutta la mia solidarietà e la mia vicinanza per quello che sta accadendo nel loro paese. Essere lontani da casa per lavorare , per garantire a se stessi e alle proprie famiglie un futuro, è senza dubbio difficile e diventa angosciante quando si è in apprensione per le sorti del proprio Paese e dei propri cari.

Il mio augurio è che si possa risolvere al più presto la crisi che si aperta e che cessino le violenze che in questi giorni hanno causato tanti morti e feriti. I giochi di potere non possono essere fatti a spese della vita delle persone  e in questo spero davvero  che chi ha responsabilità di governo, diretto e indiretto, ascolti la voce del buon senso e dell’umanità».

Assessore Anna Tempestini

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.2.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 21 giorni, 10 ore, 23 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it