NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 24 AGOSTO 2013

A SAN GUIDO LA NOTTE DELLA SOLIDARIETA’

Spettacolo e solidarietà all’Arena Mario Incisa Della Rocchetta per la notte evento dedicata alla Fondazione Arpa. Per consentire a tutti di partecipare ed essere protagonisti del più importante appuntamento di “Arcobaleno d’Estate” in programma stasera, sabato 24 agosto (inizio ore 21,30), il Festival Bolgheri Melody ha prolungato la vendita promozionale dei biglietti garantendo l’ingresso alle coppie con soli 30 euro. Per gli spettatori single il posto unico costa invece 25 euro.

L’obiettivo, insieme al divertimento e al piacere di una serata speciale ed irripetibile, è raccogliere fondi da destinare ai progetti e alle prossime sfide della Onlus presieduta dal Professor Franco Mosca bissando così il successo della precedente edizione. “Sarà una serata di grande musica con tanti artisti. – lancia l’evento Andrea Bocelli, il più atteso tra i bei cipressetti di Bolgheri – Tanti artisti e amici dell’Arpa hanno aderito a questa serata per regalare al pubblico una bella serata che servirà a raccogliere fondi per la Fondazione Arpa del Prof. Franco Mosca”.

Tutto pronto dunque a San Guido per la serata di Gala promossa dalla Fondazione Arpa a cui parteciperanno, insieme ad Andrea Bocelli che della Onlus è Presidente Onorario, tante stelle della nostra musica e dello spettacolo: dalla leonessa Noemi a Enrico Ruggeri, da Paolo Ruffini a Karima, dal cantautore Niccolò Agliardi a Stefano Di Battista e il quartetto di soprani Le Div4s e tanti altri. Per la lunga notte davanti a San Guido ci saranno esibizioni live, duetti inediti, momenti di intrattenimento, sorprendenti improvvisazioni e tanta, tanta musica. A rendere tutto ancora più speciale e solenne la cerimonia di consegna della Medaglia del Quirinale che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ha assegnato alla Fondazione: sarà Bocelli a riceverla a nome della Fondazione. “Ringrazio il Presidente della Repubblica; sarà per me un onore ritirare personalmente la Medaglia del Quirinale; è una importante onorificenza che premia il prezioso lavoro che svolge il Prof. Mosca con i suoi ricercatori”.

BIGLIETTI.

I biglietti possono essere acquistati online sul circuito www.ticketone.it e nei punti vendita ticketone, boxoffice e bookingshow. Il botteghino del Festival è attivo direttamente presso l’Arena Mario Incisa in Località San Guido – Bolgheri è aperto dalle ore 10 alle ore 12 ed il pomeriggio dalle ore 15.00 in poi. Per informazioni su prezzi, orari, convenzioni e sconti contattare il numero cortesia al 347-7210472 oppure scrivere a info@bolgherimelody.com

__________________________

TUTTI IN MARE PER FESTEGGIARE LA FESTA DELLA COSTA TOSCANA!

Gli eventi di Toscana Arcobaleno d’Estate –  l’evento pensato e sponsorizzato dalla Regione Toscana per festeggiare e promuovere la Costa Toscana – da ieri sono già partiti (per tutti i dettagli www.arcobalenodestate.it) ma è oggi pomeriggio che anche sulle coste della Val di Cornia arriva l’evento clou: il tuffo collettivo.

Alle 17.30 sulle spiagge della Costa Est, quelle urbane di Piombino, a Baratti e lungo la costa di San Vincenzo grazie alla mobilitazione degli operatori balneari un evento che in altre edizioni ha riscosso un gran successo di pubblico e di impatto mediatico.

Questo evento unirà idealmente tutta la Costa Toscana: da Massa fino Grosseto alla stessa ora turisti e residenti si tufferanno insieme, un modo – come hanno più volte ripetuto sia l’Assessore Regionale Cristina Scaletti che l’Assessore Provinciale Paolo Pacini – per festeggiare tutto ciò che la Toscana offre: dal bel mare Bandiera Blu, alle prelibatezze enogastronomiche e alla cultura.

E se è vero che si tratta della prima edizione, non è difficile pensare che saranno in molti a partecipare al tuffo, per poi dopo dirigersi verso i numerosi eventi collaterali che sono stati organizzati lungo tutto il litorale toscano, tra musei aperti, biciclettate e persino Cavalieri a cavallo sulla via di Bolgheri.

____________________

ECOLOGIA: SI E’ SVOLTA A VADA L’ASSEMBLEMA DI “FAREAMBIENTE”

Si è svolta venerdì 16 agosto a Vada l’assemblea degli iscritti al movimento ecologista europeo FareAmbiente per definire il coordinamento della provincia di Livorno.

«FareAmbiente Livorno è consapevole che la tutela e la valorizzazione dell’ambiente, inteso questo nella sua più ampia accezione e comprensivo di beni e valori afferenti all’ Ecosistema, al Patrimonio culturale ed al paesaggio, costituiscono un obbligo individuale e sociale:

come movimento crediamo che i rimedi finora proposti non sempre sono supportati da esiti certi ed evidenti di rigorosa ricerca scientifica e che più spesso, invece, celano interessi di parte.

Per questo affermiamo che la stessa compatibilità significa non demagogico immobilismo operativo o negazione preconcetta di qualsiasi intervento sul territorio, bensì attenta lettura delle peculiarità e vocazioni del territorio stesso e coerente valutazione preventiva dell’incidenza ecologica, urbanistica e paesaggistica di ciascun intervento, ai fini delle modalità da adottare a garanzia dello sviluppo sostenibile.

La nostra provincia presenta sul proprio territorio risorse economiche importanti, sia come industrie che come smaltimento rifiuti, che devono integrarsi ad un paesaggio interessato dal turismo e dalle attività del settore primario: non possiamo pensare di escludere gli uni o gli altri, oggi è indispensabile che le tecnologie migliori difendano l’ambiente e che vi sia un rigoroso controllo in grado di dare la possibilità ad ogni settore economico di potersi sviluppare.

Con queste basi si sono costituiti gli organismi: il coordinatore è Luca Baragatti,30 anni di Venturina, che nel breve tempo, entro settembre, presenterà con una manifestazione pubblica il costituito movimento al quale stanno dando adesione importante personalità politico culturali non solo della nostra provincia ma dell’intera regione, a seguito appunto di quello che a livello nazionale già presenta al proprio interno il movimento FareAmbiente».

Coordinamento FareAmbiente Livorno

______________________________

 ALLERTA METEO PER LE PROSSIME ORE

 FIRENZE – Mare agitato dalle ore 12 di domani, domenica 25 agosto, fino alle 12 di lunedì 26 sulla costa tra Massa e Livorno.

L’avviso di criticità moderata, emesso dalla Sala operativa permanente della Protezione civile regionale, riguarda soprattutto il rischio di mareggiate sull’Arcipelago settentrionale e lungo la costa tra San Vincenzo e Viareggio.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

 

___________________________

SAN VINCENZO: SI CONCLUDE CON DEBORA VILLA “SAN CARLO CABARET”

Ultimo appuntamento, domenica 25 agosto alle ore 21.30, con la rassegna “San Carlo cabaret”. Sul palco salirà Debora Villa, attrice e comica televisiva, con lo spettacolo “Donne che corrono dietro ai lupi”

Scritto da Debora Villa insieme  a Francesca Micardi e Alessandra Torre, lo spettacolo è un viaggio, un vagabondare tra storia antica e recente, tra favole e cronache, tra cinema e canzoni per provare a capire qual è la situazione della donna ai giorni nostri, se è davvero cambiata dai tempi delle caverne o ci sono ancora inquietanti analogie con le sue sorelle preistoriche.

Lo spettacolo è ad ingresso gratuito.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.8.2013. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 26 giorni, 16 ore, 25 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it