NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 24 LUGLIO 2013

SAN VINCENZO DIVENTA WI-FI

San Vincenzo (LI) Sarà collaudata, nella giornata di venerdì 26 luglio, l’infrastruttura che permetterà l’accesso al servizio di wifi cittadino in modalità gratuita.

Il servizio, realizzato dall’amministrazione comunale con la collaborazione della ditta Antea di Scandicci proprietaria del marchio Toscocom, prevede la copertura di cinque zone situate nel centro cittadino: piazza Unità d’Italia, piazza Grandi, piazza Mischi, piazza della Vittoria oltre a gran parte dell’area pedonale di via Vittorio Emanuele II.

Sarà dunque possibile per tutti collegarsi alla rete pubblica denominata “sanvincenzodigitale” con qualsiasi dispositivo portatile in seguito al rilascio delle credenziali che saranno ottenute inviando un sms ad un numero telefonico.
Una volta selezionata la rete wifi “sanvincenzodigitale” verrà richiesto di inviare una password tramite sms ad un determinato numero telefonico; da quel momento l’utenza sarà attiva con le credenziali che saranno assegnate alla coppia formata dal numero del dispositivo mobile e dalla password inviata.

Alcuni siti saranno navigabili senza limiti, come ad esempio il sito istituzionale del Comune di San Vincenzo o il sito della Parchi Val di Cornia, mentre al resto della rete si potrà accedere per un’ora al giorno, in maniera anche non continuativa, e  gratuitamente.
__________________________

IL PROGRAMMA DI  FUORILUOGO: MINIRASSEGNA DI TEATRO A CAMPIGLIA

Campiglia M.ma (LI) – L’associazione Lotus, con la collaborazione del Comune di Campiglia Marittima, organizza Fuoriluogo, minirassegna di Teatro fuori dal Teatro, in programma durante l’estate tra Campiglia Marittima e Venturina con spettacoli di prosa, teatro ragazzi e teatro di strada all’aperto.

Prossimi appuntamenti:

Venerdì 26 luglio, Venturina – Parco di Tufaia, Lotus e ThisHarm organizzano Arcadia, una fusione tra Teatro-Danza e paesaggio naturale. Una serata particolare all’interno del magico contesto dei giardini di Tufaia con un piccolo mercato di artigianato artistico, uno spettacolo per bambini, punti ristoro disposti all’interno del parco e due performance di Teatro-Danza a partire dalle 21:15. Un suggestivo incontro tra Teatro, Danza e il paesaggio naturale del parco di Tufaia.

Ore 18:00 Mercato di artigianato artistico.

Ore 19:00 Mago Chico in Cabriolet, spettacolo di trasformismo e ombre per bambini.

Ore 20:00 Cena itinerante.

Dalle 21:15 Lotus in Diane extraits e ThisHarm in Orfeo ed Euridice, performance di Teatro-Danza.
2 Agosto, Campiglia M.ma – Anfiteatro Rocca (per l’Anteprima di Apritiborgo) Lotus – Classe 2^D Scuola Media “G. Carducci” di Venturina in Nero come la neve. Drammaturgia e regia: Fernando Giobbi, Chiara Migliorini. Coordinamento: Prof.ssa Manuela Gori

3 Agosto, Campiglia M.ma – Anfiteatro Rocca (per l’Anteprima di Apritiborgo) Lotus in Diane: scatti proibiti Drammaturgia e regia: Chiara Migliorini. Assistente alla regia: Fernando Giobbi. Assistente di scena: Francesca Tozzi.

6 Agosto, Campiglia M.ma – P.zza del Mercato. Lotus in Se lo dicono…è vero.  Lo spettacolo è ispirato ad alcune opere del drammaturgo toscano Ugo Chiti, capofila della linea di Teatro Popolare da tempo seguita dal gruppo Lotus. Con Fernando Giobbi, Chiara Migliorini, Sandro Sandri. Adattamento testi: Chiara Migliorini. Scenografia: Fernando Giobbi. Regia: Fernando Giobbi e Chiara Migliorini.

L’ingresso agli spettacoli è libero.

____________________

PREMIO “EMILIO AGOSTINI”: A SASSETTA L’INCONTRO CON L’AUTORE

Sassetta (LI) – Si svolgerà Venerdì 26 Luglio alle ore 21.00, con una cerimonia in Piazza del Plebiscito, l’assegnazione del Premio Letterario “Emilio Agostini” dell’omonimo circolo culturale sassetano. Un evento che si ripete ogni anno e che premia un’opera letteraria di valore e interesse locale.

L’evento rientra nel ciclo di appuntamenti “I Venerdì del Circolo” in cui, ogni venerdì del Luglio Culturale Sassetano, il Circolo Agostini propone la presentazione di un libro e l’incontro con l’autore. Un insieme di iniziative che riscuote sempre un ottimo successo, a Sassetta, specie da quando si è deciso di puntare tutto il calendario degli eventi sulla valorizzazione dell’offerta culturale (letteratura e narrativa, come in questo caso, e poi concerti di musica antica e sacra, estemporanee di pittura, operette in piazza, spettacoli di arte varia e, fiore all’occhiello di Sassetta, il Simposio di Scultura).

Il Premio Letterario “Emilio Agostini”, quest’anno, sarà assegnato all’opera “Don Antonio Vellutini: un prete con i cattolici nell’Antifascismo e nella Resistenza livornese” di Lorenzo Bientinesi.

Realizzato dalla Provincia di Livorno, il libro ripercorre il tormentato cammino nel territorio livornese del mondo cattolico tra Antifascismo e Resistenza. In questo contesto si inserisce la figura e il ruolo di don Antonio Vellutini con il salvataggio dei ragazzi dell’orfanatrofio di Livorno, avviati alla deportazione. Un attacco aereo, però, fermò il treno che li trasportava alla stazione di Vada. I ragazzi riuscirono a fuggire e a salvarsi per opera di don Vellutini e delle famiglie locali che li accolsero e li nascosero. Intorno alla figura e all’opera di don Vellutini ruotano testimonianze e ricordi sulla Resistenza nel livornese. Il libro evidenzia anche come l’Antifascismo cattolico, relativo al periodo resistenziale è un tema all’attenzione degli storici.

Lorenzo Bientinesi, nel 1995, con “Un prete alla macchia”, si era già occupato del ruolo del clero e dei cattolici durante la Resistenza in Toscana.

___________________________

VENTURINA: TROVATO CUCCIOLO BIANCO E NERO

Il 18 luglio è stato trovato in via di Ribocchi a Venturina un cagnolino meticcio maschio di taglia piccola, color marrone con muso e il petto chiari. Il cane non ha microchip e non è tatuato. A attualmente è  affidato alle cure del personale del comune di Campiglia nei locali attrezzati del magazzino comunale. Chi lo avesse smarrito o chi fosse interessato all’affido può mettersi in contatto con il personale del magazzino comunale di Campiglia, tel e fax 0565839310 e-mail: magazzino@comune.campigliamarittima.li.it dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 13.00.

__________________________

LAVORI IN CORSO PER IL BRAND TURISTICO “ALTA MAREMMA”

Prosegue il lavoro sulla definizione di un prodotto turistico  legato all’identità profonda dei territori, alla costruzione di un brand e di politiche di promozione unitarie. Mercoledì 17 luglio si è infatti svolto a  Massa Marittima il quarto incontro dei comuni dell’Alta Maremma su questo tema. Presenti i rappresentanti, sindaci e assessori, dei comuni di Massa M.ma, Castagneto Carducci, Scarlino, Follonica, Piombino, Suvereto, Campiglia M.ma, Montieri.

Nel corso della riunione è stato messo a punto il documento convenzionale che dovrebbe regolare il coordinamento e la gestione di una promozione turistica unitaria. La convenzione dovrà essere poi approvata nei consigli comunali di tutti i Comuni aderenti, probabilmente all’inizio di settembre.

Le linee di attività disciplinate nel documento sono quelle relative alla promozione e all’organizzazione di un’offerta turistica coordinata e integrata, con una gestione unica della promozione e l’elaborazione di percorsi di comunicazione omogenei. L’area interessata dal progetto nel suo complesso mette insieme 3 milioni e 700mila presenze turistiche (senza considerare le seconde case), con forti affinità e un patrimonio ambientale e culturale di prim’ordine. I territori dei Comuni comprendono in sé gran parte delle componenti del turismo fatte da un sistema di mare spiaggia tra i più belli e conosciuti a livello regionale, nazionale e internazionale, centri e borghi storici di rilievo, un’offerta enogastronomica straordinaria, una rete di parchi e aree protette di grande attrattività naturalistica e storico-culturale di grande impatto, un sistema di porti turistici capaci di un’offerta diportistica di rilievo, una grande varietà nell’offerta ricettiva, un’offerta termale e wellness, una marcata potenzialità di attrazione del turismo sportivo ed ecologico, l’integrazione e la vicinanza con il sistema brand “Toscana e con le grandi destinazioni d’arte. Ogni Comune avvierà nei prossimi giorni un percorso di consultazioni e di approfondimento sulle questioni discusse, da portare e da condividere nella prossima riunione tra i sindaci, prevista questa volta a Campiglia Marittima.

_______________________

ANCORA UN FINE SETTIMANA DI EVENTI NEI PARCHI DELLA VAL DI CORNIA

Proseguono gli appuntamenti nei Parchi e Musei della Val di Cornia.

Venerdì 26 alle ore 21.30 al Centro Civico Mannelli di Campiglia Marittima, “I tesori di Campiglia”: presentazione del volume «Miniere e minerali del Campigliese. Il mondo sotterraneo del Parco di San Silvestro» curato da Andrea Dini, ricercatore del Cnr di Pisa. Si tratta di una nuova pubblicazione, corredata dalle splendide foto di Roberto Appiani, che mette in luce il valore scientifico e collezionistico dei minerali del campigliese, oltre agli aneddoti ed alle storie relative ai collezionisti più noti. Alla presentazione, dopo i saluti di Jacopo Bertocchi per il Comune di Campiglia Marittima e di Silvia Guideri per la Parchi Val di Cornia, interverranno i curatori dell’opera Andrea Dini e Paolo Orlandi.
Alla presentazione seguirà una passeggiata nello storico borgo di Campiglia con una visita, a cura del Circolo Mineralogico Toscano, al «Museo del Minerale».
L’iniziativa, con ingresso gratuito, è realizzata in collaborazione con il Comune di Campiglia Marittima.
Sempre venerdì sera, al Parco archeominerario di San Silvestro a Campiglia Marittima, torna «La sera nel cuore della terra»: nella suggestiva atmosfera della sera, visita a bordo del treno della Galleria Lanzi Temperino. Prima della visita è possibile godersi un po’ di relax con un aperitivo o una piacevole cena al ristorante del Parco.
Le visite partiranno alle 20.30, 21.30, 22.30; per partecipare alle visite guidate è necessario presentarsi alla biglietteria almeno 30 minuti prima della partenza. Si ricorda che all’interno delle miniere la temperatura è costantemente sui 13-14°C.

Anche sabato 27 doppio appuntamento.
Nel pomeriggio, alle ore 14.15 al Parco della Sterpaia, nella pineta di Perelli 3 i bambini potranno partecipare a “Scopri-duna: La Battaglia Ambientale”, animazione ambientale per conoscere il sistema dunale e salvaguardarlo….. divertendosi. L’attività partirà con una breve introduzione sui temi legati alle aree costiere e alla duna che servirà poi allo svolgimento del gioco.
Al Parco archeologico di Baratti e Populonia, invece, dalle 21.15, torna la Notte Etrusca, una suggestiva visita sotto il cielo degli Etruschi. Avvolti dall’atmosfera della sera, la magia di un percorso in notturna nella necropoli di San Cerbone accompagnati da guide in costume etrusco e romano.
Prima della visita è possibile cenare al ristorante del Parco “I Tretruschi” che propone una “cena etrusca”, nell’ambito del progetto Vetrina Toscana.

Inoltre, durante tutta l’estate i parchi e i musei propongono anche interessanti laboratori creativi per grandi e piccini inclusi nel prezzo del biglietto d’ingresso e visite speciali.
In particolare questa settimana:
– Giovedì 25 e sabato 27 al Parco Archeologico di Baratti e Populonia, dalle 16 alle 19, l’Acropoli di Populonia proporrà il laboratorio “Opus Tessellatum”, in cui adulti e bambini potranno cimentarsi nella ricostruzione e riproduzione dei mosaici antichi
– Venerdì 26 i Musei della Rocca di Campiglia, dalle 14.30 alle 17.30, propongono invece il laboratorio didattico-creativo “La bottega del vasaio”, per apprendere i segreti dell’arte pittorica medioevale
– Domenica 28, in occasione dei concerti alla Pieve di Campiglia, alle 17 ritrovo ai Musei della Rocca di Campiglia per una particolare visita/passeggiata dai Musei, attraverso il centro storico, fino alla Pieve.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.7.2013. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    63 mesi, 1 giorno, 10 ore, 39 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it