NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 20 SETTEMBRE 2012

ELBA: BLU NAVY FERMA LE CORSE INVERNALI

Solo due, la Toremar e la Moby, saranno le compagnie di navigazione che opereranno nei mesi invernali sulle rotte del canale di Piombino. Come si vociferava da tempo, anche la Blu Navy a partire dal 30 settembre non effettuerà più i collegamenti sulla linea Piombino Portoferraio andandosi ad aggiungere alla Corsica Ferries che ha cessato la sua attività lunedì scorso. Ad annunciare il disimpegno della compagnia di cui è amministratore delegato Gian Luca Morace è l’Autorità Portuale di Piombino e dell’Elba.

«La compagnia di navigazione Blu Navy – dice il presidente Luciano Guerrieri – ci ha ufficialmente informato della cessazione del proprio servizio di collegamento Piombino – Portoferraio alla fine di settembre. Poiché tale servizio era stato autorizzato per tutto il 2012, ovvero fino al 31 dicembre, la decisione della compagnia, riconducibile secondo quanto riferito dalla stessa a motivazioni di insostenibilità economica e finanziaria, determina la necessità di una urgente ridefinizione della programmazione oraria complessiva dei servizi di collegamento per il periodo ottobre – dicembre».

A tal fine l’Autorità Portuale, d’intesa con la Regione, ha chiesto la convocazione urgente dell’osservatorio per la continuità territoriale con il proposito di fornire una dettagliata informazione in merito e presentare una proposta di rimodulazione oraria in corso di studio tra uffici dell’Autorità Portuale e della Regione Toscana per fronteggiare la sopravvenuta situazione. La riunione è stata convocata ieri dall’’assessore provinciale ai trasporti Piero Nocchi per il prossimo 27 settembre alle 16 nella sede portoferraiese della Provincia (viale Manzoni 11). Ad essa sarà presente anche l’assessore regionale ai trasporti Luca Ceccobao. «La riunione dell’osservatorio – conclude Guerrieri – sarà anche l’occasione per una valutazione complessiva sull’estate trascorsa, sulle problematiche riscontrate, nonché di una riflessione congiunta su possibili iniziative e modifiche dei propri provvedimenti in vista della stagione 2013».

_________________________________

CRISI BLUE NAVY, CECCOBAO: “SUBITO AL LAVORO PER TROVARE SOLUZIONI CHE GARANTISCANO CONTINUITÀ TERRITORIALE”
 
FIRENZE – “La crisi economica di Blu Navy e la decisione della compagnia di lasciare l’Arcipelago toscano sono delle novità che, purtroppo, riflettono la crisi del trasporto marittimo del settore. La Regione Toscana è già al lavoro e garantirà una riorganizzazione delle corse affinchè non vengano a mancare nè la qualità nè la quantità nei collegamenti tra la terraferma e le isole dell’Arcipelago”.

Così l’assessore regionale ai trasporti della Toscana, Luca Ceccobao, ha commentato la notizia del ritiro, dovuto a difficoltà economiche, della compagnia Blu Navy dalle rotte verso le isole dell’Arcipelago. Il servizio a Blu Navy era stato autorizzato fino al 31 dicembre 2012.
“Faremo di tutto – ha aggiunto l’assessore – per fronteggiare la situazione e cercheremo soluzioni concrete per garantire la continuità territoriale. Lavoreremo assieme agli enti locali, all’Autorità portuale e all’Osservatorio per il trasporto marittimo. Già la prossima settimana sarò all’Elba per confrontarmi con le istituzioni e il territorio e trovare soluzioni che non penalizzino l’Arcipelago”
____________________________

 PIOMBINO: SFILATA CANINA A CURA DELLA “CASA DI MARGOT”

“La casa di Margot” ha organizzato per il 14.10.2012 ore 16.30 e seguenti presso il Centro Giovani di Piombino una sfilata canina aperta ai cani di razza e no.

Le preiscrizioni si raccolgono presso : tipografia Rossi, via Roma, AQUARIUM, via XXV Aprile, IL CUCCIOLO l.go Appiani, INTERGARDEN, p.zza Costituzione,PARADISO DEGLI ANIMALI, via Cellini. Quota di iscrizione : Euro 5.00. Il ricavato intero sarà devoluto alle colonie feline piombinesi gestite da “La casa di Margot”. Saranno estratti a sorte tra i partecipanti molti premi offerti dai commercianti piombinesi. I volontari delle altre Associazioni protezionistiche di Piombino saranno graditi ospiti.
_____________________________________

PIOMBINO: CONTRIBUTI AFFITTI, GRADUATORIA DEFINITIVA

Il Comune ha approvato e pubblicato la graduatoria definita delle domande per l’assegnazione di contributi pubblici, regionali e comunali, a integrazione dei canoni di affitto per il 2012.
Come tutti gli anni sono state istituite due fasce di valutazione della priorità in graduatoria, sulla base del reddito.

La fascia A, che ha priorità in graduatoria, è costituita da quelle famiglie con valore ISE relativo ai redditi 2011 siano uguali o inferiori all’importo corrispondente a due pensioni minime Inps 2012, e cioè pari a € 12.493,78 euro, e con una incidenza del canone non inferiore al 14% sul reddito. Nella fascia B rientrano le famiglie con valore ISE compreso tra 12.153,18 e 27.614,00 euro, rispetto al quale l’incidenza del canone non risulti inferiore al 24%. In questo caso il valore ISEE non deve essere superiore a 15.320,00 euro.

Il contributo erogato agli aventi diritto sarà riferito al 2012 e non potrà superare i 3.100 euro per i richiedenti in fascia A e di 2.325 euro per quelli inseriti in fascia B, con possibilità di una riduzione per soddisfare il maggior numero di richieste.

Quest’anno i Comuni dovranno far fronte a una situazione di maggiore difficoltà, con una riduzione delle risorse del 70% (per tutta la Regione Toscana il governo ha stanziato 628.259 euro, a fronte degli 8 milioni e 9mila euro del 2011).

Una cifra davvero irrisoria se si pensa che nel 2011 con risorse statali, regionali e comunali, il Comune di Piombino è riuscito a liquidare in tutto 334.975 euro di contributi soddisfacendo la richiesta di 187 famiglie collocate nella fascia A della graduatoria. Nonostante questo, la Regione Toscana metterà a disposizione con fondi propri anche per quest’anno 4 milioni di euro a livello regionale e il Comune conferma la previsione di 80mila euro.
Per informazioni si può contattare l’Ufficio Politiche Sociali nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 13,00 (tel. 0565 63388; 63319).
All’albo pretorio del Comune e sul sito internet www.comune.piombino.li.it sono consultabili gli elenchi completi delle graduatorie di fascia A, fascia B e gli esclusi.
_____________________________

CICLISMO, NENCINI E NARDELLA DOMANI A MAASTRICHT PER LA PRESENTAZIONE DEI MONDIALI 2013
 
FIRENZE – Il Crowne Plaza Hotel di Maastricht (Paesi Bassi) ospiterà domani, giovedì 20 settembre, alle 19.30, l’evento “Toscana2013, one year to go”, presentazione ufficiale dei Mondiali di ciclismo che si svolgeranno in Toscana nel settembre del prossimo anno.

Alla serata, con il presidente dell’Unione ciclistica internazionale, Pat McQuaid, saranno presenti l’assessore regionale al bilancio e finanze, Riccardo Nencini, e il vicesindaco di Firenze, Dario Nardella, rispettivamente presidente e vicepresidente del Comitato istituzionale e rappresentanti del Comitato organizzatore.

Tra gli ospiti, che avranno il ruolo di ambasciatori dei Mondiali 2013, i più recenti campioni del Mondo azzurri: dai toscani Mario Cipollini e Paolo Bettini a Tatiana Guderzo e Giorgia Bronzini.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.9.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    42 mesi, 24 giorni, 9 ore, 54 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it