NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 20 AGOSTO 2012

CAMPIGLIA MARITTIMA: NUOVA ORDINANZA PER IL CONSUMO DELL’ACQUA

Il Comune di Campiglia Marittima ha emesso una nuova ordinanza, la n° 98 del 17/08/2012, sul divieto di consumo di acqua potabile per usi non domestici. Questa, stante la situazione di gravissima crisi idrica, assenza di piogge e caldo intenso, modifica in senso restrittivo la precedente ordinanza n° 27 del 12.2.2012.

Vengono mantenute le disposizioni di cessazione fino 31.10.2012 di qualunque utilizzo per uso diverso da quello potabile e igienico dell’acqua potabile erogata da allacciamenti ad uso domestico in tutto il territorio del Comune di Campiglia Marittima, quali il lavaggio di auto e altri veicoli, l’irrigazione di orti, giardini e piante.

Il divieto si applica anche ai giardini pubblici, agli impianti sportivi ancorché gestiti da associazioni o privati. Il divieto non si applica agli impianti di lavaggio auto nelle apposite stazioni di servizio o quando, anche per gli usi sopra descritti, vengono utilizzate acque non potabili distribuite in apposite condotte separate da quelle della rete potabile. E’ comunque vietato l’uso di acqua proveniente da colonnine pubbliche per usi non potabili e ogni altro uso estraneo alle norme del contratto di erogazione per le forniture ad uso domestico.

Tutte le strutture turistico alberghiere e turistico ricettive in genere, devono apporre nelle camere e negli alloggi destinati all’ospitalità una targhetta informativa con scritto: “in considerazione della grave situazione idrica che interessa anche il nostro territorio, si invitano i gentili ospiti a contenere il consumo di acqua potabile e a limitare allo stretto indispensabile la richiesta del ricambio di biancheria”.

E’ vietata l’irrigazione dei terreni agricoli con sistemi a pioggia che utilizzano acque provenienti da pozzi in falda idrica profonda, dalle ore 8 alle ore 20.

Qualora per necessità di pubblico interesse o per il mantenimento di beni pubblici, oltre che per inderogabili e improrogabili necessita, si debba far uso dell’acqua erogata dal pubblico acquedotto, il personale dipendente del comune appositamente incaricato può farne strettamente uso per garantire la buona conduzione del bene che in caso contrario potrebbe danneggiarsi irrimediabilmente. Le infrazioni saranno punite con una sanzione da € 25,00 ad € 500,00.

______________________

PIOMBINO: PUBBLICATA LA GRADUATORIA DEI CONTRIBUTI PER GLI AFFITTI

Il Comune ha approvato e pubblicato la graduatoria provvisoria delle domande per l’assegnazione di contributi pubblici, regionali e comunali, a integrazione dei canoni di affitto per il 2012.

Come tutti gli anni sono state istituite due fasce di valutazione della priorità in graduatoria, sulla base del reddito. La fascia A, che ha priorità in graduatoria, è costituita da quelle famiglie con valore ISE relativo ai redditi 2011 siano uguali o inferiori all’importo corrispondente a due pensioni minime Inps 2012, e cioè pari a € 12.493,78 euro, e con una incidenza del canone non inferiore al 14% sul reddito. Nella fascia B rientrano le famiglie con valore ISE compreso tra
12.153,18 e 27.614,00 euro, rispetto al quale l’incidenza del canone non risulti inferiore al 24%.

In questo caso il valore ISEE non deve essere superiore a 15.320,00 euro. Il contributo erogato agli aventi diritto sarà riferito al 2012 e non potrà superare i 3.100 euro per i richiedenti in fascia A e di 2.325 euro per quelli inseriti in fascia B, con possibilità di una riduzione per soddisfare il maggior numero di richieste.

Quest’anno i Comuni dovranno far fronte a una situazione di maggiore difficoltà, con una riduzione delle risorse del 70% (per tutta la Regione Toscana il governo ha stanziato 628.259 euro, a fronte degli 8 milioni e 9mila euro del 2011). Una cifra davvero irrisoria se si pensa che nel 2011 con risorse statali, regionali e comunali, il Comune di Piombino è riuscito a liquidare in tutto 334.975 euro di contributi soddisfacendo la richiesta di 187 famiglie collocate nella fascia A della graduatoria. Nonostante questo, la Regione Toscana metterà a disposizione con fondi propri anche per quest’anno 4 milioni di euro a livello regionale e il Comune conferma la previsione di 80mila euro.

C’è tempo fino al giorno 5 settembre, nel caso di presunzione d’errore ai propri danni, per presentare eventualmente ricorso presso l’Ufficio Politiche Sociali nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 13,00 (tel. 0565 63388; 63319). All’albo pretorio del Comune e sul sito internet www.comune.piombino.li.it sono consultabili gli elenchi completi delle graduatorie di fascia A, fascia B e gli esclusi.

____________________

INCENDIO ALL’EDILCENTRO: REVOCATA L’ORDINANZA DIVIETO DI COMMERCIALIZZAZIONE DEI VEGETALI

Possono essere consumati e commercializzati senza alcuna limitazione i prodotti vegetali provenienti dall’area coinvolta nell’incendio che il 28 luglio ha interessato Gagno e Colmata e che ha distrutto il capannone dell’Edilcentro.

ARPAT e ASL hanno effettuato, d’intesa con il Comune, campionamenti sui terreni e sui vegetali in prossimità della zona per accertare se la combustione avesse determinato la ricaduta di sostanze inquinanti. Il risultato dei campionamenti effettuati dagli esperti hanno escluso la presenza di inquinanti
superiori ai valori soglia previsti dalla legislazione.

Il sindaco ha pertanto revocato l’ordinanza che vietava, a scopo cautelativo, la commercializzazione di ogni tipo di prodotto vegetale coltivato all’interno di quella zona.

__________________

TROVATO  A VENTURINA CUCCIOLO RANDAGIO COLOR FULVO

Oggi, lunedì 20 agosto, è stato trovato un cane randagio a Venturina, in via della Monaca.

Il cane, sprovvisto di tatuaggio e microchip, è un cucciolo meticcio color fulvo di taglia piccola. Attualmente in custodia ai magazzini comunali. Chi lo avesse smarrito o chi fosse interessato all’affido può mettersi in contatto con il personale del magazzino comunale di Campiglia, tel e fax 0565839310 e-mail: magazzino@comune.campigliamarittima.li.it dal lunedì al venerdì dalle 7.00
alle 13.00.

________________
SAN VINCENZO: SI CHIUDE IL FESTIVAL ONDA SU ONDA CON IL CONCERTO TRIBUTO A JIMI HENDRIX DEI QUINTORIGO

Ultimo appuntamento con il festival Onda su Onda all’interno  del giardino della Torre di San Vincenzo. Martedì 21 agosto alle ore 21.15 si terrà infatti il concerto, a cura dell’associazione Magica Musica in collaborazione con Nexmedia, del gruppo musicale dei Quintorigo.

Il concerto, “QUINTORIGO experience tribute to Jimi Hendrix” sarà appunto un omaggio al musicista statunitense a 70 anni dalla sua nascita nel novembre del 1942.

Precursore di molte strutture e del sound di quelle che sarebbero state le future evoluzioni del rock attraverso un’inedita fusione di blues, rhythm and blues, soul, hard rock, psichedelia e funky, Jimi Hendrix, durante la sua parabola artistica, tanto breve quanto intensa, aveva già lasciato intravedere un eclettismo e una versatilità molto più ampia di quanto testimoniano i suoi lavori, tanto che oltre ad un sodalizio artistico e umano con Frank Zappa, stava iniziando a lavorare ad un progetto in cui confrontarsi con un altro genio musicale dei nostri tempi, Miles Davis, per un lavoro, purtroppo mai realizzato, che avrebbe sicuramente segnato indelebilmente la musica contemporanea.

Il gruppo dei Quintorigo composto da Valentino Bianchi sax, Andrea Costa violino, Gionata Costa violoncello, Stefano Ricci contrabbasso e Moris Pradella voce, è stato definito da alcuni come la “realtà musicale più interessante ed originale del panorama musicale italiano”.

______________________________

CONCERTO PER VIOLINO E PIANOFORTE NEL CHIOSTRO DI SANT’ANTIMO

Piombino (LI) – Ancora un appuntamento nella suggestiva cornice del Chiostro di Sant’Antimo: in concerto, martedì 21 agosto alle 21.30, i vincitori del concorso “Rospigliosi” di Lamporecchio, Stefano Delle Donne al violino e Alessandro Tardino al pianoforte.

In occasione del concerto che si terrà nel Chiostro a Piombino, il Stefano Delle Donne e Alessandro Tardino eseguiranno musiche di L.V. Beethoven, C. Debussy, R. Schumann e M. Ravel .

Il concerto, a entrata libera, è organizzato dall’associazione “Etruria Classica” e dal Comune di Piombino, assessorato alla cultura, con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno e il patrocinio di Regione Toscana e Provincia di Livorno.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.8.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 23 ore, 48 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it