NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DELL’8 AGOSTO 2012

L’E-MOTIONS DI CECINA ASPETTA ANTONELLA RUGGIERO

Antonella Ruggiero, in Trio con Fabio Zeppetella alla chitarra e Ramberto Ciammarughi al pianoforte, sarà ospite della rassegna “E-motions” oggi mercoledì 8 agosto alle ore 21.15 a Villa Guerrazzi in località La Cinquantina a Cecina (Li).

Una rassegna musicale organizzata dall’Associazione Musicale Amedeo Modigliani in collaborazione con il Comune di Cecina e la direzione artistica di Danilo Rea. Il repertorio presentato dal Ruggiero Trio spazierà fra le canzoni di alcuni paesi del mondo, in un periodo che va dagli anni ’30 agli anni ’50, in pratica il ventennio a cavallo della seconda guerra mondiale, dal musical di Broadway: Over The Rainbow, Summertime, Tonight, The Man in Love, Caravan. Dal fado portoghese: Coimbra, Barco Negro; dal tango argentino: Azabache, Nostalgias; dal repertorio cubano: Perfidia, Amapola. Alla canzone francese: Le Foglie Morte e La Mer, oltre naturalmente a canzoni dal repertorio italiano, dello stesso periodo storico e infine un omaggio a Roma con il suo grande successo, “Vacanze Romane”.

Antonella Ruggiero è la voce indimenticabile che ha fondato e reso famosi i Matia Bazar in Italia e nel mondo. Nell’ottobre del 1989  esce dal gruppo e le scene per dedicarsi ai suoi interessi umani ed artistici, dedicando molto tempo ai viaggi, durante i quali ha l’occasione di sperimentare diversi modi di fare e intendere la musica.

Costo d’ingresso al concerto 35 euro primo settore, 25 il secondo e 15 euro il terzo. Prevendite nel circuito Booking-Show presso Dankafe, in via Leonardo da Vinci, 3/5, Cecina e presso la sede ARCI in Piazza Libertà 14.  Info:  tel.0586.075261, www.cecinaeventi.it

____________________

CAMPIGLIA TRA PIATTI MEDIEVALI E CALICI DI STELLE

Due importanti eventi quali la “Cena Medioevale” e “Calici di Stelle” coinvolgeranno nei prossimi giorni il borgo di Campiglia Marittima.

Nello scenario unico della Rocca di Campiglia si svolgerà la “Cena Medievale MMXI” nella quale “servitor cortesi e giovani donzelle” proporranno ai 150 commensali piatti derivati dalle ricette e dagli ingredienti medievali. La suggestiva cornice della Cena sarà completata dai giocolieri, dai giullari e dai saltimbanchi che si esibiranno in spettacoli a tema, dai banchetti dove
potranno essere gustate da tutti alcune specialità dell’epoca e dal caratteristico mercatino medievale antistante le mura della rocca, curato in ogni piccolo particolare. Per la prima volta in assoluto una sorpresa finale che renderà l’evento ancora più godibile! Il costo della cena è di € 45.00. Prenotazioni e info: 338-3626229 – 347-6126200. Organizza l’Ente Valorizzazione Proloco Campiglia Marittima.

Calici di Stelle invece si svolgerà venerdì 10 agosto, nello scenario impareggiabile del centro antico di Campiglia, sotto la guida dei sommelier della FISAR. Si potranno degustare i vini più pregiati della Val di Cornia da abbinare ai sapori dei prodotti tipici: salumi, formaggi, ortaggi e schiaccia campigliese. Possibilità di visite al patrimonio culturale: Palazzo Pretorio, Rocca, Museo di Arte Sacra, Museo Mineralogico, Centro Civico Mannelli. In Piazza della Repubblica si terrà il concerto del Trio Grace di Graziano Poggetti con la partecipazione straordinaria del chitarrista degli Stadio, Richy Portera. “Da Antares a Vega”, osservazioni del cielo notturno e “l’Uomo e l’Universo”, videoproiezione: le immagini dei corpi celesti, aspettando le Meteore a cura dell’Associazione Astrofili di Piombino. Organizza l’ Ente Valorizzazione Proloco Campiglia Marittima.

____________________

“THE END” IN SCENA AL TEATRO CONCORDI

Venerdì 10 agosto alle ore 21.30, nell’ambito della rassegna estiva “Aglio & Friends”, al Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima va in scena “THE END” per la regia di Mario Bernardini, Raffaella Biagioli e Stefano Maganzi.

Il Caligola di Camus è solo un pretesto per riflettere in gruppo, in maniera teatrale, sul delirio di potere, quello di ieri e quello di oggi, nel tempo e oltre la dimensione temporale: una riflessione collettiva sul potere assoluto vorace e mai sazio, onnivoro, che non patisce intralci esterni (l’altro da sé come soggetto autonomo e di pari dignità) o ostacoli interni (rimorsi per atti di violenza, sentimenti ed emozioni). Rispecchiando il suo degrado umano e morale, il mondo in cui il protagonista agisce non può essere che una discarica dove si ammucchiano le deiezioni del divoramento; nel mezzo si muove Caligola, narciso che si espande e si moltiplica esternandosi in ulteriori personae: il discorso rimbalza echeggia riprende e prosegue in un flusso ininterrotto (rumore, parola, canto) che è monologo e non dialogo, perché
le presenze sono solo diverse proiezioni del sé o concretizzazioni di  pensieri/ricordi.

____________________

VENTURINA: ASSEMBLEA PUBBLICA SULLA ZTL INDETTA DAL COMUNE DEI CITTADINI

Riceviamo e pubblichiamo dal Comune dei Cittadini in merito all’assemblea pubblica che si terrà questa sera, 8 agosto, dalle ore 21 nella ztl di Venturina.

«”Zona Blu di Venturina: 15 anni d’inerzia. Ora basta”. Questo il tema dell’assemblea pubblica indetta dal Comune dei Cittadini per mercoledì 8 agosto, ore 21, nella ztl di Venturina, largo Sbarretti.

I giudizi sulla ztl di Via Indipendenza non lasciano dubbi: non ha soddisfatto né i commercianti, né i cittadini che speravano di fare della vecchia Aurelia la piazza che Venturina non ha mai avuto.

Un giudizio confermato dai questionari “Pincopallino” raccolti dai ragazzi del Comune dei Cittadini tra i commercianti di Via Indipendenza e Via Cerrini.

Quello che traspare chiaramente è la lontananza dell’amministrazione comunale e l’inerzia nell’affrontare il problema di questa parte di Venturina, nonostante in questi 15 anni siano state tantissime le lamentele dei commercianti e dei cittadini. Quella che doveva essere una soluzione sperimentale e transitoria è diventata lo specchio di un’amministrazione incapace di progettare la riqualificazione del centro urbano. Mentre il centro deperiva, sono cresciute le lottizzazioni anonime e sono stati costruiti nuovi centri commerciali. Dopo l’apertura del centro commerciale della Monaca il Comune ha approvato un’altra lottizzazione commerciale, sempre in Via della Monaca,  è ha previsto un nuovo centro commerciale alla fine di Via Cerrini. Ha consentito la riapertura del vecchio centro commerciale CONAD di Via Indipendenza, ora gestito da cinesi.

Prosegue quindi la politica dell’espansione e dello svuotamento del centro di Venturina. Comune dei Cittadini ha fatto proposte alternative, proprio a partire dalla riqualificazione della vecchia Aurelia dalle terme di Caldana fino alla rotonda per via della Monaca.

Non ci sono soluzioni precostituite, ma una certezza: così com’è ora non va bene e non è più tollerabile il vuoto d’idee e di progetti dell’amministrazione.

Di questo si parlerà nell’incontro dell’8 agosto. Sarebbe già un risultato far capire all’amministrazione che di questo argomento ce ne dobbiamo occupare davvero, stabilendo un termine per la presentazione di proposte da sottoporre al confronto con i cittadini per arrivare ad una soluzione condivisa. Cittadini e commercianti hanno un interesse comune: rianimare la vecchia Aurelia, farla diventare quel luogo di aggregazione sociale che Venturina non ha. Può darsi che non basti affrontare il tema della ZTL o della Zona Blu, ma ci sia bisogno anche di capire che cosa succede in altre zone pubbliche limitrofe, come le vaste aree della fiera. Tutto questo si capirà lavorando e discutendo con i cittadini. Ma è proprio questo che l’amministrazione non sta facendo.

Cittadini, commercianti, associazioni sono invitate ad intervenire».

______________________

A RIO NELL’ELBA CON PINOCCHIO ARRIVA IL TEATRINO DEL SOLE

Con uno spettacolo del Teatrino dell’Erba Matta di Savona, una nuovissima produzione dedicata alla figura di Pinocchio, del burattino/marionetta più famoso del mondo, si conclude il Teatrino del Sole 2012, la più importante rassegna dedicata al Teatro di Figura sulla costa toscana, con un totale di 12 compagnie coinvolte e circa 3500 presenze.

L’appuntamento è a Rio nell’Elba, sul palco della centralissima Piazza del Popolo, venerdì 10 agosto a partire dalle ore 21.30.

Si conclude dunque una rassegna, dopo dodici anni ormai popolarissima, la cui “mission” è principalmente quella dell’educazione al teatro per le famiglie, soprattutto per i bambini, e naturalmente del divertimento; con il dichiarato intento di mostrare, raccontare il teatro in modo semplice e divertente, così da augurarsi che il pubblico ne sia affascinato e continui, poi negli anni, a frequentarlo come luogo delle emozioni e delle storie.

Lo spettacolo porta in scena uno dei racconti più significativi dell’ottocento: Le avventure di Pinocchio di Carlo Collodi. Tutto inizia con un pezzo di legno che grazie alla maestria di un falegname, Geppetto, diventa un burattino capace di muoversi, pensare, agire.

Alcuni personaggi sono interpretati con l’utilizzo di maschere realizzate dal maestro Cesare Guidotti, altri sono pupazzi costruiti con diverse tecniche tra cui il legno e il lattice.

Un’altra tecnica presente nello spettacolo è quella del teatro delle ombre che permette di rinchiudere parte della storia in una cornice magica e surreale presente per tutta la durata dello spettacolo. Le musiche originali sono state realizzate da un giovane autore Marco Massola che ha saputo unire stili diversi per realizzare un prodotto fruibile da tutti adulti e bambini. La musica inoltre diventa protagonista nei passaggi tra il dentro e il fuori, tra il chiaro e lo scuro, tra la notte e il giorno.

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.8.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 20 giorni, 15 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it