I BAMBINI DI PIOMBINO PORTANO LE PIAZZE IN CONSIGLIO COMUNALE

“Non smetteremo di esplorare e alla fine di tutto il nostro andare ritorneremo al punto di partenza e conosceremo quel luogo per la prima volta”. Con questa frase di Eliot i 25 bambini del Consiglio delle bambine e dei bambini del Comune di Piombino hanno concluso la loro presentazione al consiglio comunale di ieri mattina del lavoro svolto durante l’anno, che si è concentrato su due spazi centrali della città: piazza Dante e la piccola piazza sul mare tra via del Prato e via del Giardino, nel centro storico.

Nella loro relazione finale, i bambini hanno ricostruito le varie fasi del lavoro svolto, che è partito da una riflessione sul concetto di piazza, con l’aiuto delle immagini delle più famose piazze del mondo.

Il progetto si è poi concentrato sulla raccolta dei dati, sull’esplorazione delle due piazze, intervistando anche gli adulti per sentire le loro opinioni. I bambini hanno rilevato che in entrambe le piazze sono presenti i divieti di accesso ai cani ma le persone non rispettano questo divieto.

Piazza Dante ha come punto di forza il verde e gli alberi, ma risulta poco illuminata, poco curata, poco sicura la sera; la piazza tra via del Prato e via del Giardino, è poco frequentata e un po’ abbandonata, ma ha un bel panorama e dovrebbe essere valorizzata.

Mettendo insieme i diversi punti di vista, sono state elaborate alcune proposte: in piazza Dante colorare le panchine circolari per renderle più belle, il prato potrebbe essere più curato e valorizzato con fiori e aiuole, i bagni potrebbero essere decorati con colori e forme allegre.

Per quanto riguarda lo spazio nel centro storico, maggiore cura del prato, con fiori e panchine, le case dovrebbero essere sistemate e lo spazio, così bello e libero dal traffico, dovrebbe essere rivitalizzato anche con iniziative pubbliche per bambini.

Per dare un’identità a questa piazza senza nome, i bambini hanno pensato anche a una sua intitolazione con alcune proposte tra le quali: Piazza del Consiglio, Piazza Amica, Piazza del Consiglio dei Bambini, Piazza degli incontri, Piazza delle idee, Piazza primavera, Piazza dello scambio, Piazza variopinta.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.6.2012. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    60 mesi, 1 giorno, 1 ora, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it