NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 7 OTTOBRE 2011

VENTURINA: AL VIA NATURA E CUCINA 2011

Sabato e domenica, nell’Area Fieristica di Venturina, sarà possibile trascorrere due giornate alla scoperta dei sapori, delle bellezze e della storia del territorio con degustazioni, dimostrazioni di cucina, esposizioni di animali, mostre fotografiche, musica e spettacolo.

Questo e molto altro ancora è il successo di “Natura e Cucina”, rassegna enogastronomica con esposizione e degustazione dei prodotti tipici della Val di Cornia organizzata grazie al patrocinio del Comune di Campiglia Marittima.

Una rassegna, quest’anno, arricchita da diverse ricorrenze storiche. La decima edizione della manifestazione coincide infatti con il 150º dell’Unità d’Italia e con il 40º anniversario della fondazione del Comitato Cittadino Venturina, associazione promotrice delle Fiere di Venturina e di questa iniziativa di settore. Il 2011 è inoltre il centenario della prima fiera zootecnica che si svolse a Venturina nel 1911. Per celebrare le numerose ricorrenze storiche all’interno di alcuni stand espositivi sarà allestita una mostra fotografica sulla storia e sullo sviluppo del territorio comunale nel corso degli anni.

La manifestazione è aperta nei padiglioni fieristici in via della Fiera da domani dalle ore 15 alle ore 20 e domenica dalle ore 10 alle ore 20. Tanti gli eventi in programma. Da segnalare la mostra micologica a cura del Gruppo Micologico Piombinese, la degustazione dei prodotti tipici e vini locali da parte della Fisar Costa Etrusca e l’esposizione di bovini di razza Chianina «Natura e Cucina – spiega Luciano Buccianti, presidente del Comitato Cittadino – è una rassegna unica nel suo genere. La natura e la cucina, insieme al mondo animale, testimoniano una parte della cultura e delle tradizioni del nostro territorio. Il Comitato Cittadino Venturina, anche tramite questo tipo di eventi, intende dare risalto a queste importanti realtà, cercando di contribuire concretamente alla loro valorizzazione».

L’ingresso è gratuito. Chi volesse prenotare la cena di domani sera può chiamare il numero 0565 851510 oppure 377 4739912. Info: www.comitatocittadinoventurina.li.it.

________________________

PER SEMPRE ACQUINO. UN PIOMBINESE A CEFALONIA NEL SETTEMBRE 1943

Cefalonia nel settembre del ’43 attraverso le memorie di Mario Martelli, combattente piombinese, allora soldato artigliere della Divisione Acqui. Sabato 8 ottobre alle 17,30 nella sala conferenze di palazzo Appiani in piazza Bovio sarà presentata la pubblicazione “Per sempre Acquino. Un piombinese a Cefalonia nel settembre 1943” edita dal Comune di Piombino.

All’iniziativa interverranno il sindaco Gianni Anselmi, l’assessore alla cultura Ovidio Dell’Omodarme, Graziella Bettini, presidente associazione nazionale Divisione Acqui, Ivan Tognarini, presidente Istituto storico della Resistenza in Toscana. Sarà presente l’autore.

Scritto in modo agile e asciutto, il memoriale di Martelli si connota per la sua spiccata forza narrativa, con la quale rievoca la sua infanzia e la giovinezza trascorsa a Piombino durante il periodo fascista, poi la sua esperienza di militare impegnato nel secondo conflitto mondiale, soffermandosi sui drammatici giorni di Cefalonia. Dopo l’armistizio dell’8 settembre a Cefalonia, le truppe di stanza dell’isola decisero di combattere contro i tedeschi e di non arrendersi per difendere la libertà dell’isola e l’onore dell’Italia. Nella battaglia, iniziata all’alba del 15 settembre e terminata il 22 dello stesso mese, molti soldati e ufficiali dell’esercito italiano furono fucilati e massacrati, con esecuzioni vere e proprie.

Nella pubblicazione vengono ricordate anche le testimonianze di altri reduci piombinesi, raccolte da Ivan Tognarini alcuni decenni fa: Demare Raspollini, Orios Guerra, Guido Cantini, Francesco Grifi, così come la figura di Gualtiero Balestri, il giovane piombinese disperso a Cefalonia.

Nel settembre 2003, in occasione del 60° anniversario di questi tragici avvenimenti, l’amministrazione comunale partecipò a un viaggio della memoria con molti studenti delle scuole superiori, organizzato dall’associazione culturale “Storia & memoria” di Roma con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e di Anci.

________________________________

VAL DI CORNIA: CONTRIBUTI PER CAMPI SOLARI. RIAPERTO IL BANDO

E’ possibile fare domanda, fino al 26 ottobre, per usufruire dei contributi a favore delle attività educative estive per campi solari, campi estivi residenziali, centri di aggregazione anche con finalità sportiva, culturale, sociale, centri gioco educativo e asili nido.

Il bando, pubblicato dai Comuni della Val di Cornia con il Comune di Piombino capofila, prevede la concessione di contributi alle donne lavoratrici che hanno problemi di conciliazione dei tempi tra vita familiare e vita professionale, con figli al di sotto dei 13 anni che abbiano frequentato durante l’estate questo tipo di attività.

L’iniziativa è nata nell’ambito del progetto “Comunità educante”, un intervento sociale di zona approvato dalla giunta provinciale e regionale con le risorse per i piani provinciali per la cittadinanza di genere.

Possono beneficiare dei voucher le donne residenti nei Comuni della Val di Cornia che abbiano responsabilità di cura nei confronti di figli minori di 13 anni, siano occupate con regolare contratto di lavoro di qualsiasi tipologia o siano lavoratrici autonome che dimostrino di lavorare nel periodo estivo 2011 (30 maggio-30 settembre), che presentino una certificazione ISE/ISEE con il valore ISEE non superiore a 20.000 euro.

L’assegnazione dei voucher verrà effettuata per importi uguali, determinati in funzione del fabbisogno rilevato, fino a esaurimento delle risorse disponibili.

I Comuni della Val di Cornia che riceveranno le domande provvederanno ad istruirle trasferendole poi al Comune di Piombino, capofila del progetto, per la formazione della graduatoria.

Le domande potranno essere consegnate direttamente all’incaricato del Servizio politiche sociali, nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9,30 alle 13, mercoledì anche dalle 15,15 alle 17,30. Possono essere inviate anche a mezzo di raccomandata A/R indirizzata a Comune di Piombino – Servizio politiche sociali, via Ferruccio, 4.

Info: www.comune.piombino.li.it; tel. 0565 63388 servizio politiche sociali Comune di Piombino, Urp Comune di Piombino tel. 0565 63274.

__________________________________

A PALAZZO APPIANI MOSTRA MERCATO DI PUBBLICAZIONE DEL COMUNE

Sabato 8 e domenica 9 ottobre a Palazzo Appiani sarà allestita la 2° edizione di “Regalati un libro”, la mostra mercato dei volumi pubblicati dal Comune di Piombino negli ultimi venti anni circa, che potranno essere acquistati a prezzi scontatissimi. Saranno disponibili pubblicazioni relative alla storia del territorio, libri fotografici, di archeologia, relativi alle tradizioni popolari, atti dei convegni più recenti, pubblicazioni scientifiche e altro ancora. Insieme a questo tipo di pubblicazioni, sarà presente anche un banchetto del libro usato a cura di Spazio H. Il ricavato della vendita sarà utilizzato dall’associazione per l’acquisto di un sollevatore per il progetto “Dal mare alla piscina”.

Palazzo Appiani rimarrà aperto per la mostra-mercato dalle 10 alle 12 e dalle 16,30 alle 19,30, nelle due giornate di sabato e domenica. Info: biblioteca@comune.piombino.li.it tel. 0565 266110.

L’iniziativa, organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Piombino in collaborazione con l’associazione “Spazio H”, apre la rassegna “Ottobre piovono libri”, che dalla metà del mese vede l’organizzazione di molte iniziative culturali relative alla promozione della lettura. Sabato 15 ottobre è prevista infatti l’inugurazione della biblioteca di Riotorto, dopo il rinnovo dei locali realizzato nel corso dell’estate. Seguiranno fino alla fine di ottobre alcune presentazioni di libri: sabato 22 nella saletta rossa del palazzo comunale, vicolo Sant’Antonio ore 21, presentazione del libro “Zombi! George A. Romero e il cinema dei morti viventi” di Francesca Lenzi, saranno presenti Luciano Tovoli e Fabio Canessa, a cura dell’associazione Officine. Venerdì 28 nella saletta rossa alle 17,30 presentazione del libro “Jazz! Racconti su scala modale”, scrittori di massa. Saranno presenti gli autori e Paola Zannoner.

_______________________________

CENSIMENTO, LA FOTOGRAFIA DEL PAESE AL 9 OTTOBRE 2011

Il 9 ottobre è la data di riferimento del 15° censimento della popolazione residente, delle abitazioni e degli edifici organizzato sul territorio nazionale dall’Istat. Le operazioni censuarie sono già iniziate e si protrarranno fino al 31 gennaio 2012.

Chi non avrà ricevuto il modulo entro il 22 ottobre dovrà attendere di essere contattato dai rivelatori incaricati, a partire al prossimo 23 novembre.

Chi invece ha ricevuto il modulo può:

a) compilarlo via web usando la password indicata sulla prima pagina dello stesso e come username il proprio codice fiscale, collegandosi al sito indicato nelle istruzioni, che sarà attivo dal 9/10 ottobre;

b) compilare il questionario in ogni sua parte e consegnarlo in busta chiusa a un qualsiasi ufficio postale a partire dal 10 ottobre;

c) compilare il questionario in ogni sua parte e consegnarlo al centro comunale di raccolta, presso il palazzo municipale, che sarà aperto dal 10 ottobre, nei pomeriggi di lunedì, martedì, giovedì e venerdì (15:30-18:30) nonché il sabato mattina (10-12);

d) chi avesse difficoltà nella compilazione può attendere di essere contattato dal rilevatore, oppure telefonare al centro comunale di negli orari indicati.

Ricordiamo che tutti gli addetti alle operazioni censuarie hanno l’obbligo di segretezza sui dati e sulle informazioni assunte nell’adempimento del proprio incarico; da parte loro, per i cittadini, la legge stabilisce l’obbligo di risposta ai moduli e ai quesiti del censimento.

_____________________________

SAN VINCENZO: INCONTRI SULLE FIABE PER GRANDI E PICCOLI

“Incontri iniziatici e terapeutici. Incontri per bambini da 5 a 100 anni”. Questo il titolo dei quattro incontri, a cura del professor Umberto Tosi, che si svolgeranno da venerdì 7 ottobre presso la Sala delle Esposizioni del Palazzo della Cultura, con il patrocinio del comune di San Vincenzo.

Nel corso degli incontri saranno letti alcuni racconti, con un accompagnamento musicale, mentre il professor Tosi, sociologo, psicologo ed educatore, spiegherà il significato delle fiabe e di alcun termini. La fiaba, infatti, non ha soltanto la funzione classica di racconto per i più piccoli ma è in grado di trasmettere linee guida per la vita di tutti. La fiaba, in alcuni contesti particolari, è utilizzata anche per i percorsi di psicoterapia degli adulti.

Si comincia, dunque, venerdì 7 alle ore 17.30 con “Magie tra deserti e città” per proseguire poi venerdì 14 alla stessa ora con “I saggi rimedi di Re Salomone” e venerdì 21 con “L’oscura lingua del racconto”.

Venerdì 28, alle 21, sarà invece la volta di una serata di approfondimento, meditazione e scambio terapeutico di opinioni rivolto agli adulti durante il quale il professor Tosi risponderà a domande sulla funzione delle fiabe per i bambini e per gli adulti.

_________________________________

CAMPIGLIA: “SPORT PER TUTTI” NEL PARCO ALTOBELLI

Il comune di Campiglia Marittima ha organizzato anche quest’anno “Sport per tutti” venerdì 30 settembre ai giardini e nella palestra delle scuole Altobelli a Venturina, in collaborazione con il Coni, la regione Toscana e la provincia di Livorno, con il patrocinio del Ministero della pubblica istruzione. La finalità della giornata è quella, oltre a promuovere la pratica sportiva in senso generale, di far sperimentare ai ragazzi le diverse discipline sportive in modo da orientare meglio la scelta.

Alla giornata “Sport per Tutti” hanno partecipato gli alunni dell’Istituto comprensivo Marconi coordinati dal dovente di educazione fisica Paolo Chesi. Queste le associazioni sportive che hanno presentato ai ragazzi la loro attività: rugby, calcio, equitazione, ciclismo, tennis e bocce. I Falchi pattinaggio, AS Basket Venturina, Associazione Equestre Il Felciaino, Rugby Rufus ASD S. Vincenzo, Pallavolo Libertas Venturina, Circolo Tennis Venturina, Arti marziali Arci Uisp, Associazione Bocciofila Venturina.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.10.2011. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 6 ore, 48 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it