FESTE D’OTTOBRE: TORNA A SASSETTA IL PALIO DEI CIUCHI

Dopo aver saltato l’edizione 2010 delle Feste d’Ottobre (a causa delle restrizioni dell’ordinanza ministeriale sull’impiego di equidi nelle manifestazioni pubbliche a cui il comitato organizzatore non poteva far fronte), torna quest’anno a Sassetta il Palio dei Ciuchi: la caratteristica corsa degli asini che, con i loro cavalieri, si disputano il Palio dei Rioni.

La corsa avverrà su un tragitto di circa duecento metri, distanza che, per una corsa di asini – secondo l’Ordinanza di proroga di quest’anno –, non impone l’obbligo di adeguamento del fondo stradale con sabbia o altro materiale. Questo è poi il motivo per cui, data la spesa che ciò avrebbe comportato, la Pubblica Assistenza di Sassetta decise lo scorso anno di disputare il Palio mediante un duello di cavalieri medievali.

Quest’anno le feste d’ottobre prendono il via domenica 9 ottobre con la Sagra della Zuppa e la musica travolgente della ZASTAVA ORKESTAR che aprirà questo mese di feste con la sua “Balcanic Music from Maremma”: un mix di musica e arte di strada. Alle 10.00 arriveranno a Sassetta i cavalli e i cavalieri protagonisti del lungo viaggio attraverso i boschi tra Montioni e Poggio Neri e insegneranno ai presenti l’approccio col cavallo secondo i principi  dell’Equitarmonia. Alle 10.30 aprirà il mercatino dell’artigianato. Alle 12.00 e alle 18.00 apriranno le cucine degli stand gastronomici, che offriranno anche le tradizionali zuppe.

Domenica 16 ottobre ci sarà invece la Tordata e Sagra della Castagna con la prima sfilata del Corteo Storico in costume che, insieme agli Sbandieratori di Volterra, riprodurrà la vita nel borgo ai tempi degli antichi Signori della Sassetta.  Alle 10.30 comincerà il mercatino dell’artigianato. Alle 12.00 e alle 18.00 apriranno gli stand gastronomici, che stavolta offriranno come specialità le castagne.

Le Feste d’Ottobre si concluderanno domenica 23 ottobre, con la Sagra della Polenta, quando si disputerà il tanto atteso Palio dei Ciuchi. Alle 10.30 comincerà il mercatino dell’artigianato. Alle 12.00 e alle 18.00 apriranno gli stand gastronomici (specialità tradizionali dell’occasione: le polente).

Il Palio si svolgerà intorno alle 15.00, dopo la Cerimonia dell’Offerta del Censo di Paglia e Legna e la Lettura delle Suppliche nell’ambito del Corteo Storico. I Signori della Sassetta, infatti, assisteranno alla disputa da un’alta terrazza e riconosceranno il vincitore tra i Quattro Rioni: il Castello, il Frataccio, San Sebastiano e San Rocco.

Le Feste d’Ottobre sono organizzate dalla Pubblica Assistenza di Sassetta, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con il Comitato Festeggiamenti Sassetano.

Irene Caroti

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.9.2011. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 12 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it