GELICHI: LA VERA REALTA’ SANITARIA LOCALE

Pubblichiamo un comunicato della Lista Civica «Ascolta Piombino» sulla sanità.

«Apprendiamo dalla stampa – inizia Riccardo Gelichi – dato che il Comune di Piombino si guarda bene da informare e discutere dei problemi, che “…. La Regione Toscana ha deliberato, nei giorni scorsi, la parte variabile dei compensi dei direttori generali delle Asl, quella quota dello stipendio che è in relazione al giudizio su ciò che si è realizzato ed anche su cioè che non si è portato a termine……

Nella classifica su 16 tra Asl e aziende ospedaliere toscane, l’impietoso giudizio che emerge, per il 2009, dalle decisioni della giunta fiorentina, relega l’azienda labronica all’ultimo posto.

Una conferma rispetto al recente studio dell’Istituto Sant’Anna sulla valutazione dei servizi nelle diverse realtà sanitarie toscane…….Grosseto, primo in classifica, ha quasi sfiorato la meta (94% degli obiettivi prefissi), Livorno c’è andato lontano (69%).

I flop più consistenti si registrano proprio in alcuni parametri di forte consistenza.

Così quello che si riferisce al «miglioramento del pronto soccorso» (8,66 sul massimo possibile di 11,24), così per il «superamento delle specifiche criticità aziendali» (7,52 sul massimo di 11,24), così infine per il parametro più pesante ovvero quello riassuntivo, «la sintesi dei risultati» (appena 13,83 su totale possibile di 33,71)….”.

Gli amici del PD sono ancora convinti – conclude Gelichi – che la sanità della Val di Cornia e della Provincia di Livorno siano le migliori in Toscana ed in Italia? O invece sono disponibili ad una chiara e ferma discussione sull’oggi a partire dall’istituzione del servizio di emodinamica che abbiamo proposto. Noi ci staremmo nell’interesse dei cittadini e della loro salute».

 

                                                                                                                  Riccardo Gelichi

                                                                                                   Consigliere comunale Gruppo Misto

                                                                                                            Portavoce di AscoltaPiombino

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.9.2011. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 16 ore, 15 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it