NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 1 GIUGNO 2011

DUE FESTE IN PIAZZA PER LA REPUBBLICA

Appuntamenti a Piombino e Venturina per il 2 Giugno.

Piombino celebra il 65° anniversario della nascita della Repubblica italiana con la consueta cerimonia ufficiale che si svolge a Riotorto, piazza del Popolo, a partire dalle ore 10.

Previsti l’intervento del sindaco Gianni Anselmi e la deposizione di corone di alloro ai monumenti ai Caduti. Partecipa la banda cittadina “A. Galantara”. Al termine aperitivo offerto dall’associazione “Cultura e Spettacolo Riotorto”.

La festa della Repubblica del 2 giugno si celebra quest’anno a Venturina con due belle novità: la presentazione della banda composta dagli allievi delle scuole di musica Mascagni di Venturina e Puccini di Suvereto e la presentazione del Coro degli Alunni della scuola elementare Marconi di Venturina. Il programma avrà inizio alle 10.30 nella Zona Blu con il saluto del sindaco Rossana Soffritti, l’intervento di Gianluca della Maggiore ricercatore e membro del Comitato dell’Istituto Storico della Resistenza e della Storia Contemporanea della Provincia di Livorno, seguirà la sfilata con la Filarmonica Mascagni di Venturina e con il Corpo Musicale Rossini di Campiglia che percorrerà la Zona Blu, via Indipendenza, via della Pace, via della Resistenza, Giardini di Tufaia. Ai giardini di Tufaia si esibiranno allievi delle scuole di musica Mascagni di Venturina e Puccini di Suvereto e il Coro degli Alunni della scuola elementare Marconi di Venturina. La festa di chiuderà con un pic-nic in collaborazione con la Consulta del Sociale.

________________________________

FEDELI E TINTI VINCITORI DELL’ESTEMPORANEA DI CAMPIGLIA

Hanno partecipato 28 pittori provenienti dalla provincia e da fuori all’Estemporanea Dipingi un angolo di Campiglia organizzata dall’Ente Valorizzazione. La vittoria è andata, come l’anno scorso, a Paolo Fedeli con la motivazione “per la tecnica  e composizione nonché per il messaggio poetico e l’atmosfera  onirica”.

La giuria era composta da Jacopo Bertocchi assessore alla cultura del comune di Campiglia, Paola Zannoni pittrice campigliese, Veronica Mura pittrice e scrittrice di Montespertoli, Piero Ardenghi pittore grossetano e Andrea Rossi vice presidente dell’EVC.

Proseguendo nella classifica il secondo classificato è stato Fabrizio Filippi (per l’amore verso la natura , il paesaggio e per la freschezza dei colori), terzo posto per  Giovanni Armillei (per la freschezza dei colori , l’armonia delle forme e la scelta dello scorcio), quarto Giuseppe Landi  (per la tecnica originale e il cromatismo caldo intenso), quinto Bruno Nardi (per la composizione e la scelta tonale). La giuria ha sottolineato che tutte le opere hanno espresso un’alta qualità artistica.

Ben accolta anche la novità della sezione giovani che ha visto la partecipazione di Giorgio Rossetti, Davide Tinti, Cecilia Canessa, Leonardo Vichi, Costanza Sicurani, Alena  Coscia, Federico Sartini, Oliver Kaspar tutti impegnati nel ritrarre una parte del borgo che più ha colpito la loro sensibilità di giovani artisti. Ognuno di loro ha ricevuto un attestato di partecipazione e un piccolo ricordo della manifestazione mentre Davide Tinti si è aggiudicato il primo premio costituito da un buono acquisto da spendere in un negozio di articoli per la pittura a Venturina.

Soddisfatti per la riuscita della manifestazione gli organizzatori, dato che ogni hanno l’estemporanea cresce nel numero dei partecipanti. “L’alta qualità delle opere realizzate e la buona presenza di pubblico – dicono all’Evc –  spingono ad investire anche il prossimo anno sulla  manifestazione  per renderla sempre più curata e di qualità. Un ringraziamento al Corpo Musicale G. Rossini  che ha allietato l’attesa del verdetto della giuria  con un intermezzo musicale molto apprezzato dal pubblico”.

____________________________

PIOMBINO: DA OGGI ESTESA LA ZTL

Sarà estesa da oggi la Ztl nel centro storico: chiuso il transito su via Mazzini arrivando da piazza Bovio.

Da oggi entra a regime anche la chiusura del transito su via Mazzini, a partire dall’intersezione con piazza Bovio in direzione di piazza Manzoni per tutto l’arco delle 24 ore, e non soltanto nella fascia serale come era stato fino all’anno scorso. Il divieto resterà in vigore fino al 30 settembre, fine del periodo estivo. In questo periodo il transito il quella zona sarà consentito soltanto agli autorizzati e ai portatori di handicap, i quali devono però comunicare entro 10 giorni il loro ingresso nella zona a traffico limitato telefonando al numero verde della Polizia Municipale 800 088 811.

_______________________

A PALAZZO APPIANI UNA RETROSPETTIVA SU ROMANO GUANTINI

Un omaggio a un artista autentico, scomparso pochi mesi fa. Sabato 4 giugno alle 18 nella sala esposizioni di Palazzo Appiani si inaugura una retrospettiva di Romano Guantini, con un’esposizione di opere dell’artista rimaste nelle disponibilità delle famiglia.

La mostra, organizzata dal centro culturale “Amicizia nel mondo” in collaborazione con il Comune di Piombino, rende merito alla vena creativa di Guantini esponendo opere realizzate con varie tecniche espressive, a partire da quella, sublime nella sua particolare interpretazione, dell’incisione. In mostra anche la piccola ma interessante sezione dei cosiddetti “incompiuti_”, tele su cui il pittore continuava a intervenire da decenni, insieme a foto, lettere, articoli di giornale, alcune lastre incise.

A corollario di un’operazione così insolita e originale saranno esposte altre opere, realizzate con varie tecniche, che rappresentano un excursus attraverso le varie fasi della produzione di Guantini, da quelle ormai storiche, ascrivibili agli anni ’70 del ‘900 fino agli ultimi esiti, prove significative di un artista che non ha perso niente della sua capacità di provocare, di stupire, di proporre a chi guarda l’immagine di un mondo scandagliato impietosamente dal suo sguardo cinicamente divertito.

La mostra è stata organizzata dal Centro culturale “Amicizia nel mondo” con il patrocinio del comune di Piombino, assessorato alla cultura e rimarrà aperta fino al 20 luglio tutti giorni dalle 21,30 alle 24.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 1.6.2011. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 13 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it