REFERENDUM, SCADENZE PER L’ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI DI PROPAGANDA

Al via le prime operazioni in vista dei referendum del 12/13 giugno. Il servizio demografico del Comune di Piombino (ma è analogo in tutti gli altri comuni d’Italia) rende noto che le eventuali domande per l’assegnazione di spazi di propaganda sui tabelloni predisposti dal Comune devono pervenire entro il prossimo lunedì 9 maggio.

Gli spazi per la propaganda diretta saranno assegnati, previa apposita domanda, ai partiti o gruppi rappresentati in Parlamento e ai comitati promotori dei referedum. Ricordiamo che è un referendum abrogativo: Chi vuole cambiare le cose deve votare “Sì”, chi vuole rimanere come sta adesso deve votare “No”.

Le domande di partiti e gruppi devono essere sottoscritte dai segretari provinciali, da organi nazionali o da organi di partito a livello comunale, o loro delegati. Quelle dei Comitati promotori devono essere sottoscritte da almeno uno dei promotori, o loro delegati.

Domande e deleghe devono essere sottoscritte, ma per le sottoscrizioni non occorrono speciali autenticazioni.

Anche per gli spazi relativi alla propaganda indiretta (dei cosiddetti “fiancheggiatori”) deve essere presentata apposita domanda scritta, indicando espressamente per ogni referendum quale opzione (No, Si, altro) si intende propagandare. La giunta comunale assegnerà gli spazi con apposita deliberazione, entro il prossimo 12 maggio.

Gli uffici del servizio demografico sono a disposizione per qualsiasi chiarimento, ai numeri 0565 – 63217 e 0565 – 63364.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.5.2011. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 21 giorni, 10 ore, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it