BETANCOURT CITTADINA ONORARIA DI CAMPIGLIA

Finalmente il Comune di Campiglia Marittima rappresentato dal vicesindaco Alvaro Mastroleo e una delegazione formata dagli attori e dal presidente del Tetaro dell’Aglio Maurizio Canovaro che hanno dedicato varie iniziative alla vicenda della senatrice colombiana, incontrerà di persona mercoledì 3 settembre a Firenze Ingrid Betancourt, insignita della cittadina onoraria di Campiglia Marittima dal 2006, mentre era prigioniera delle Farc colombiane.

Ingrid, rapita quando era candidata alla presidenza della repubblica il 23 febbraio 2002, è stata liberata il 2 luglio scorso dopo sei anni di prigionia. L’incontro avviene grazie all’invito che il comune di Campiglia ha ricevuto dal presidente del Consiglio comunale Eros Cruccolini e dal sindaco di Firenze Leonardo Domenici alla cerimonia per il conferimento della Cittadinanza Onoraria e del Giglio d’Oro della Città di Firenze a Ingrid Betancourt.

La cerimonia prevede i saluti di Leonardo Domenici, sindaco di Firenze, Matteo Renzi, Presidente della Provincia di Firenze, Massimo Toschi, Assessore alla cooperazione internazionale della Regione Toscana e un intervento del giornalista Gianni Minà. L’iniziativa si terrà nel salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.9.2008. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 13 giorni, 10 ore, 47 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it