CALICI, VINO E STELLE INSIEME A SUVERETO

L’edizione suveretana 2008 di Calici di Stelle – la grande festa del vino organizzata da Città del Vino e Movimento Turismo del Vino in contemporanea in tutta Italia -, dopo il grande successo di pubblico degli anni passati si annuncia ancora più interessante e divertente.

Il prossimo 10 agosto quindi oltre 100 vini in degustazione, tra rossi, bianchi e passiti, delle aziende suveretane, un percorso enogastronomico che copre l’intero borgo medievale e coinvolge tutti gli esercizi pubblici, dai negozi di alimentari alle enoteche, ai ristoranti del paese, che porteranno “in strada” una profusione di prodotti tipici e di piatti di alta gastronomia.

Dalle “Lasagnette d’estate” e “Flan di baccalà”del noto chef Giorgio Nocciolini all'”Acquacotta” dell’Enoliteca Ombrone, dal “Canestrello di carni del cortile” dell’Enoteca La Barona e dallo “Sformatino di pesce” del Cacini alle “Ceviche di polpo” del Ristorante Le Nuvole, dalla fantasia di panini e piatti freddi dei negozi di alimentari e dei panifici fino al trionfo di dessert dello chef Giamma che concludono la golosa passeggiata nella suggestiva cornice della Rocca Aldobrandesca.

Dalle 20.00 alle 2 del mattino si potranno acquistare bicchieri e tagliandi d’assaggio ed immergersi nella grande sala da pranzo in cui sarà trasformato il borgo, con centinaia di tavoli elegantemente allestiti nelle antiche piazze e nei vicoli. E dappertutto musica e spettacoli, con teatro di strada, band itineranti, dalla Jelly Rolly alle Suggestioni Barocche delle maschere lunari del Silence Teatro. Tutto questo sotto l’occhio esperto dei sommelier della FISAR delegazione Costa Etrusca, che da anni assicurando la loro competente collaborazione al Comune di Suvereto.

Oltre ai Calici, le Stelle: alla Rocca Aldobrandesca sarà possibile (situazione meteorologica permettendo) osservare le stelle della notte di San Lorenzo con la guida dell’Associazione Astrofili di Piombino.

“Il grande salotto enogastronomico di Calici di Stelle a Suvereto, dichiara il sindaco Giampaolo Pioli, sta diventando una delle nostre manifestazioni più importanti, una vetrina nella quale la crescita della nostra produzione vitivinicola di qualità e il balzo in avanti che ha fatto in questi anni la proposta gastronomica della nostra ristorazione si mettono in mostra. Lo testimoniano le migliaia di visitatori che ogni anno affollano il borgo e che sono in crescita costante. Del resto non può che ssere così, per il paese che ha l’onore di coordinare al livello regionale l’Associazione Città del Vino. Una vera festa, ma anche una misura della crescita di questo comparto, a Suvereto e nel territorio”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.8.2008. Registrato sotto sagre_feste. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 4 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it