CONSIGLI COMUNALI A PIOMBINO E CAMPIGLIA

Vediamo insieme gli argomenti dei prossimi consigli comunali a Piombino e Campiglia che si terranno il 28 e 30 maggio 2008.

Si è detto della convocazione del consiglio comunale a Piombino per mercoledi 28 maggio. Oltre alle questioni da affrontare che abbiamo riportato ci saranno anche risposte a mozioni, interpellanze ed ordini del giorno di consiglieri.

– Il capogruppo Giampiero Amerini di An attende risposte su: l’applicazione dell’Iva sulle fatture dell’Asiu, sulla situazione dell’Asa e sul Consorzio Strade Vicinali Pubbliche del Comune di Piombino.

Il consigliere Roberto Batistoni della Lista Civica ha chiesto delucidazioni sull’applicabilità dell’Accordo di Programma Quadro del 21.12.07 mentre il consigliere Roberta Fabiani di Sinistra Democratica suole maggiori informazioni sulla Progettazione partecipata di P.za Bovio. Ed ancora il capogruppo Franco Fedi di Nuova Piombino attende chiarimenti sui contatori del gas metano e la correttezza delle misurazioni dei consumi.

Tre le questioni poste dai consiglieri di Rifondazione in merito alla salvaguardia dell’Altoforno 1 come testimonianza del lavoro e dell’industria, ai progetti maturati sul futuro dello Stadio Magona e sul ruolo del Comune di Piombino sull’iniziativa organizzata dalla loggia massonica

Infine ci saranno tre documenti del capogruppo Graziella Guglielmi della lista civica che riguardano la discarica abusiva in loc. Ponte di Ferro, la Società Patrimoniale ed il dragaggio fondali portuali.

Si riunisce venerdì 30 maggio alle 15.00 il consiglio comunale di Campiglia M.ma.

Al primo punto le comunicazioni del sindaco dopodiché le delibere dell’assessorato agli affari generali. Al secondo punto l’individuazione degli organi collegiali indispensabili per la realizzazione dei fini istituzionali dell’Amministrazione comunale. Al terzo punto in approvazione il regolamento delle unioni civili. Al quarto e quinto punto l’approvazione dei verbali delle sedute del 27 marzo 2007 e del 10 marzo 2008.

Si passa quindi all’assessorato alle aziende partecipate e al sento punto c’è l’approvazione dello statuto, della convenzione e del prospetto delle quote per la costituzione del consorzio denominato “Comunità di Ambito ATO Toscana Costa” per la gestione integrata dei rifiuti.
Al punto sette per l’assessorato alle finanze e bilancio la comunicazione della variazione del fondo di riserva. All’ottavo punto una variazione al bilancio 2008. A seguire l’assessorato all’urbanistica presenta al nono punto una variante al Prg per l’area destinata ad un impianto di distributore di carburanti in via Aurelia Nord a Venturina. Al decimo punto adozione di provvedimenti per il contratto di permuta terreni tra la società Cave di Campiglia Spa e il Comune di Campiglia.

Per l’assessorato alle attività produttive all’undicesimo ed ultimo punto all’ordine del giorno è inserita l’approvazione dei regolamenti comunali per l’esercizio di noleggio taxi da piazza, per l’esercizio del servizio di noleggio da rimessa con conducente di veicoli fino a 9 posti e per l’esercizio del servizio di noleggio da rimessa con conducente in autobus.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.5.2008. Registrato sotto politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 19 ore, 34 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it