FRATTURA IN VISTA IN NUOVA PIOMBINO?

Se è vero che tutti i nodi vengono al pettine, quelli in Nuova Piombino devono essere veramente intricati e presto potrebbero portare novità in consiglio comunale a Piombino.

Ieri un comunicato di Carlo Torlai annunciava l’ingresso di Nuova Piombino dentro il PD con queste Parole «Nasce il Partito Democratico e noi vogliamo essere tra quelli che diranno la loro e decideranno su come sarà questo nuovo partito e su chi lo guiderà a livello locale, inserendoci a pieno titolo in una discussione che è necessariamente di livello nazionale».

Oggi una nota del consigliere comunale Franco Fedi, che non era nell’eleco di nomi fatti da Torlai e che comprendeva anche Monica Di Fraia, Franco Stefanini, Elisa Murzi e Carlo Angelillis, commenta ufficialmente il comunicato chiarendo che «la lista civica Nuova Piombino non è e non intende, per il momento, aderire ad alcuna parte politica esistente né di futura costituzione».

Qual’è allora la vera Nuova Piombino? Quella di Torlai e Murzi o quella del Fedi? Sembra abbastanza evidente che chi ha interessi politici da difendere, in questo caso Torlai (ATM) e Murzi (assessore al Turismo) protende per andare nel futuro Partito Democratico, mentre il consigliere comunale Fedi non è della stessa visione. Scissione in vista?

Voci di corridoio indicano nel consigliere di Nuova Piombino il futuro quarto uomo dei “Mussiani” in consiglio comunale, e probabile ago della bilancia di questa legislatura. Vero o falso che sia, i dissensi in NP sono comunque presenti e presto diventeranno pubblici.

Commenta questa notizia nel forum premendo QUI.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.6.2007. Registrato sotto grilloparlante. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 0 giorni, 18 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it