FRATTURA IN VISTA IN NUOVA PIOMBINO?

Se è vero che tutti i nodi vengono al pettine, quelli in Nuova Piombino devono essere veramente intricati e presto potrebbero portare novità in consiglio comunale a Piombino.

Ieri un comunicato di Carlo Torlai annunciava l’ingresso di Nuova Piombino dentro il PD con queste Parole «Nasce il Partito Democratico e noi vogliamo essere tra quelli che diranno la loro e decideranno su come sarà questo nuovo partito e su chi lo guiderà a livello locale, inserendoci a pieno titolo in una discussione che è necessariamente di livello nazionale».

Oggi una nota del consigliere comunale Franco Fedi, che non era nell’eleco di nomi fatti da Torlai e che comprendeva anche Monica Di Fraia, Franco Stefanini, Elisa Murzi e Carlo Angelillis, commenta ufficialmente il comunicato chiarendo che «la lista civica Nuova Piombino non è e non intende, per il momento, aderire ad alcuna parte politica esistente né di futura costituzione».

Qual’è allora la vera Nuova Piombino? Quella di Torlai e Murzi o quella del Fedi? Sembra abbastanza evidente che chi ha interessi politici da difendere, in questo caso Torlai (ATM) e Murzi (assessore al Turismo) protende per andare nel futuro Partito Democratico, mentre il consigliere comunale Fedi non è della stessa visione. Scissione in vista?

Voci di corridoio indicano nel consigliere di Nuova Piombino il futuro quarto uomo dei “Mussiani” in consiglio comunale, e probabile ago della bilancia di questa legislatura. Vero o falso che sia, i dissensi in NP sono comunque presenti e presto diventeranno pubblici.

Commenta questa notizia nel forum premendo QUI.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.6.2007. Registrato sotto grilloparlante. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 19 giorni, 13 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it