LIBRO SOLE 24 H SUI PARCHI VAL DI CORNIA

Un libro de “Il Sole 24 ore” interamente dedicato all’esperienza dei parchi della Val di Cornia. È appena uscito nella collana “Studi” del più celebre quotidiano economico-finanziario italiano sulla base di un progetto finanziato dal Circondario della Val di Cornia grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno.

Il libro si intitola “Un’impresa per sei parchi. Come gestire in modo imprenditoriale e innovativo il patrimonio ambientale e culturale pubblico”, è già in distribuzione e sarà ufficialmente presentato il prossimo 21 ottobre (al Borgo degli Ulivi di Riotorto) nel corso di una tavola rotonda alla quale interverranno studiosi e politici di livello nazionale.

Si tratta di un corposo volume, curato da Massimo Zucconi e Alessandra Casini, che raccoglie scritti di vari autori sui diversi aspetti della gestione del patrimonio culturale e ambientale in Val di Cornia: dalla storia ed economia del territorio, al modello organizzativo, al ruolo della ricerca, fino alla descrizione dei singoli parchi e dei rapporti istituzionali.

Di particolare rilievo, tra gli altri, gli scritti dell’economista Pietro Valentino (università La Sapienza di Roma), degli storici Francovich e Manacorda (Università di Siena), dell’urbanista Italo Insolera e del naturalista Pietro Piussi (Università di Firenze), che analizzano l’esperienza della Società Parchi Val di Cornia dai diversi punti di vista, presentandola come “caso emblematico” e come “buona pratica che potrebbe essere di guida agli interventi da realizzare in altri territori.”

Partendo dall’attualità di un tema come quello della valorizzazione e gestione del patrimonio culturale e ambientale italiano, il libro assume quindi un significato più ampio, descrivendo il caso della Parchi Val di Cornia, come società che ha saputo coniugare, tramite una singolare e innovativa gestione integrata, gli aspetti imprenditoriali ed economici con la tutela del patrimonio ambientale e storico, incentivando in tal modo la piccola imprenditorialità e l’occupazione.

Alla tavola rotonda di presentazione del volume sulla Parchi Val di Cornia, coordinata dal giornalista Antonello Cherchi de Il Sole 24 Ore, oltre ai rappresentanti istituzionali di Regione, Provincia e Comuni, interverranno tra gli altri: Maurizio Barracco, Presidente di Federculture; Fabio Mussi, Vicepresidente della Camera dei Deputati; Ermete Realacci, Presidente di Legambiente; Luciano Silvestri, Segretario generale CGIL Toscana; Ferdinando Ferrara, del Dipartimento Sviluppo Economie Territoriali della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.10.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 17 giorni, 1 ora, 41 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it