PROGRAMMA DI SAN VINCENZO PER LE FESTIVITA’

da “La Nazione del 11-12-2002
Un ricco cartellone di spettacoli ed iniziative a San Vincenzo per tutto il periodo delle feste.

Con l’accensione della luminaria natalizia, avvenuta la scorsa settimana, che ha interessato tutto il centro storico oltre alla ristrutturata via Matteotti, San Vincenzo è veramente entra nel clima natalizio.
Così anche il cartellone di «Osmosi» è stato ultimato e presenta un programma ricco e sicuramente degno d’interesse.
Leggi Tutto…

Nel dettaglio, e riassumendo le proposte delle associazioni, si può così individuare come il Centro Artistico propone una «collettiva di pittura» che precederà una «personale» del pittore Rino Rossi.

L’associazione Nobiscum curerà la giornata dell’Epifania, mentre Sapiens propone l’esibizione del quintetto jazz – funky «Point Groove».

La Filarmonica «Verdi» terrà un concerto, sia della Banda cittadina come della corale Gospel «A.D. 2000» oltre ad un saggio degli allievi di musica.

La corale «Città di San Vincenzo» si esibirà nella Chiesa di Sant’Alfonso.

La società basket organizza un interessante torneo e, la pallavolo una gara con la formazione di serie B1 del Donoratico.

Virus Funk, gruppo di danza hip-hop partecipa allo spettacolo «Girasoli, in un certo senso» con le Crisalidi, Azzurra Sport Studio, Spy Latino, Laboratorio Teatrale Il Cantiere.

Al regista Akram Telawe spetterà il compito di tenere una conferenza – dibattito «Un Palestinese in Val di Cornia: fra arte e ricordi».

Concerto Jazz, e il duo Mezzacapo propone musica dal vivo ecanzoni italiane e straniere.

La sez. Soci Coop si inserisce con un concerto degli gli allievi dei corsi di canto e musica.

Infine, l’attore Franco Di Francescantonio chiude il cartellone con un programma vario.

Insomma, il programma inizia venerdì 13 dicembre e si chiude sabato 11 gennaio.
Piero Bientinesi

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.12.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 21 giorni, 22 ore, 38 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it