NOTTE DELL’ARCHEOLOGIA A FOLLONICA

Sabato 6 luglio le sale del museo del Ferro e della Ghisa, che ospitano la storia di Follonica, resteranno aperte dalle 21 alle 24, ad ingresso come sempre gratuito, grazie alla iniziativa organizzata dal Museo del Ferro e della Ghisa nell’occasione della “Notte dell’Archeologia”, indetta come ogni anno dalla Regione Toscana e dall’AMAT.

Il Museo ha deciso di aderirvi non solo aprendo le sue porte in concomitanza della fresca notte follonichese ma corredando l’evento con un concerto del Duo Barocco dell’Associazione Musicale A. Ceccherini di Orbetello, patrocinato da Provincia e Monte dei Paschi di Siena.

Saranno Sabrina Savelli al flauto e Lucia Presenti al clavicembalo ad impreziosire questa serata con musiche di Haendel, Bach, Bellinzani e Pergolesi.

Museo del Ferro e della Ghisa
Forno San Ferdinando -Interno Stabilimento del ferro
58022 Follonica (Grosseto)

Telefono 0566/40762 – Fax 0566/41709

Orario di apertura al pubblico:

Mercoledì 16,30 – 19,30
Venerdì 16,30 – 19,30
Sabato 10.00 – 12.30

Per visite fuori orario rivolgersi alla adiacente Biblioteca Comunale
(Tel. 0566/48125)

Viste guidate su prenotazione

Tel. 0566/40762 – 0566/48125
E-mail: biblioteca@comune.follonica.gr.it

Print Friendly
Scritto da il 2.7.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA ALLA PRIMA COLATA AFERPI?

    Il 30 Aprile 2016 il presidente di Cevital Issad Rebrab ha annunciato che entro 28 mesi ci sarà la prima colata nella nuova e moderna acciaieria dentro lo stabilimento Aferpi di Piombino.
    Questo importante evento si realizzara quindi

    tra 15 mesi, 7 giorni, 19 ore, 47 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it